Persone

Ben Bernanke

Ben Bernanke è nato il 13 dicembre del 1953 ad Augusta (Georgia) ed è un economista statunitense.

Dal 1° febbraio 2006 al 3 febbraio 2014 è stato Presidente del Comitato dei Governatori della Federal Reserve negli Usa, precedentemente ha ricoperto la carica di Presidente del Comitato dei Consiglieri Economici del Presidente degli Stati Uniti e di membro del Comitato dei Governatori della Federal Reserve.
Ben Bernanke si è laureato in economia nel 1975 ad Harvard e 4 anni più tardi ha conseguito un dottorato al Mit (Massachusetts Institute of Technology).

Professore di Economia e Affari Pubblici alla Princeton University, dal 1996 al 2002 è stato Presidente del Dipartimento di Economia.

Nel 2004 è diventato Presidente del Comitato dei Consiglieri Economici del Presidente degli Stati Uniti e membro del Comitato dei Governatori della Fed.

Nel 2005, l’allora Presidente Usa George W. Bush ha nominato Bernanke alla successione di Alan Greenspan come Presidente della Federal Reserve. Bernanke è entrato ufficialmente in carica nel 2006.

Nel 2009 l’attuale Presidente Barack Obama lo ha riconfermato fino al 2014, quando è stato sostituito dall'attuale Presidente della Federal Reserve, Janet Yellen.

Ben Bernanke è autore di numerosi articoli, libri e testi di finanza ed economia. Ha ricevuto anche borse di studio e premi, tra cui il Guggenheim Fellowship e la Sloan Fellowship Econometric Society.

Nel 2009 è stato eletto Persona dell'anno 2009 dalla prestigiosa rivista Time.

Nel 2011 è stato incluso nella lista redatta dallo staff del Jerusalem Post, dei dieci ebrei più influenti del mondo.

E' sposato con Anna Friedmann dal 1978.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Ben Bernanke
    • Econopoly

    Ripetete con me: il surplus commerciale tedesco non è il problema

    Nel luglio 2015, Ben Bernanke, ex Presidente della Federal Reserve e neo-mercantilista dell'ultima ora, ha dovuto ammettere, in uno scambio di opinioni con Raoul Ruparel, attuale consulente speciale al dipartimento per l'uscita dall'Unione Europea... Nonostante ciò, Bernanke, ha però continuato a sostenere che il surplus tedesco rimane pur sempre un problema poiché tende a rafforzare il valore della moneta unica e non permette agli altri paesi dell'Euro-Zona di esportare verso paesi terzi.

    – Giovanni Caccavello

    • News24

    La difficile sintonia tra la Fed e il mercato

    Questa resistenza del mercato o, se si vuole, questa ostinazione a credere solo la metà di quanto pare promettere la banca centrale è un'attitudine antica e rivelatasi sempre vincente dal maggio 2013, quando l'allor presidente Ben Bernanke ventilava un rialzo dei tassi.

    – di Walter Riolfi

    • News24

    Le infrastrutture non sono certo una priorità dei repubblicani

    Ben Bernanke ha pubblicato recentemente un articolo sul blog della Brookings Institution a proposito della politica di bilancio nell'era Trump. ... Bernanke sostiene in particolare che ci sono molte meno ragioni di prima per stimolare l'economia con una spesa in disavanzo, ma che avrebbe ancora pienamente senso prendere soldi in prestito per costruire infrastrutture. ... Ma Bernanke esprime dubbi, con delicatezza, sulle probabilità che ciò possa avvenire: «In particolare, i Repubblicani saranno...

    – di Paul Krugman

    • News24

    Ombudsman Ue, faro su Draghi

    Oltre ai banchieri centrali tuttora in carica, ne fanno parte il predecessore di Draghi alla Bce, Jean-Claude Trichet, gli ex presidenti della Fed, Ben Bernanke e Paul Volcker, gli ex ministri del Tesoro Usa, Tim Geithner e Larry Summers, e diversi altri ex governatori, fra cui l'ex presidente della Bundesbank, Axel Weber, oggi presidente della Ubs, oltre a economisti come il premio Nobel Paul Krugman e Ken Rogoff.

    – Alessandro Merli

    • News24

    Obama è stato il salvatore dell'economia ma non ha colpito a fondo l'ingiustizia

    Inoltre ha garantito un forte supporto morale alla Fed (inclusa la conferma di Ben Bernanke, che era stato nominato da Bush), ha rimesso in piedi più rapidamente del previsto il settore finanziario e ha condotto in porto con ottimi risultati il salvataggio dell'industria automobilistica.

    – di Martin Wolf

    • News24

    I BTp «pesano» la Bce

    E questo, che il mercato interpreta come "tapering" (un termine utilizzato per la prima volta da Ben Bernanke nel maggio del 2013 per indicare l'intenzione della Fed di ridurre gradualmente gli acquisti mensili del QE) un contraccolpo per il Tesoro lo avrà.

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Questo non è (ancora) un tapering

    In effetti, quando il tapering venne introdotto per la prima volta dall'allora presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, venne applicato appunto abbassando progressivamente gli importi degli acquisti.

    – di Alessandro Merli

    • News24

    Draghi verso un prolungamento del Qe

    Alla Bce ricordano nitidamente il "taper tantrum", l'ondata di vendite sui mercati obbligazionari provocata nel 2013 dall'allora presidente della Fed, Ben Bernanke, con le prime indicazioni di voler ridurre lo stimolo monetario.

    – di Alessandro Merli

1-10 di 1808 risultati