Ultime notizie:

Belgio

    • Info Data

    Scopri le regioni più selvagge e dove l'uomo ha costruito

    Quando si parla del rapporto tra uomo e ambiente, molto spesso si fa riferimento all'inquinamento come termine principe per analizzare quanto il territorio venga sfruttato specialmente dal punto di vista dei consumi ed emissioni causati da tutte le attività che ruotano attorno alla quotidianità più o meno industriale. C'è però un'altra chiave di lettura che si occupa di analizzare quanto il terreno sia stato colonizzato dall'uomo individuando la percentuale di superficie occupata da costruzioni ...

    – Fabio Fantoni

    • News24

    Mondiali 2018: Panama dura 45 minuti, tris del Belgio

    Le big non convincono all'esordio di Russia 2018, ma il Belgio prova a sfuggire a questa regola. Nel match inaugurale del gruppo G, i Diavoli Rossi vincono, ma devono faticare più del previsto per battere Panama, all'esordio assoluto nel Mondiale e piegato 3-0 solo nella ripresa grazie ad una

    – a cura di Datasport

    • News24

    Mondiali: la maledizione dei campioni all'esordio

    Presentarsi al Mondiale da campioni del Mondo in carica ed essere tra le favorite per la riconferma, evidentemente, mette tanta pressione psicologica. Se si aggiunge che, spesso, l'avversario trova motivazioni extra nell'affrontare la squadra detentrice del titolo, ecco che si hanno abbastanza

    – a cura di Datasport

    • News24

    Mondiali 2018: le big non convincono al debutto

    Il Mondiale in Russia è cominciato da soli 4 giorni, ma certamente non si può dire che è partito nel modo giusto per le big candidate alla vittoria. Al momento, se si dovesse dire di avere una squadra nettamente favorita, si direbbe una grossa bugia. Perché tutte le nazionali che si presentavano ai

    – a cura di Datasport

    • Info Data

    Mondiali 2018: i bookmaker, la statistica e il fattore campo. Chi vincerà?

    La crisi del calcio italiano che negli ultimi anni, anche nelle competizioni per club, ha visto l'Italia perdere smalto a favore delle altre nazioni, si è definitivamente consumata lo scorso 13 Novembre quando la nostra nazionale non ha saputo andare oltre lo 0-0 nella gara di ritorno contro la Svezia dopo la sconfitta subita all'andata per 1-0 nei playoff per la qualificazioni mondiali. Curiosamente, l'ultima esclusione azzurra dalla manifestazione intercontinentale risale a sessant'anni fa, q...

    – Fabio Fantoni

    • News24

    Mondiali 2018: la guerra degli sponsor tra Adidas e Nike

    Adidas riprende il "comando" del Mondiale e dopo aver ceduto lo scettro a Nike è l'azienda di abbigliamento sportivo a sponsorizzare il maggior numero di nazionali tra le partecipanti a Russia 2018. Il marchio tedesco campeggia sulle divise di dodici squadre contro le nove di quattro anni fa.

    – di Marco Bellinazzo

    • Agora

    Viaggio (con mappa) nel nuovo triangolo industriale: un vertice in Veneto, record di imprese e il 48% delle startup manifatturiere

    Venerdì 15 giugno, a Marghera, l'assemblea degli industriali di Padova e Treviso, per la prima volta congiunta, ha deliberato all'unanimità - un plebiscito - la fusione che ha dato vota ad Assindustria VenetoCentro, la seconda associazione per numeri in Italia. La firma è stata messa dai presidenti di Treviso, Maria Cristina Piovesana e Padova, Massimo Finco. In sala c'erano anche Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi, e Alberto Vacchi, president...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Russia 2018: ecco la nazionale dei «saranno famosi», all'ombra di Ronaldo

    Siamo abituati ad avere un rapporto quasi mistico con il talento calcistico: pensiamo nasca spontaneamente, come un frutto della terra o del caso, ma Russia 2018 sarà soprattutto la testimonianza che oggi il talento non nasce né si sviluppa accidentalmente, ma nei Paesi che meglio hanno imparato a

    – di Emanuele Atturo

    • News24

    Come funziona Schengen e perché le frontiere non possono essere chiuse

    Le fibrillazioni europee sul caso Aquarius, l'imbarcazione con oltre 600 migranti respinta dai porti italiani, hanno riportato in auge un vecchio allarme: il crollo del sistema Schengen, l'accordo che consente la libera circolazione in 26 paesi del Vecchio Continente. Il sistema è uno dei bersagli

    – di Alb.Ma.

1-10 di 5687 risultati