Persone

Beatrice Vio

Beatrice Maria Vio è nata il 4 marzo del 1997 a Venezia ed è una schermitrice italiana, attualmente campionessa mondiale di fioretto individuale paraolimpico.

Si è interessata alla disciplina sportiva della scherma fin dalla tenera età di 5 anni, colpita da una gravissima forma di meningite nel 2008, è stata salvata con l'amputazione di avambracci e gambe.

Nei mesi successivi si è sottoposta, presso il il centro protesi di Budrio (BO), a riabilitazione motoria e fisioterapia.

Appena un anno dopo aver contratto la malattia, grazie alla sua tenacia e passione per lo sport, ha ripreso l'attività sportiva di schermitrice, avvalendosi di una particolare protesi progettata per sostenere il fioretto.

E' stata testimonial di molti programmi televisivi per diffondere la conoscenza della scherma su sedia a rotelle e dello sport paralimpico in generale.

Nel 2012 è stata uno dei teofori dei Giochi paralimpici di Londra e già nel 2012 e nel 2013 è stata campionessa italiana assoluta del fioretto individuale.

Beatrice Vio ha al suo attivo 3 medaglie d'oro, di cui 2 conquistate ai Campionati europei di scherma 2014 di Strasburgo, rispettivamente nel fioretto individuale ed in quelo a squadre ed una ottenuta nel fioretto individuale, al Campionato mondiale di scherma 2015 di Mosca.

Il 19 settembre del 2015, durante i campionati di scherma di categoria tenutisi a Eger (Ungheria), ha conquistato il titolo di campionessa mondiale del fioretto individuale.

Beatrice Vio prenderà parte, con la maglia azzurra, alle prossime paralimpiadi di Rio 2016 che si terranno tra il 7 ed il 18 settembre.

Ultimo aggiornamento 08 settembre 2016

Ultime notizie su Beatrice Vio
    • News24

    «Italia, amore mio!» in vetrina a Tokyo

    TOKYO - "Italia, amore mio!": torna quest'anno a Roppongi Hills la più importante vetrina del made in Italy a Tokyo, organizzata dalla dinamica Camera di Commercio Italiana in Giappone. Tante aziende in campo per rilanciare l'immagine del nostro Paese con una sguardo verso le Olimpiadi del 2020 e

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Renzi: chiusura Equitalia? Basta con fisco vampiro

    «A me piacerebbe che invece che continuare con le polemiche ad personam si entrasse nel merito» della manovra perché «questi sono soldi degli italiani». Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Radio 105, a due giorni giorni dal via libera in Cdm alla legge di bilancio. «Mi piacerebbe - ha aggiunto

    – di Andrea Gagliardi