Ultime notizie:

Beatrice Alfonzetti

    • News24

    Finale senza catastrofe

    «Sei un testo troppo difficile, davvero non ti capisco». La battuta appartiene al primo testo teatrale di Pirandello (Perché?, anno 1892) e basta a segnare ironicamente un destino distorto: ancora oggi, dopo 125 anni, suona infatti paradossale indicare ai lettori la semplicità e la coerenza che

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Sdoppiarsi per non esser soli

    Al principio del 1984 apparve sul «Mattino» di Napoli una strana intervista a Italo Calvino. Era appena uscito Palomar: una serie di brevi racconti che intrecciavano la descrizione della realtà con la descrizione di un pensiero che tentava di capirla senza quasi mai riuscirci. Nella prima domanda

    – di Domenico Scarpa