Aziende

Bayer

Fondata in Germania nel 1863 da Friedrich Bayer e dal suo socio Johann Friedrich Weskott, la Bayer Ag è oggi una dalle società farmaceutiche più importanti del mondo.

A partire dal 2003 l’azienda con sede a Leverkusen ha riorganizzato il suo business farmaceutico e non, che oggi fa capo alla holding Bayer Ag che è quotata a Francoforte, Londra e New York. Dal punto di vista produttivo invece le attività di Bayer sono oggi suddivise in tre società operative, ognuna delle quali rappresenta uno dei principali settori di business (Bayer HealthCare per la salute, Bayer CropScience per la nutrizione e Bayer MaterialScience per i materiali innovativi) e in altre tre società di servizi, ovvero Bayer Business Services (centro di competenza per servizi finanziari e amministrativi), Currenta (servizi per i poli produttivi in Germania) e Bayer Technology Services (servizi tecnologici).

Famosa nel mondo come l’azienda dell’aspirina, Bayer opera da sempre nell’area farmaceutica e oggi, anche in seguito all'acquisizione di Schering, offre una vasta gamma di farmaci specializzati in diverse aree terapeutiche, dalla cardiologia alla diagnostica. Nel settore dei farmaci da automedicazione Bayer è ai primi posti in Italia ed Europa grazie alla gamma di prodotti analgesici e antinfiammatori, multivitaminici, preparati contro malattie da raffreddamento e tosse. Tra questi c’è proprio Aspirina, ma ci sono anche Citrosodina, Alka Seltzer, Supradyn e Saridon.

Nel 2002, con l’acquisizione della Aventis CropScience è stata fondata la Bayer CropScience, società che è oggi una delle più innovative del settore agrochimico e che opera nel business della protezione delle piantagioni, sviluppando pesticidi non agricoli e biotecnologia di semi e piante.

Nel settembre del 2016, dopo lunghe trattative, il colosso tedesco ha messo a segno l'acquisizione da 66 miliardi dollari della multinazionale di biotecnologie agrarie Monsanto. Si tratta della la maggior acquisizione estera mai realizzata da un'azienda tedesca.

Ultimo aggiornamento 14 settembre 2016

Ultime notizie su Bayer
    • News24

    Atalanta, Gasp viene accontentato: Emiliano Rigoni si avvicina, trattativa per Dragovic

    In difesa è avviata la trattativa col Bayer Leverkusen per l'acquisto (in prestito) di Dragovic, ex enfant prodige che diventerebbe il perfetto sostituto di Caldara nella retroguardia a tre dei nerazzurri: i tedeschi hanno aperto alla cessione, anche perché il loro mercato chiude il 31 agosto e c'è tutto il tempo per sostituire l'ex Dinamo Kiev e Basilea.

    – a cura di Datasport

    • News24

    La Francia dichiara guerra al glifosato dopo la condanna di Monsanto

    Al ministro ha risposto Franck Garnier, presidente del gruppo Bayer France, la società che ha rilevato di recente la Monsanto. ... Il leader della Bayer France ha poi sottolineato «che si sta lavorando intensamente con gli agricoltori, per sviluppare alternative ai prodotti fitosanitari classici». ... A Francoforte il titolo di Bayer è arrivato oggi a cedere più dell'11%, al minimo in due anni, dopo che Monsanto, acquisita nei mesi scorsi dal gruppo tedesco, è stata condannata negli Stati Uniti a...

    – di Silvia Marzialetti

    • News24

    A Francoforte Bayer crolla sulla vicenda glifosato

    A Francoforte il titolo di Bayer è arrivato a cedere più dell'11%, al minimo in due anni, dopo che Monsanto, acquisita nei mesi scorsi dal gruppo tedesco, è stata condannata negli Stati Uniti a pagare una multa da 289 milioni di dollari a causa di... Il procedimento legale contro Monsanto, rilevata da Bayer quest'anno per 63 miliardi di dollari, è il primo di oltre 5.000 cause analoghe intentate negli Stati Uniti.

    – di Stefania Arcudi

    • News24

    L'erbicida causa il cancro: condanna da 289 milioni per Monsanto

    La Monsanto, multinazionale di biotecnologie agrarie rilevata a giugno scorso dalla Bayer, è stata condannata a pagare un risarcimento milionario a favore di uomo che ha denunciato l’azienda affermando che un suo prodotto usato come erbicida ha contribuito a farlo ammalare di un tumore rivelatosi terminale.

    • News24

    Napoli, avanti tutta per Darmian ma c'è distanza con lo United

    La priorità per completare le corsie difensive resta Darmian, ma visto queste difficoltà il Napoli sta tenendo aperte altre trattative come quella di Henrichs (Bayer Leverkusen) e Santiago Arias (Psv), ipotesi ancora in piedi che però escluderebbe l'acquisto del portiere Ochoa, anche lui extracomunitario.

    – a cura di Datasport

1-10 di 717 risultati