Le nostre Firme

Barry Eichengreen

Barry Eichengreen è professore di Economia e Scienza politica all'Università di Berkeley. Il suo campo di ricerca principale è il sistema monetario e finanziario internazionale.

Nato nel 1952, si è laureato a Yale nel 1976 ottenendo nella stessa Università il Ph.D. in Economia nel 1979.

Barry Eichengreen è stato consluente del Fondo Monetario Internazionale nel 1997 e nel 1998.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Barry Eichengreen
    • News24

    Euro, the big defeat for the economics profession

    The euro has been the greatest success of economic science but is becoming the most humiliating defeat for the economics profession. I thank Il Sole 24 Ore for it openness in allowing me to set forth and discuss a paradox that concerns us all, economists or otherwise, in the framework of a

    – di Alberto Bagnai

    • News24

    I salari e la questione irrisolta dell'euro

    L'euro è stato il più grande successo della scienza economica, ma sta diventando la più umiliante sconfitta per la professione economica. Ringrazio il Sole 24 Ore, che mi permette, con apprezzabile spirito di apertura, di esporre e discutere nel quadro di un dibattito autorevole un paradosso che ci

    – di Alberto Bagnai

    • News24

    Cento giorni di inquietudine

    La convenzione di valutare i primi 100 giorni di un leader nazionale risale a Napoleone, passando da Franklin Delano Roosevelt. Mentre i 100 giorni di Napoleone prima di Waterloo sono stati un profilo di alterigia, e i primi 100 giorni di FDR un ritratto della speranza, la presidenza di Donald

    – di Roman Frydman, Ken Murphy, Stuart Whatley e Jonathan Stein

    • News24

    Italia fuori dall'euro? Nella storia non c'è retromarcia

    Ci sono ragioni valide per sostenere che la creazione dell'euro e la partecipazione dell'Italia siano stati due errori storici. Il problema, come sappiamo ora, è che un'unione monetaria senza unione bancaria e unione politica non funziona. O almeno non funziona in modo soddisfacente per tutti.

    – di Barry Eichengreen

    • News24

    Italia fuori dall'euro? Nella storia non c'è retromarcia

    Ci sono ragioni valide per sostenere che la creazione dell'euro e la partecipazione dell'Italia siano stati due errori storici. Il problema, come sappiamo ora, è che un'unione monetaria senza unione bancaria e unione politica non funziona. O almeno non funziona in modo soddisfacente per tutti.

    – di Barry Eichengreen

    • News24

    Bisogna migliorare l'architettura della Ue

    Concordiamo con Debenedetti sul fatto che non si può separare, come ha proposto di fare Luigi Zingales, la discussione sui costi/benefici dell'euro a regime da quella sui costi della transizione, nonché da un discorso più ampio di natura politica e prospettica.

    – di Lorenzo Codogno e Giampaolo Galli

    • News24

    La stagione delle promesse è finita

    L'agenda di politica economica di Donald Trump durante la campagna presidenziale americana del 2016 è stata un test di Rorschach a livello politico: dove i suoi sostenitori vedevano un nuovo e audace progetto per realizzare una crescita robusta e maggiore prosperità, molti altri negli Stati Uniti e

    – di Ken Murphy, Jonathan Stein, Stuart Whatley e Roman Frydman

    • News24

    Gli Scenari 2017 delle grandi firme del Sole diventano un ebook

    Gli Scenari pubblicati tra dicembre e gennaio dal Sole 24 Ore, diventano un ebook, curato dalla redazione Commenti e Inchieste. Il volume è in vendita da oggi al prezzo di ? 2,69 e si può scaricare dal seguente indirizzo del Sole 24 Ore: http://24o.it/2017

    • News24

    Un mondo ostaggio della massima incertezza

    Nel 2017 cade il 40° anniversario dell'uscita del libro di John Kenneth Galbraith L'età dell'incertezza. Nel 1977, quando Galbraith scriveva, il mondo si stava riavendo dallo shock dell'aumento dei prezzi del petrolio imposto dall'Opec, e si chiedeva se ve ne fosse un altro in arrivo. Gli Usa

    – di Barry Eichengreen

    • News24

    «Mappamondo»: la nuova bussola online per capire con il Sole i grandi trend globali

    Benvenuti nell'era dell'incertezza planetaria. Qual è il volto autentico di Donald Trump? Il megafono rabbioso della classe media frustrata dalla crisi, l'irriducibile isolazionista nelle relazioni commerciali, il leader filorusso e anticinese in politica estera, l'amico di Wall Street e dei grandi

    – di Marco Mariani

1-10 di 167 risultati