Le nostre Firme

Barbara Fiammeri

    • News24

    Così la Sicilia fa rinascere le Province

    Da sempre la Sicilia vanta il titolo di laboratorio politico e lo è ancor di più ora. Le elezioni regionali del 5 novembre sono l'ultimo appuntamento prima della fine della legislatura che ci porterà alle urne la prossima primavera. Ebbene, questo laboratorio al momento non promette nulla di buono.

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Dalla Sicilia effetti a catena per tutti i partiti

    Beppe Grillo sostiene che la vittoria dei 5 stelle in Sicilia, a novembre, sarà il trampolino di lancio per conquistare il governo del Paese. Grillo naturalmente fa il suo mestiere e ha gia cominciato la campagna elettorale. Ma al di la dell'enfasi scontata del leader pentastellato, non c'è dubbio

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    La vittoria rafforza la centralità di Berlusconi

    Il dato di queste amministrative, per quanto parziale e non automaticamente esportabile in chiave nazionale, sentenzia una clamorosa sconfitta per il centrosinistra, e quindi per il Pd che di quell'alleanza è il partito principale, e la vittoria netta del centrodestra. Il M5s in questo secondo

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Dalla partita dei ballottaggi la sintesi sugli equilibri interni degli schieramenti

    La partita delle amministrative sta per concludersi e dai risultati dei ballottaggi arriveranno inevitabilmente delle indicazioni non solo sui rapporti di forza tra le forze politiche ma anche, se non soprattutto, sugli equilibri all'interno dei diversi schieramenti. La deludente performance del

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Liguria laboratorio del centrodestra a guida leghista

    L'attenzione adesso è centrata su Genova. La città rossa tra due settimane potrebbe diventare la bandiera della vittoria del centrodestra che, laddove si è presentato unito, ha dimostrato di essere competivo. Ma il possibile successo a Genova, dove il candidato sindaco Bucci al primo turno è in

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Grillini puniti da divisioni interne e candidati deboli

    L'esclusione del M5S dai ballottaggi nelle principali città chiamate alle urne è la prima risposta che arriva da questa tornata elettorale. Un evento frutto delle divisioni interne al Movimento ma anche della debolezza dei candidati, scelti in più di un caso per fedeltà al vertice pentastellato che

    – di Barbara Fiammeri

1-10 di 1136 risultati