Persone

Barack Obama

Barack Obama è nato il 4 agosto del 1961 a Honolulu (Hawaii) ed è stato il Presidente degli Stati Uniti d’America, ruolo che ha ricoperto dal 20 gennaio 2009, al 9 novembre 2016. Al suo posto il 20 gennaio del 2017 si è insediato Donald Trump , 45° presidente eletto.

Obama è il primo afroamericano della storia statunitense ad essere arrivato alla Casa Bianca, incarico conquistato dopo essere stato per otto anni nel senato dello stato dell’Illinois e per quattro anni senatore a Washington.

Da quando si è presentato alle primarie del Partito Democratico ha iniziato a mettersi in luce nel panorama politico statunitense, fino a quando ha ottenuto l'investitura del partito, battendo nella convention democratica Hillary Clinton.

Dventato il candidato ufficiale in corsa alla Casa Bianca contro il rivale conservatore John McCain, è stato il vincitore delle elezioni presidenziali che si sono tenute il 4 novembre del 2008.

Prima di entrare in politica, Barack Obama ha lavorato come avvocato nel campo della difesa dei diritti civili ed ha insegnato Diritto costituzionale presso la scuola di legge dell’Università di Chicago.

Il settimanale statunitense Time ha eletto Barack Obama "Persona dell’anno" nel 2008 e nel 2012..

Nell’ottobre del 2009 il comitato di Oslo gli ha conferito il Premio Nobel per la Pace, motivandolo sia con lo sforzo che il neopresidente avrebbe fatto per rafforzare la diplomazia internazionale e la collaborazione tra i popoli, che con l'impegno assunto nella riduzione degli arsenali nucleari e nell'inaugurazione di una nuova stagione diplomatica incentrata sul dialogo col Medio Oriente.

Barak Hobama è stato insignito della seguente onorificienza: Collare dell'Ordine del re Abd al-Aziz (Arabia Saudita, 3 giugno 2009).

Obama è sposato con Michelle LaVaughn Robinson Obama dal 1992 ed ha due figlie, Malia (nata nel 1998) e Natasha (nata nel 2001).

Ultimo aggiornamento 08 maggio 2017

Ultime notizie su Barack Obama
    • News24

    Trattativa a oltranza in Senato, il governo Usa rischia il blocco

    L'impatto potenziale è tuttavia vasto: l'ultimo shutdown, nell'ottobre del 2013 per il duello tra Barack Obama e i repubblicani, si protrasse per sedici giorni, costò 24 miliardi di dollari e lasciò a casa circa 850.000 dipendenti federali.

    – di Marco Valsania

    • News24

    La doppia leva di manifattura e fisco rilancia l'industria Usa

    La manifattura e il fisco. La prima leva era già stata adoperata da Barack Obama. Che ha salvato l'automotive industry e che ha sviluppato - con tono suadente da intellettuale della Ivy League - una politica industriale basata sul back to manufacturing, non a caso teorizzato ad Harvard. La seconda

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Fca lancia il maxi-piano negli Stati Uniti

    Fca investirà un miliardo di dollari nell'impianto di Warren, in Michigan, per produrre la prossima generazione del Ram Heavy Duty. E distribuirà un bonus di 2.000 dollari a circa 60.000 dipendenti di Fca negli Stati Uniti. E tutto ciò, come peraltro sottolineato dalla stessa Fca, sarà possibile

    – Marigia Mangano

    • News24

    Doctor Marchionne e Mr. Trump

    Le ragioni per cui Sergio Marchionne investe un miliardo di dollari negli impianti industriali del Michigan e assegna duemila dollari in più ai dipendenti sono due. La prima ragione è industriale. La seconda è politica. E le due ragioni si mescolano in un ibrido di significativo impatto.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Trump annulla la sua visita a Londra

    Donald Trump ha deciso di annullare la visita prevista per il mese prossimo in Gran Bretagna per inaugurare la nuova ambasciata degli Stati Uniti a Londra. Trump ha spiegato in un tweet di avere preso la decisione a causa del suo disappunto nei confronti del suo predecessore Barack Obama, il quale

    • News24

    Iran, un mercato in espansione che gli Stati Uniti rischiano di perdere

    Le posizioni sono agli antipodi, apparentemente inconciliabili. Da un lato c'è il presidente americano Donald Trump, sempre più determinato ad isolare l'Iran. Se solo potesse, stralcerebbe subito l'accordo sul dossier nucleare iraniano firmato nell'estate del 2015 sotto la supervisione dell'allora

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Trump va alla kermesse di Davos. Ma promette uno spettacolo da America First

    NEW YORK - Sono vent'anni che un presidente americano in carica non partecipa a Davos, alla kermesse di ricchi e potenti del mondo che sfoggiano coscienza sociale e impegno globale sulle immacolate nevi della Svizzera. E poteva sembrare improbabile che a sfatare il tabù al World Economic Forum

    – di Marco Valsania

    • News24

    Trump e la Nord Corea: le incognite di un attacco preventivo

    Qualche giorno prima del suo insediamento, Donald Trump aveva liquidato in due parole la minaccia del leader nordcoreano Kim Jong-un di testare in tempi brevi un missile balistico intercontinentale: «Non accadrà» aveva scritto Trump in uno dei suoi tweet.

    – di Dimitri Sevastopulo

    • News24

    Perché Trump e Brexit non sono più gemelli ma lontani parenti

    Il voto per la Brexit e l'elezione di Donald Trump resteranno collegati per sempre nella storia: i due eventi si sono verificati a pochi mesi di distanza uno dall'altro, ed entrambi sono insurrezioni populiste che hanno fatto presa su gruppi di sostenitori simili.

    – di Gideon Rachman

1-10 di 8098 risultati