Aziende

Banco Popolare

Il Banco Popolare è un gruppo bancario nato il 1° luglio 2007 dalla fusione fra Banco Popolare di Verona e Novara e Banca Popolare Italiana, due storici istituti di credito del Paese. Caratterizzato da un forte radicamento locale, Banco Popolare comprende circa 2.200 filiali, con 21mila dipendenti e 3 milioni di clienti.

La struttura societaria di Banco Popolare è fondata su una holding capogruppo, la società bancaria cooperativa quotata in borsa e risultante appunto dall’unione tra Banco Popolare di Verona e Novara e Banca Popolare Italiana, che coordina il gruppo tramite il controllo diretto delle principali banche rete e delle società prodotto. La governance della holding capogruppo è articolata secondo un modello dualistico: il Consiglio di Sorveglianza e il Consiglio di Gestione enti che, insieme all’Assemblea dei Soci, rappresentano il vertice degli organi sociali.

Il Banco Popolare è per scelta una banca “corta”, vicina alle proprie origini di istituto popolare e alle singole realtà che la compongono. Anche per questo, nel segno della continuità con le tradizioni locali che hanno dato vita al gruppo bancario, lo slogan scelto per trasmettere questo messaggio di prossimità è stato “Banco Popolare. Le tue radici, il tuo futuro”. Allo stesso modo, la creatività scelta per il logo che contraddistingue il Banco Popolare, ovvero il segno grafico dei “tre omini”, testimonia quel valore di vicinanza alle persone e alle comunità locali che è un asse portante della filosofia aziendale.

Il Banco Popolare però non è solo una realtà legata al territorio, ma è anche un gruppo bancario polifunzionale, che opera in tutti i settori dell'intermediazione creditizia e finanziaria ed è articolato in società specializzate per attività.

Il Banco Popolare preserva comunque nello svolgimento delle sue attività finanziarie la sua originaria matrice cooperativistica, sviluppando le relazioni mutualistiche con la clientela e favorendo il radicamento territoriale delle proprie singole banche nelle rispettive aree di vocazione.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Banco Popolare
    • Agora

    Alberghi Boscolo, scadenza per le offerte prorogata al 29 settembre

    Nodo del contendere resta l'indebitamento con un pool di banche dopo la rottura dei covenant al 30 giugno (per 60 milioni di scarto) che ha causato la reazione di alcuni istituti: Unicredit e Banco Popolare hanno ceduti i loro crediti al fondo Varde, mentre Mps avrebbe avviato una procedura per cedere i suoi crediti per circa 100 milioni.

    – Carlo Festa

    • News24

    Deutsche Bank fa tremare l'Europa, -1,5% Milano sul finale

    Seduta di ribassi per le Borse europee, travolte dal comparto bancario sul contraccolpo dello scivolone di Deutsche Bank (segui qui i principali indici) . I titoli dell'istituto tedesco hanno aggiornato nuovi minimi storici, mentre il mercato si interroga su come l'istituto farà fronte a 14

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Banche, fusioni più che dimezzate rispetto al 2007

    Lo dimostra la prima vera e grande fusione tra banche nell'era della Vigilanza unica europea:?quella tra il Banco Popolare e la Popolare di Milano. ... Ma appena hanno annunciato il matrimonio, la Vigilanza Bce ha preteso che il Banco varasse un aumento di capitale da un miliardo. Questo, inevitabilmente, ha creato incertezza tra tutte le altre banche:?se prima di un matrimonio bisogna fare una cura da cavallo come quella richiesta al Banco Popolare, è ovvio che in pochi si facciano avanti.

    – di Morya Longo

    • News24

    «Nuove aggregazioni per razionalizzare il sistema»

    Non mi sembra del tutto vero: in Italia tra il Banco popolare e Bpm c'è un'operazione di rilievo in pieno svolgimento, e insieme ad essa una serie di altre aggregazioni nel mondo cooperativo che non vediamo ma stanno prendendo forma: sono segnali... E senz'altro la scelta della Vigilanza di richiedere un aumento di capitale al Banco popolare proprio in vista della fusione non è il migliore degli incentivi: l'aggregazione punta a generare più reddito e quindi più capitale, dunque non è...

    – Marco Ferrando

    • News24

    Banche, fusioni più che dimezzate rispetto al 2007

    Lo dimostra la prima vera e grande fusione tra banche nell'era della Vigilanza unica europea: quella tra il Banco Popolare e la Popolare di Milano. ... Ma appena hanno annunciato il matrimonio, la Vigilanza Bce ha preteso che il Banco varasse un aumento di capitale da un miliardo. Questo, inevitabilmente, ha creato incertezza tra tutte le altre banche: se prima di un matrimonio bisogna fare una cura da cavallo come quella richiesta al Banco Popolare, è ovvio che in pochi si facciano avanti.

    – Morya Longo

    • News24

    Fusione Bpm, prove di dialogo con i soci

    A tre settimane dall'assemblea per la fusione con il Banco, in casa Bpm si cerca la strada del dialogo. ... «Castagna ha fatto appello agli aspetti di fede nei suoi confronti, ha detto che quella con il Banco Popolare era l'unica strada possibile e dunque niente di nuovo sotto il sole», ha detto al termine dell'incontro, che ha ricordato di essere riuscito ad ottenere tramite l'associazione «fino a mille firme contro la legge ammazza-popolari». ...concambio con il Banco Popolare, giudicato...

    – Luca Davi

    • News24

    Borse positive sulle mosse di Fed e BoJ

    Guadagni attorno al mezzo punto percentuale per Francoforte (+0,41%) e Parigi (+0,48%) e leggermente superiori per Madrid (+0,83%) e Milano (+0,88%), dove è andato in scena un mini-rimbalzo per i titoli del settore bancario: +5,38% Ubi, +4,71% Bper, +4,26% Bpm, +3,65% Banco Popolare e +3,63% UniCredit.

    – Maximilian Cellino

    • News24

    Sprint finale a Wall Street dopo la Yellen. A Milano riscatto delle banche

    Chiusura positiva per il Vecchio Continente nel giorno delle banche centrali, mentre Wall Street accelera dopo avere incassato l'esito della riunione della Federal Reserve. Gli indici europei sono stati ben intonati fin dalla mattina - spinti soprattutto dai titoli finanziari - per poi rallentare

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Armi spuntate contro la speculazione sulle banche italiane

    Ma quando tutto tracolla (Mps -6,40%, Popolare Milano -5,89%, Banco Popolare -4,54%, Popolare Emilia -4,27%, Ubi - 3,08%, Intesa -2,71%) anche in una giornata anonima e senza notizie come quella di ieri, allora c'è qualcosa che non quadra.

    – di Morya, Longo

1-10 di 2573 risultati