Aziende

Banca Popolare Sondrio

Banca Popolare di Sondrio è una banca popolare italiana. L’istituto guidato dal Direttore Generale Mario Alberto Pedranzini offre a livello nazionale servizi bancari, finanziari e assicurativi sia a privati che imprese e promuove iniziative a sfondo culturale. Con un personale di 2.450 dipendenti, Banca Popolare di Sondrio conta su una rete territoriale di 278 filiali.

Banca Popolare di Sondrio è stata fondata nel 1871 per iniziativa di un comitato di valtellinesi. Dal 1881 al 1962 l’istituto è passato dalle due sedi di Sondrio e di Morbegno all’apertura di 12 nuove filiali. Nel 1973 è stato creato un ufficio di rappresentanza a Milano e nel 1990 è stata inaugurata la sede di Roma, portando così a 55 il numero di sportelli della sua rete operativa, distribuita nelle province di Sondrio, Brescia, Como, Milano e Roma. All’estero nel 1991 Banca Popolare di Sondrio ha aperto un ufficio di rappresentanza a Lugano, dando vita 4 anni più tardi, alla Banca Popolare di Sondrio (Suisse Sa). Dalla banca di diritto svizzero, nel 1999 è stata generata la Popsosuisse Investment Fund Sicav e la Popsosuisse Advisory Sa, poi posta in liquidazione nel marzo 2002.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Banca Popolare Sondrio
    • Agora

    Npl, Alitalia, Ilva, Telecom e Popolare Sondrio: questa settimana forse ho scoperto che/14

    A Washington, dov'era in corso il consueto meeting del Fondo monetario internazionale, s'è parlato più del solito di Italia, di banche e in particolare di crediti deteriorati. La Bce, con la stretta annunciata la settimana scorsa, ha riportato d'attualità la necessità di velocizzare lo smaltimento di un fardello che in Europa ammonta a mille miliardi, di cui oltre un quarto è in Italia. Che è destinata a subire le conseguenze di un approccio assai brutale come quello paventato dalla Bce: sul fat...

    – Marco Ferrando

    • News24

    Banca Popolare Sondrio: offerta per la Cassa di risparmio di Cento

    Nuova scossa di assestamento dentro al settore bancario italiano. Di lieve entità, ma imprevedibile visti gli attori: la Popolare di Sondrio e la Cassa di risparmio di Cento, che ieri hanno gettato le basi per un percorso che nel 2018 dovrebbe portare all'avvio dell'integrazione di quest'ultima

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Bpm rilancia con Mediobanca

    Colpo di scena. Dopo 18 mesi di impasse e nel proliferare di riunioni, comitati e ipotesi di integrazione, Mediobanca torna ad affrontare la strategia delle all

    – di Alberto Grassani