Aziende

Banca Popolare di Vicenza

La Banca Popolare di Vicenza è stata fondata a Vicenza nel 1866 ed è la prima Banca Popolare nata in Veneto.

Nel 2015 iniziano le indagini della Guardia di Finanza sull’istituto vicentino e il presidente Gianni Zonin si dimette nel novembre di quell’anno.

Il 5 marzo 2016 l’assemblea delibera la trasformazione in Società per azioni, l’aumento di capitale e la quotazione in borsa. Tuttavia, la mancata sottoscrizione dell’aumento da parte della stragrande maggioranza dei soci costringe il Fondo Atlante a intervenire per assicurare comunque la necessaria ricapitalizzazione della banca. A questo punto, dal momento che il socio principale possiede oltre il 99% delle azioni, la quotazione in borsa viene revocata per la mancanza del flottante necessario.

La Popolare di Vicenza che ha registrato 1,9 miliardi di perdita nel 2016 è guidata dal 6 dicembre da Fabrizio Viola (ex manager di Monte dei Paschi di Siena) . Viola nella stessa data è stato cooptato da Veneto Banca come consigliere dell'istituto e presidente del comitato strategico con delega al progetto di fusione delle due ex popolari.

Il 21 giugno 2017 Intesa San Paolo ha acquistato a 1 euro Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca senza farsi carico dei crediti deteriorati.

Ultimo aggiornamento 22 giugno 2017

Ultime notizie su Banca Popolare di Vicenza
    • News24

    Etruria, Bankitalia: nessuna pressione per fusione con Popolare Vicenza

    La Banca d'Italia non ha «chiesto né incoraggiato né tanto meno favorito la Popolare Vicenza ad acquisire Banca Etruria». Lo ha affermato il responsabile della vigilanza di Banca d'Italia, Carmelo Barbagallo, in audizionealla Commissione d'inchiesta sulle banche. In quel momento «la Vigilanza non

    – di Redazione Online

    • News24

    Banche, Visco in commissione d'inchiesta il 19, Ghizzoni il 20 dicembre

    L'ex ad di Unicredit, Federico Ghizzoni, sarà in audizione davanti alla commissione d'inchiesta sulle banche il prossimo 20 dicembre. Lo riferisce la stessa commissione, che stamane ha anche dato l'ok allo svolgimento in forma pubblica (con possibilità di secretare i lavori su richiesta) delle

    – di Redazione online

    • News24

    Bankitalia-Consob, faro sulle lettere. Cinque milioni intascati dai consulenti

    Nuovi dettagli sul dossier relativo alle consulenze nell'inchiesta su Banca Etruria. Gli inquirenti hanno acceso il faro su 13 milioni di affidamenti che non sarebbero chiaramente motivati da lavori compiuti per la banca. A concederli sarebbero stati i cda o l'ex dg Luca Bronchi. In particolare

    – di Sara Monaci

    • News24

    Etruria-Vicenza, le carte della discordia

    E'?intorno al contenuto della terza ispezione della Banca d'Italia dentro Banca Etruria che si gioca lo scontro tra i vertici di Palazzo Koch e la procura di Arezzo nella Commissione di inchiesta sulle banche. E ora spunta anche un nuovo documento su cui potrebbero aprirsi nuove riflessioni

    – di Davide Colombo e Sara Monaci

    • News24

    La conferma di Padoan: conti degli organi di sicurezza nel gruppo Popolare Vicenza

    Dopo l'inchiesta del Sole 24 Ore che ha svelato l'esistenza di centinaia di operazioni bancarie in capo all'Agenzia informazioni e sicurezza interna (Aisi) e alla gemella Aise (in un periodo compreso tra il 17 giugno 2009, all'epoca del quarto governo Berlusconi, e il 25 gennaio 2013, durante il governo Monti), tutte transitate dal gruppo Banca Popolare di Vicenza, Padoan ha confermato che negli anni riportati «risultano essere stati operanti conti correnti degli organismi di informazione per...

    – di Redazione Online

    • News24

    Tensioni sul bonus bebè, Ap: valga per primi 3 anni di vita o non votiamo manovra

    «Per Ap il bonus bebè vale per i primi (tre, ndr) anni di vita del bambino, così come previsto dalla legge che l'ha istituita». Lo ha sottolineato Simona Vicari nel suo intervento in Aula al Senato. Da questa mattina è in corso il dibattito sulla legge di Bilancio, dopo che la Commissione Bilancio

    – di Redazione online

    • News24

    Banche Venete, inchiesta sulla vigilanza

    Allo stato si tratta di una indagine conoscitiva, basata sulla rilettura delle audizioni di Angelo Apponi, direttore generale della Consob, e Carmelo Barbagallo, capo della Vigilanza della Banca d'Italia, sulla gestione dei dossier Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza.

    – Ivan Cimmarusti

    • Econopoly

    Lavoro, guadagno, pago, pretendo: la Lombardia corre, aspettando l'EMA

    Prestiti concessi grazie a mirabolanti garanzie, ossia prati verdi, come nel caso del presidente del Palermo Zamparini che - non in Lombardia - ha impiombato la Banca Popolare di Vicenza con un insolvenza di 57,8 milioni di euro.

    – Beniamino Piccone

1-10 di 544 risultati