Aziende

Banca Popolare di Vicenza

La Banca Popolare di Vicenza è stata fondata a Vicenza nel 1866 ed è la prima Banca Popolare nata in Veneto.

Nel 2015 iniziano le indagini della Guardia di Finanza sull’istituto vicentino e il presidente Gianni Zonin si dimette nel novembre di quell’anno.

Il 5 marzo 2016 l’assemblea delibera la trasformazione in Società per azioni, l’aumento di capitale e la quotazione in borsa. Tuttavia, la mancata sottoscrizione dell’aumento da parte della stragrande maggioranza dei soci costringe il Fondo Atlante a intervenire per assicurare comunque la necessaria ricapitalizzazione della banca. A questo punto, dal momento che il socio principale possiede oltre il 99% delle azioni, la quotazione in borsa viene revocata per la mancanza del flottante necessario.

La Popolare di Vicenza che ha registrato 1,9 miliardi di perdita nel 2016 è guidata dal 6 dicembre da Fabrizio Viola (ex manager di Monte dei Paschi di Siena) . Viola nella stessa data è stato cooptato da Veneto Banca come consigliere dell'istituto e presidente del comitato strategico con delega al progetto di fusione delle due ex popolari.

Il 21 giugno 2017 Intesa San Paolo ha acquistato a 1 euro Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca senza farsi carico dei crediti deteriorati.

Ultimo aggiornamento 22 giugno 2017

Ultime notizie su Banca Popolare di Vicenza
    • News24

    Filodiretto: le ultime risposte ai risparmiatori di Mps, Veneto Banca e Popolare Vicenza

    Possiedo alcune obbligazioni subordinate di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza che non rientrano nei parametri previsti dal decreto legge 99 del 25 giugno scorso per ottenere un parziale ristoro. ... Sono una azionista della Banca Popolare di Vicenza (Bpvi) in Liquidazione coatta amministrativa (Lca) e ho aderito all'Offerta pubblica di transazione (Opt) di aprile.

    – di Vitaliano D'Angerio e Marcello Frisone

    • News24

    Banche venete: ecco le scadenze per chiedere i rimborsi

    Chi è coinvolto nel crack di Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca è bene che segni queste date: 24 agosto, 30 settembre, 25 ottobre. Sono questi, infatti, i termini entro i quali obbligazionisti subordinati, azionisti e, più in generale, i creditori delle due banche venete devono chiedere

    – di Marcello Frisone

    • News24

    Effetto Atlante sul settore bancario, Unicredit e Banco Bpm i titoli più colpiti

    In vista dell'approvazione dei conti semestrali nei prossimi giorni, gli istituti di credito si apprestano ad azzerare il valore dell'investimento nel fondo Atlante I. Ieri la stessa Quaestio sgr, gestore del fondo, ha annunciato di aver abbassato dell'80% il valore delle quote e di avere allo studio la liquidazione di Atlante I. Dopo l'avvio della liquidazione della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, in cui il fondo aveva investito 3,4 miliardi, il valore di Atlante, I ha spiegato...

    – di Paolo Paronetto

    • News24

    Europa in rosso con supereuro. Su Milano pesano Fca e banche

    Chiusura in rosso per le Borse del Vecchio Continente, con Piazza Affari zavorrata da banche e auto mentre a Wall Street il Dow Jones viaggia in territorio negativo. A Milano il FTSE MIBha terminato le contrattazioni in calo dell'1,10% e il Ftse All Share dell'1,01 per cento. Più contenuta la

    – di Flavia Carletti

    • News24

    «Più aziende in Borsa grazie alle Spac»

    E' più che positivo il giudizio sulle Spac espresso da Gianni Mion, manager di lungo corso nel Gruppo Benetton e prima ancora in Marzotto, recentemente presidente della Banca Popolare di Vicenza, ma soprattutto pioniere nel settore.

    – Katy Mandurino

    • News24

    Da Intesa Sanpaolo oltre un miliardo per le quattromila uscite

    «Sarà un momento di riscatto per tutti». Eliano Omar Lodesani, chief operating officer del gruppo Intesa Sanpaolo, racconta che la firma del protocollo per l'avvio dell'integrazione delle ex banche venete (Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca) in Intesa Sanpaolo «è un primo passo, non è

    – di Cristina Casadei

    • News24

    BpVi, multe per 3,6 milioni

    La Banca d'Italia ha disposto sanzioni per 3,6 milioni complessivi agli ex vertici ed ex manager della Banca Popolare di Vicenza.

    • News24

    Banche venete: Intesa e sindacati concordano 4mila uscite

    Nel merito sono stati decisi 4mila prepensionamenti su base volontaria, di cui almeno mille nel perimetro delle ex Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza che dovranno essere realizzati entro quest'anno.

    – di Cristina Casadei

    • News24

    La Ue studia una stretta sugli aiuti di Stato alle banche

    L'establishment europeo ha accolto con sentimenti contrastanti le operazioni bancarie effettuate di recente in Italia, e in particolare il fallimento/salvataggio di Veneto Banca e della Banca popolare di Vicenza. Da un lato, hanno espresso soddisfazione perché è stata trovata una soluzione a una

    – di Beda Romano

1-10 di 506 risultati