Aziende

Banca Mediolanum

Banca Mediolanum è la banca del gruppo assicurativo Mediolanum. Tra i suo maggiori azionisti vi sono Ennio Doris, che ne è anche presidente, e il gruppo Fininvest, facente capo a Silvio Berlusconi. Banca Mediolanum nasce da un'iniziativa di Ennio Doris, che decide di fondare la banca sul concetto del consulente globale, ossia di una figura che possa consigliare su qualunque problema attinente al risparmio e all'investimento e proporre tutte le tipologie di prodotti della banca. Nella sua avventura è affiancato dal gruppo Fininvest che fornisce supporto imprenditoriale e logistico.

Come società Banca Mediolanum nasce nel 1997 e si pone subito in modo innovativo sul mercato. Le modalità di interazione con il cliente puntano infatti su canali alternativi, quali il telefono, mediavideo e più tardi internet, senza praticamente avere filiali sul territorio, anche se ultimamente ha stretto accordi con Poste Italiane e Banca Intesa per utilizzare i loro sportelli. Banca Mediolanum si pone infatti come obiettivo quello di consentire al cliente di operare in qualsiasi momento tramite gli strumenti tecnologici messi a disposizione. Un'altra peculiarità di Banca Mediolanum è la figura del family banker, ossia di un consulente personalizzato per ciascun cliente che lo segue direttamente. Il family banker si reca di persona presso il cliente per assisterlo nelle pratiche o consigliarlo a tutto tondo nelle scelte riguardanti gli investimenti e il risparmio. Nell'idea dell'azienda il family banker rappresenta anche il “volto umano” della banca e il punto di riferimento per i clienti e dovrebbe rappresentare uno dei punti di forza dell'offerta della banca online.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Banca Mediolanum
    • News24

    L'Europa chiude positiva: Milano +1,6% trainata dai bancari e dal petrolio

    I bancari trainano Milano in una seduta positiva per tutta Europa (qui l'andamento degli indici). Sulla scia di Wall Street e di un quadro globale più positivo grazie a indicazioni incoraggianti sull'economia Usa, all'accordo tra la Grecia e i propri creditori per una nuova tranche di aiuti e

    – Flavia Carletti

    • News24

    Borsa: Milano chiude a +3,34%, migliore d'Europa con le banche

    Piazza Affari chiude sui massimi una seduta in cui si laurea miglior listino del Vecchio Continente, con un rialzo del 3,34%. Le Borse europee hanno accelerato nel pomeriggio grazie all'apertura positiva di Wall Street mentre il dollaro e' ai massimi da fine marzo sull'euro, a quota 1,115 (1,121

    – Cheo Condina

    • News24

    Borse europee, rimbalzo con le banche

    E' servito un colpo di coda finale ai mercati azionari per recuperare terreno e chiudere con un bilancio leggermente favorevole una settimana piuttosto movimentata e caratterizzata dalle posizioni per certi versi sorprendenti dei membri della Federal Reserve americana, che hanno rilanciato le attese

    – Maximilian Cellino

    • News24

    «Investitori e appassionati cercano occasioni in Italia»

    Tutto parte della pianificazione strategica degli investimenti del cliente, verificando la congruità del patrimonio immobiliare a quello generale. Ma tra i servizi c'è anche quello volto a rendere gli immobili più attraenti di quello che sono, magari modificando la destinazione d'uso e puntando a

    – Lucilla Incorvati

    • News24

    Atlante, entrano le assicurazioni

    Anche il settore assicurativo, come promesso, scende in campo ufficialmente per iniettare risorse importanti nel fondo Atlante. Nelle ultime quarantotto ore si sono tenuti diversi consigli di amministrazione di altrettanti gruppi assicurativi e nuovi summit ci saranno a stretto giro. Ciò permette

    – Laura Serafini

    • News24

    Piazza Affari snobba lo stacco-cedole

    Lo stacco cedole non frena Piazza Affari che chiude in rialzo dello 0,55% una giornata condizionata dalla forte volatilità del settore petrolifero. Le società alle prese con lo stacco del dividendo ieri erano cinque: Finecobank, Banca Mediolanum, Banco Popolare, Prysmian e Unicredit.

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Fondo Atlante pronto per le popolari venete

    I principali sottoscrittori hanno già formalizzato le loro adesioni. Gli altri lo faranno nelle prossime ore. Il fondo Atlante può così iniziare a pensare di muovere i suoi primi passi. Con un obiettivo chiaro davanti: garantire il buon esito dell'aumento di capitale da 1,7 miliardi di Banca

    • News24

    Fondo Atlante in partenza con 4 miliardi

    Dopo UniCredit, che la settimana scorsa aveva pre-deliberato in cda una partecipazione fino a un miliardo, anche Intesa Sanpaolo ieri ha approvato la propria adesione ad Atlante con una cifra compresa tra gli 800 milioni e il miliardo. Con le quote di Cdp (mezzo miliardo), delle altre banche, delle

    – Marco Ferrando

    • News24

    Banca Mediolanum: raccolta netta marzo a 573mln, +66% da inizio anno

    La raccolta netta per Banca Mediolanum ammonta a 573 milioni nel mese di marzo, portando il totale da inizio anno a 1,722 miliardi, con un incremento del 66% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. In particolare, la raccolta netta in Fondi comuni e' pari a 246 milioni. "L'ottima raccolta

1-10 di 163 risultati