Aziende

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. è una società a capo di un gruppo bancario che si occupa principalmente di servizi di private banking e gestione di capitali. La storia del gruppo comincia nel 1981 quando a Torino viene fondata Intermobiliare S.p.A. che per servizi offerti e struttura ricalca il modello delle banche private svizzere. Negli anni ’90 si hanno le principali evoluzioni della società: nel ‘91 la società viene quotata alla Borsa Valori di Milano, nel ‘93 passa da Commissionaria di Borsa a Società di Intermediazione Mobiliare, fino al 1997 quando Intermobiliare S.p.A. assume l’attuale denominazione in Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. Gli anni 2000, invece, sono gli anni dell’espansione, prima con la fondazione di BIM Suisse S.A. nel 2001 e poi con una serie di fusioni e acquisizioni che portano la società ad assumere l'attuale struttura e dimensione: uffici tra Torino, Milano e Lugano ed oltre 30 sedi dislocate in tutta Italia e nel Canton Ticino.

Il Gruppo offre una variegata lista di servizi oltre al principale di gestione patrimoniale in titoli, fondi e sicav.

Attraverso BIM Vita, il gruppo offre prodotti e servizi finanziari a contenuto assicurativo, mentre propone servizi di amministrazione fiduciaria tramite BIM Fiduciaria.

Attualmente il gruppo Bim detiene le seguenti partecipazioni di controllo:

— Bim Suisse Sa (100%);

— Symphonia Sgr Spa (100%);

— Bim Fiduciaria Spa (100%);

— Bim Insurnace Broker Spa (51%);

— Bim Immobiliare Srl (100%);

— Bim Vita (50%);

— Patto Lugano Sa (100%).

Al 30 settembre del 2016 il Gruppo ha registro un utile netto pari a 14,661 milioni di euro.

Ultimo aggiornamento 30 novembre 2016