Aziende

Carige

Il gruppo Banca Carige (Cassa di Risparmio di Genova e Imperia) conta 577 sportelli bancari, circa 5000 dipendenti, 1 milione di clienti e 55 mila azionisti.

È nata nel 1483 a Genova come Monte di Pietà (quindi è tra le banche più antiche al mondo) grazie a fra' Angelo da Chivasso.

Formano il Gruppo Carige, oltre alla capogruppo Banca Carige, Banca Carige Italia, Banca del Monte di Lucca, Banca Cesare Ponti, Cassa di risparmio di Carrara, Cassa di risparmio di Savona, Creditis Servizi Finanziari (società del gruppo specializzata in credito al consumo), e altre società fiduciarie, strumentali ed immobiliari. Nei mesi di novembre e dicembre 2015 le due controllate Cassa di Risparmio di Savona e Cassa di Risparmio di Carrara, sono state fuse nella Capogruppo per incorporazione.

A marzo 2017 la banca dopo il quarto bilancio in rosso (ultimo a - 313,61 milioni) ha varato un nuovo piano di risanamento che ipotizza nel 2020 un utile d'esercizio di 169 milioni di euro.

L’azionista di riferimento è Vittorio Malacalza (17,6%) che è anche vicepresidente, seguono Gabriele Volpi con il 6% del capitale, Fondazione Carige con il 2% e i fondi di investimento con l'1,4%.

Ultimo aggiornamento 28 marzo 2017

Ultime notizie su Carige
    • News24

    Carige, la Borsa punta sul piano-Npl

    Giova a Banca Carige l'accelerazione, annunciata venerdì scorso, sulla cessione della prima tranche da 950 milioni di non performing loans. Ieri il titolo dell'istituto genovese ha segnato, a piazza Affari, un rialzo del 2,04%, arrivando a 0,26 euro. Sempre ieri la banca ha varato la prevista

    – Raoul de Forcade

    • News24

    Carige, Piazza affari crede al piano-lampo sulle sofferenze

    Piazza Affari premia gli sforzi di Banca Carige per accelerare nella cessione delle sofferenze. Venerdì, infatti, il cda ha approvato la cessione di un portafoglio di crediti non performing di circa 950 milioni di euro a un veicolo di cartolarizzazione con utilizzo della garanzia dello Stato

    • News24

    Borse, Parigi ai massimi dal 2008. Atene +3% dopo accordo con creditori

    Chiusura in allungo per le Borse europee che, nonostante un andamento piatto di Wall Street, hanno trovato forza nel pomeriggio dagli acquisti su tlc, tech e utility per terminare le contrattazioni sui livelli massimi di giornata. Se Madrid è stata la migliore (+1% grazie ai bancari), Parigi ha

    – di F. Carletti e A.Fontana

    • News24

    Carige, via libera alla cessione di 950 milioni di Npl

    Banca Carige ha dato il via libera alla cessione, entro giugno, di 950 milioni di non performing loans e alla definizione degli advisor bancari che l'asssietranno nella creazione del consorzio di garanzia per l'esecuzione dell'aumento di capitale, che probabilmente scivolerà verso l'autunno, e

    – Raoul de Forcade

    • News24

    Banche in Borsa, in 10 anni di crisi perso il 77% del valore di mercato

    La Grande Crisi scoppiata nel 2007 con il crollo del mercato immobiliare americano ha lasciato sul terreno morti e feriti tra banche e istituzioni finanziarie. Ma a dieci anni di distanza dal collasso finanziario (e poi economico) più grave dal Dopoguerra, a pagare i conti sono stati soprattutto i

    – di Luca Davi e Alessandro Graziani

    • News24

    Carige, sul consorzio trattativa ancora aperta

    Sarà messo a punto dopo Pasqua il consorzio di garanzia che dovrebbe supportare l'aumento di capitale, fino a 450 milioni, di Banca Carige. Ieri, intanto, il consiglio di Carige si è riunito per parlare del tema del deconsolidamento dei non performing loans dell'istituto di credito genovese, che

    – Raoul de Forcade

    • Agora

    Parte l'asta su Esaote. In corsa Siemens, Philips, Hitachi, Samsung, Toshiba, General Electric

    I giganti della tecnologia medica mettono nel radar il gruppo Esaote. Sarebbe infatti partita concretamente nelle ultime settimane l'asta sul gruppo italiano, leader nel settore della diagnostica. Secondo indiscrezioni sarebbe infatti stato affidato un incarico alla banca d'affari Rothschild per valutare le diverse opzioni, fra cui ci potrebbe appunto essere la cessione. Starebbero quindi esaminando il dossier multinazionali come Siemens, Philips, Hitachi, Samsung, Toshiba, General Electric, ma ...

    – Carlo Festa

    • News24

    Carige alla Bce: la situazione oggi è diversa

    E' partita ieri, dai piani alti di Banca Carige, la lettera di risposta alla Bce che aveva chiesto puntuali ragguagli in merito alle risultanze dell'ispezione sul rischio di credito (con focalizzazione su garanzie reali, accantonamenti e cartolarizzazioni) che la stessa vigilanza aveva effettuato

    – Raoul de Forcade

    • News24

    Unieco e Coopsette, quel «bail in» miliardario per i soci delle coop rosse

    Un vero e proprio terremoto finanziario che si è abbattuto su Reggio Emilia e che scuote, forse per sempre, le fondamenta del cuore pulsante delle coop rosse. Una dietro l'altra sono falliti due giganti delle costruzioni. Pochi giorni fa ha gettato la spugna il colosso Unieco che è andata in

    – di Fabio Pavesi

    • News24

    Dopo la quota in Deutsche, i cinesi in corsa per Landesbank tedesca Hsh Nordbank

    FRANCOFORTE - La società finanziaria cinese Hna, che la scorsa settimana ha annunciato l'aumento della sua partecipazione in Deutsche Bank, è uno dei cinque contendenti in corsa per l'acquisto di Hsh Nordbank, la banca regionale tedesca in crisi salvata con capitali pubblici negli anni scorsi.

    – dal nostro corrispondente Alessandro Merli

1-10 di 1004 risultati