Ultime notizie:

Baldini&Castoldi

    • NovaCento

    Il restyling della rivista "linus"

    La sopravvivenza delle testate è diventata un problema rilevante per gran parte di chi lavora nel mondo editoriale. In Italia, il fenomeno è ancora più accentuato a causa della bassa percentuale di lettori sul totale della popolazione. Ed è dunque una notizia il rilancio editoriale di linus: storica rivista italiana, nata nel 1965, dedicata al fumetto, alla satira e alla cultura contemporanea. Da oggi, è disponibile nelle edicole e nelle librerie in Italia, il nuovo linus (122 pagine, 6 euro),...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    La Nave di Teseo compra Baldini & Castoldi

    Amplia il suo raggio d'azione e arricchisce la sua offerta La Nave di Teseo. La casa editrice, che deve il suo nome a Umberto Eco, di cui è direttore generale ed editoriale Elisabetta Sgarbi, ha infatti acquisito il 95% della Baldini & Castoldi, ricapitalizzandola, senza ricorrere a prestiti

    • NovaCento

    RUGGERI: SONO STATO PIÙ CATTIVO

    In occasione del suo sessantesimo compleanno, Enrico Ruggeri, per la prima volta, decide di raccontare la sua vita in un nuovo libro. Biografico. E lo fa partendo fin dal principio, con pagine bianche e nere. "Sono Stato Più Cattivo", Mondadori. Omnibus. Enrico Ruggeri, photo, pantone, portrait by Origa, 1978, Decibel Private Collection I don't think so «18 anni: il mio inglese scolastico si scontrava con un muro di I dont' understand» Siamo il prodotto di segni che lasci la vita «A grand...

    – Graziano Origa

    • News24

    Il «problema infernale» del nuovo disordine mondiale

    Nel suo libro "A Problem from Hell": America and the Age of Genocide (ed. italiana "Voci dall'inferno: l'America e l'era del genocidio", Baldini Castoldi Dalai, 2004 ), che uscì nel 2002 e vinse il Premio Pulitzer l'anno successivo, Samantha Power condannava l'inazione degli Stati Uniti nel

    – di R. Frydman, S. Whatley, K. Murphy, J. Stein

    • News24

    Libertà e Sottomissione

    Parte prima. Il jihad globale, nella sua variante sunnita, è iniziato nel 1996 nella forma giuridica della fatwa di Osama bin Laden, la Dichiarazione di guerra contro gli americani che occupano la terra dei Due Luoghi Sacri, poi modificata nella formidabile fatwa Il jihad contro gli ebrei e i

    – Paul Berman

    • News24

    Incanto di un musicista totale

    Avevamo parlato al telefono con Giorgio Gaslini due mesi fa: la sua chiamata era il ringraziamento per la recensione al suo ultimo cd. Ma l'ultima volta in cui

    – Quirino Principe

    • NovaCento

    Palloni, pallonate e pallonetti della vita

    Dunque, il Mondiale di Calcio 2014 in Brasile è stato vinto dalla squadra più "tedesca": la Germania. Al di là della battuta, ad aggiudicarsi la Coppa del Mondo è stato il team che ha saputo esprimere la maggiore solidità ed organizzazione di gioco durante il torneo. Se il calcio sudamericano è soprattutto poesia, il calcio europeo è invece prosa (e il calcio africano è istinto). E la prosa della Nazionale tedesca si è rivelata essere la più efficace tra le partecipanti alla competizione. ...

    – Gabriele Caramellino

    • NovaCento

    Tifosi, sport e fair play

    Ormai da anni, lo sport non è più soltanto un gioco. E' diventato, infatti, uno dei maggiori business al mondo. I tifosi (quelli corretti) sono rimasti la parte più genuina dello sport, mentre atleti, allenatori, dirigenti hanno assunto sempre più anche le sembianze degli "uomini d'affari". Eppure, nonostante il giro d'affari, lo sport rimane ancora un interessante incrocio fra antropologia e comunicazione, con una "base" costituita dalle regole del gioco e della correttezza sportiva. Anche se ...

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 83 risultati