Persone

Aurelio De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis è nato a Roma il 24 maggio del 1949 ed è un produttore cinematografico ed un dirigente sportivo italiano.

Titolare della Filmauro è presidente e proprietario della Società Sportiva Calcio Napoli. È inoltre Presidente della Fondazione Italia Usa e dell'Unione Nazionale Produttori Film. Nel 1975 Aurelio De Laurentiis ha fondato con il padre Luigi la casa di produzione cinematografica Filmauro.

Dal 1993 al 2003 è stato nominato Presidente della Federazione Mondiale dei Produttori, diventando nel 2003 Presidente onorario a vita.

Dal 1997 Aurelio De Laurentiis è azionista di Cinecittà Studios. Dal 2001 al 2006 ha rivestito la carica di Presidente dell’Unione nazionale produttori film dell’Anica. Nel 2004 ha fondato ed è diventato Presidente della Napoli Soccer, che è subentrata alla Ssc Napoli dopo il fallimento di quest'ultima e la retrocessione in Serie C.

Aurelio De Laurentiis è sposato con la cittadina svizzera Jacqueline Baudit ed insieme hanno tre figli: Luigi, Valentina ed Edoardo.

Ha ricevuto diversi riconoscimenti quali: il premio del Festival Internazionale del Cinema di Palm Springs (2000) il Nastro d’Argento (nel 2008 come miglior produttore, per "Grande grosso e Verdone" e nel 2012, insieme al figlio Luigi, per la migliore commedia dell'anno "Posti in piedi in paradiso", diretta e interpretata da Carlo Verdone).

Nel 2012 De Laurentis vince col Napoli la Coppa Italia 2011 - 2012, battendo all'Olimpico di Roma la Juventus per 2 a 0.

Il trofeo di Coppa Italia viene nuovamente vinto dal Napoli di De Laurentis nel 2014, con il trionfo dei partenopei sulla Fiorentina per 3 a 1.

Aurelio De Laurentis è stato insignito delle seguenti onorificenze della Repubblica Italiana: Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (2 giugno 1995) Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (22 ottobre 2004) e Cavaliere del lavoro (30 maggio 2008).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Aurelio De Laurentiis
    • News24

    Serie A, Napoli: Sarri e le voci di addio

    Maurizio Sarri avrebbe disdetto il contratto di affitto della sua villa di Varcaturo; secondo quanto riporta Il Mattino, questo potrebbe essere un forte indizio del suo addio a fine stagione alla squadra partenopea. Già da qualche settimana si rincorrono le voci sul rinnovo, o meglio mancato

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A: Napoli che rimonta, vittorie-salvezza per Crotone e Verona

    Il Napoli è ancora vivo: gli uomini di Sarri firmano una rimonta pazzesca col Chievo (2-1) e riescono a tenete in vita il sogno scudetto. Primo tempo con poche emozioni, ripresa ricca di colpi di scena: al 51' calcio di rigore per i partenopei, Sorrentino però ipnotizza Mertens.  Al 53' Maran butta

    – a cura di Datasport

    • News24

    Napoli: l'incontro Sarri-ADL slitta, niente rinnovo

    Aurelio De Laurentiis ha parlato del futuro di Maurizio Sarri a margine della riunione romana dell'ECA (presso la quale il presidente del Napoli ha la delega per lo sviluppo della comunicazione): "L'incontro col tecnico è stato rinviato per fatti nostri - dice ADL - Noi convergiamo su tutto. Molto

    – a cura di Datasport

    • News24

    Serie A, Napoli: Torreira ad un passo

    Torreira è vicinissimo al Napoli. I partenopei pensano già alla prossima stagione. Gli uomini mercato di Aurelio De Laurentiis si stanno muovendo per rinforzare la formazione azzurra, che sta lottando, punto a punto con la Juventus per aggiudicarsi lo scudetto. Secondo quanto riporta il Corriere

    – a cura di Datasport

    • News24

    Napoli, Allan rinnova fino al 2023

    Adesso è ufficiale. Il Napoli ha annunciato nel pomeriggio di aver esteso il contratto di Allan fino al 2023. Dopo le ultime tre stagioni da protagonista con la maglia azzurra, il centrocampista brasiliano ha deciso di continuare la sua avventura conla squadra di Sarri.    Questa la nota ufficiale

    – a cura di Datasport

    • News24

    Il Napoli beneficia ancora dell'«effetto Higuain»: utili per 67 milioni

    L'effetto Higuain per il Napoli Calcio vale un utile netto pari a 66,6 milioni di euro nel bilancio dell'esercizio concluso il 30 giugno 2017. E' il profitto più alto mai realizzato da una società di calcio in Italia. In Europa svetta l'utile netto di 146 milioni di sterline realizzato dal

    – di Gianni Dragoni

    • Agora

    Napoli: un bilancio 2017 da incorniciare (patrimonio a 122 milioni), ma restano le fragilità strutturali

    Tutta la forza e le fragilità del Napoli. Il bilancio al 30 giugno 2017 racchiude tutte le potenzialità di un club che sotto la presidenza di Aurelio De Laurentiis è cresciuto notevolmente, sotto il profilo sportivo e del giro d'affari, ma che non ha ancora posto rimedio ai suoi limiti strutturali. I conti 2017 sono impressionanti. L'esercizio ha fatto registrare profitti per 66 milioni di euro, rispetto al rosso di 3,2 milioni dell'anno precedente, mentre il fatturato è salito a quota 308...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Il calcio italiano senza pace: fallisce l'elezione del presidente Figc, arriva il commissario

    A circa 80 giorni dalla mancata qualificazione ai mondiali russi, il calcio italiano non dà segnali di rinascita e coesione. Dopo quattro turni di voto l'assemblea della Federcalcio a Fiumicino non è riuscita ad eleggere il nuovo presidente. La fumata nera al ballottaggio tra Sibilia e Gravina, con le schede bianche di Calciatori e Dilettanti apre le porte al commissariamento del Coni. Un'opzione sollecitata dal presidente Giovanni Malagò già all'indomani di Italia-Svezia e delle dimissioni d...

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Figc, vincono le schede bianche. Porte aperte al commissario

    A circa 80 giorni dalla mancata qualificazione ai mondiali russi, il calcio italiano non dà segnali di rinascita e coesione. Dopo quattro turni di voto l'assemblea della Federcalcio a Fiumicino non è riuscita ad eleggere il nuovo presidente. La fumata nera al ballottaggio tra Sibilia e Gravina, con

    – di Marco Bellinazzo

    • News24

    Napoli, nuovo stadio: De Laurentiis sceglie Melito

    E' il nuovo business del calcio del XXI secolo: lo stadio di proprietà. Il Presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis sta vagliando alcune possibilità per la costruzione del nuovo stadio che ospiterà le partite della squadra partenopea. Ci sono stati diversi colloqui, sopralluoghi ed incontri.

    – a cura di Datasport

1-10 di 425 risultati