Aziende

AT&T

AT&T Inc (American Telephone and Telegraph Incorporated) è una compagnia telefonica statunitense con sede a San Antonio, in Texas. Tra le più grandi al mondo in questo settore, la società fornisce servizi vocali, video e trasferimento dati via Internet a privati, aziende e gruppi governativi. Presente in tutto il mondo, AT&T Inc distribuisce i propri prodotti in 220 Paesi e conta all’attivo 272,450 dipendenti. Quotata alla Borsa di New York, è attualmente l'unico gestore telefonico negli Stati Uniti a permettere l'utilizzo del telefono iPhone prodotto da Apple.

AT&T Inc è nata nel 1983 e l’anno successivo, vista la posizione di monopolio, è stata costretta a dividersi in più società, dette Ma Bell (compagnia madre) e Baby Bell (compagnie figlie) fra cui: Ameritech, Pacific Telesis, Southwestern Bell Corporation, BellSouth, Us West, Nynex e Bell Atlantic. Nel 2004 AT&T ha venduto la divisione di rete cellulare (AT&T Wireless) a Cingular Wireless Llc. L’anno successivo si è fusa con Sbc diventandone la parte operativa nel mercato Globale con il marchio AT&T. Nel 2006 la compagnia ha acquistato BellSouth.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su AT&T
    • News24

    Arriva il cellulare con schermo olografico. Ecco com'è fatto e a cosa serve

    Se n'era parlato moltissimo lo scorso luglio, quando Red, produttore di videocamere professionali di altissimo profilo (e prezzi di capogiro), ne annunciò caratteristiche e futura disponibilità giocandosi la carta di un testimonial d'eccezione come Brad Pitt. A distanza di quasi un anno, questo

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Comcast prepara contro-offerta cash per gli asset multimediali Fox

    Comcast, il più grande operatore televisivo via cavo degli Stati Uniti, starebbe per chiedere alle banche di investimento un finanziamento ponte di 60 miliardi di dollari per lanciare un'offerta cash per gli asset multimediali di 21st Century Fox. Lo hanno fatto sapere alcune fonti finanziarie che,

    • News24

    Il riassetto globale delle tlc riparte da Sprint e T-Mobile

    Una fusione da 26,5 miliardi di dollari nelle telecomunicazioni, che dia vita ad un grande player americano nel settore e scommetta sui network di nuova generazione 5G cruciali per le frontiere dell'hi-tech, da auto autonome a realtà virtuale e aumentata. E che nel farlo, oltre a successi

    – di Marco Valsania

    • News24

    Da Marriott a Walmart, le super-fusioni da 72 miliardi di dollari

    Non sarà febbre da merger, ma poco ci manca. Il lunedì di Wall Street di ieri è stato scandito da una serie di accordi di fusione e acquisizione per un valore complessivo di circa 72 miliardi di dollari, come nella migliore tradizione del Monday merger (in gergo, i lunedì caratterizzati

    • News24

    Dazi, perché siamo sull'orlo di una guerra commerciale mondiale

    Dal disgelo all'orlo di una guerra commerciale. Di nuovo. Negli ultimi giorni, lo scenario globale è rimasto sospeso fra segnali di apertura e rotture che potrebbero scardinare (o hanno già scardinato) gli equilibri internazionali. Dopo il disgelo fra le due Coree e l'attesa per l'incontro fra Kim

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Tlc Usa, accordo da 26,5 miliardi $ tra T-Mobile e Sprint

    T-Mobile Usa ha dato il via libera all'acquisizione di Sprint con un'offerta da 26,5 milioni di dollari. L'accordo riunirà il terzo e il quarto più grandi operatori wireless statunitensi.

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    «Quarant'anni fa arrivai a Ivrea e divenni subito olivettiano»

    «L'Olivetti è una straordinaria storia di successo nelle sue ripetute metamorfosi». Carlo De Benedetti è nella sua casa in collina, a Dogliani. Cà di Nostri è una vecchia cascina acquistata e rimessa a posto dieci anni fa. Sotto i nostri occhi si trovano i filari di Dolcetto della famiglia Einaudi.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    T-Mobile verso l'annuncio di una fusione da 26 miliardi $ con Sprint

    New York- T-Mobile e Sprint rilanciano i loro sforzi per una fusione da circa 26 miliardi di dollari e questa volta appaiono in dirittura d'arrivo. Il terzo e il quarto operatore mobile americano, secondo indiscrezioni, si apprestano ad annunciare entro lunedì un merger che valuta Sprint attorno ai

    – di Marco Valsania

    • News24

    Fra Disney e Netflix un «duello rusticano». E Sky balla nel mezzo

    La prova regina arriva a metà marzo. E' allora che Disney comunica di aver ufficialmente creato una nuova business unit da cui lancerà una piattaforma di video-streaming, come parte di una riorganizzazione strategica della compagnia. Questo servizio di streaming vedrà la luce verso la fine del 2019

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Dazi Usa-Cina, la posta in gioco è il primato nella tecnologia 5G

    La fabbrica del mondo che diventa fucina di innovazione. E' in questa trasformazione della Cina che si annida il senso di quei timori, strategici, attorno ai quali si sta combattendo questa battaglia con gli Usa a colpi di dazi commerciali. Un corpo a corpo in cui c'è un numero che suscita molta

    – di Andrea Biondi

1-10 di 673 risultati