Ultime notizie:

Assad

    • News24

    Che fine hanno fatto i 4mila jihadisti di Raqqa?

    Erdogan, leader di un Paese Nato, è ormai passato armi e bagagli nel campo di Putin e ha deciso di mantenere in sella Bashar Assad. ... Dopo averne giustificato l'apparato ideologico, ispirato al wahabismo saudita, e sostenuto l'obiettivo anti-sciita, le potenze musulmane sunnite si sono nominalmente dissociate dal jihadismo ma erano venute a patti con il Califfato con l'obiettivo di far fuori Assad ed egemonizzare la regione. ...solo di eliminare Assad ma di controbattere l'influenza...

    – di Alberto Negri

    • News24

    Il Libano è una pedina nello scontro tra Arabia Saudita e Iran

    C'è una sorta di potente triumvirato. Ne fanno parte tre Paesi che, prima dell'avvento al potere di Donald Trump, non avevano molto da spartire in materia di politica estera: Arabia Saudita, Stati Uniti e Israele. Ora sono uniti contro l'espansione iraniana. Delusi dall'andamento della guerra in

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Contro l'Iran un inedito triumvirato Arabia Saudita-Usa-Israele

    C'è una sorta di potente triumvirato. Ne fanno parte tre Paesi che, prima dell'avvento al potere di Donald Trump, non avevano molto da spartire in materia di politica estera: Arabia Saudita, Stati Uniti e Israele. Ora sono uniti contro l'espansione iraniana. Delusi dall'andamento della guerra in

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Missile contro Riad, i sauditi accusano l'Iran di «aggressione militare»

    Un tale scenario rappresenterebbe un punto a favore dell'Iran, già rafforzato dall'andamento della guerra in Siria, dove l'alleato di Teheran, il presidente Bashar al -Assad, è rimasto al potere e sta riconquistando importanti porzioni del territorio.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Il trono di spade e i petrodollari

    Il fronte sunnita deve accettare la permanenza al potere di Assad sostenuto da Russia e Iran: spingendo Hariri alle dimissioni i sauditi ribadiscono che possono destabilizzare il Libano dove gli Hezbollah, alleati di ferro di Teheran, hanno raggiunto accordi con i cristiani del presidente-generale Michel Aoun.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Il filo rosso che lega Beirut a Riad

    Il fonte sunnita ha perso la guerra in Siria dove Assad con l'appoggio della Russia ha riconquistato il 70% del territorio: qui insieme all'Isis ... Il fonte sunnita ha perso la guerra in Siria dove Assad con l'appoggio della Russia ha riconquistato il 70% del territorio: qui insieme all'Isis sono state sconfitte anche le fazioni jihadiste anti-regime sostenute per anni dalle monarchie del Golfo e da Riad.

    • News24

    Perché il terrorismo continua

    Così come nel 2011 sostengono l'opposizione jihadista contro Bashar Assad, per poi piegare la testa di fronte all'intervento della Russia nel 2015 che mantiene al potere il regime di Damasco alleato di ferro dell'Iran sciita.

    – di Alberto Negri

    • News24

    Il miraggio ideologico saudita a Neom

    Ma soprattutto Riad punta a contenere gli ayatollah iraniani, usciti, insieme alla Russia, Assad e agli Hezbollah libanesi, come i veri vincitori della guerra siriana dove l'Arabia Saudita e le litigiose monarchie del Golfo, in competizione tra di loro come il Qatar e i sauditi, avevano appoggiato i jihadisti.

    – di Alberto Negri

1-10 di 1968 risultati