Aziende

AS Roma

L’AS Roma è una società sportiva nata nel 1927 in seguito alla fusione di tre diversi club: l'Alba Audace, il Roman e la Fortitudo Pro Roma. L’operazione, voluta da Italo Foschi per contrastare il cosiddetto “vento del Nord” e portare lo scudetto nella capitale, ha successo: nel corso degli anni l’AS Roma acquista importanza e prestigio ed è ora una delle più importanti squadre sia a livello italiano, sia mondiale. In Italia si colloca al 4° posto per numero di tifosi, mentre nella classifica stilata dalla IFFHS (International Federation of Football History & Statistics) l’AS Roma figura come il 13° club di tutti i tempi per rendimento in incontri ufficiali sia in campionati nazionali, sia nelle competizioni internazionali. A partire dal 1967 la AS Roma diventa una società per azioni che nel 2000 viene quotata in Borsa, diventando quindi uno dei primi club italiani a farlo (attualmente solo Juventus e Lazio sono quotate). L’assetto societario attuale vede la Compagnia Italpetroli S.p.A. proprietaria al 67,1%, mentre Banca Monte dei Paschi di Siena e Danilo Coppola sono rispettivamente al 2,7% e 2,5% con il restante 27,7% che viene negoziato sul mercato. L’AS Roma è di proprietà della famiglia Sensi che gestisce la quota di maggioranza attraverso la holding Compagnia Italpetroli S.p.A., compartecipata anche da Unicredit. La società AS Roma non è solo una delle prime classificate a livello sportivo, ma anche a livello economico. Secondo un rapporto pubblicato dalla Deloitte l’AS Roma figurava al 9 posto della classifica dei club più ricchi a livello mondiale. La stima si basava essenzialmente sui dati di fatturato della stagione 2007/2008 e vedeva il club guadagnare 2 posizioni rispetto alla classifica stilata dalla stessa Deloitte l’anno precedente.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su AS Roma
    • News24

    Il Manchester al vertice per valore. Solo la Juventus fra i 10 top club europei

    Malgrado non abbia ottenuto risultati sportivi eccellenti negli ultimi anni, il Manchester United si conferma al primo posto tra le società di calcio in Europa per valore d'impresa, pari a 3.255 milioni di euro, il 5% in più dell'anno precedente, secondo il rapporto annuale elaborato da Kpmg. Il

    – di Gianni Dragoni

    • Agora

    Parte l'aumento della As Roma: Pallotta converte. Ecco tutti i numeri dell'operazione e i possibili rischi

    Parte l'aumento di capitale da 115 milioni di euro dell'As Roma. L'operazione avviene dopo i versamenti in conto capitale effettuati lo scorso anno dal proprietario, l'americano James Pallotta, per riequilibrare i conti del club. Ora c'è dunque la conversione come passaggio finale. Una piccola parte dell'aumento sarà invece per cassa e a disposizione del mercato: in caso di integrale sottoscrizione circa 20,4 milioni. Il club giallorosso è una società ancora in fase di profondo turnaround. La s...

    – Carlo Festa

    • News24

    Parte l'aumento della As Roma. Pallotta converte i versamenti

    Parte l'aumento di capitale da 115 milioni di euro dell'As Roma. L'operazione avviene dopo i versamenti in conto capitale effettuati lo scorso anno dal proprietario, l'americano James Pallotta, per riequilibrare i conti del club. Ora c'è dunque la conversione come passaggio finale. Una piccola

    – di Carlo Festa

    • Agora

    As Roma, Champions da record tra semifinale e primato d'incassi: ricavi verso i 100 milioni

    Una Champions da cento milioni. Il Liverpool ha posto fine al sogno della Roma, ma la cavalcata della squadra di Di Francesco fino alle semifinali di Champions League ha portato nelle casse del club giallorosso circa 55 milioni di euro tra premi qualificazione e incassi dal botteghino, a cui aggiungere un market pool che si aggirerà intorno ai 45 milioni per questa stagione. Mentre si attendono novità dalla Uefa sul fronte fair play finanziario, dunque, la Roma fa un importante passo in avanti p...

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Rossella Sensi: «Sogna la Roma in finale a Kiev»

    «La Roma in finale a Kiev, è un sogno, una suggestione o un progetto? Io sono un'inguaribile ottimista». A dirlo è Rossella Sensi, ex presidente AS Roma, emozionata a Tutti convocati condotta da Giovanni Capuano e Pierluigi Pardo su Radio 24. «Stavo risentendo la radiocronaca è ancora un po' di

    • Agora

    As Roma: delle imprese sportive e della nuova "global sports entertainment company" giallorossa

    (Articolo pubblicato il 25 marzo 2018 sulle pagine di Sport & Business del Sole 24 Ore) Essere stabilmente protagonisti in Europa e in Serie A. Puntare con sempre più decisione sulla managerialità del team dirigenziale. Affinare un brand che sappia intrecciare identità territoriale e vocazione internazionale. E' questa l'ambizione della As Roma, attesa dall'affascinante sfida nei quarti di finale di Champions contro il Barcellona (l'Olimpico si annuncia sold out nel match di ritorno del 10 a...

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Le tensioni in Siria frenano le Borse. A Milano giù Telecom, vola l'As Roma

    Battuta d'arresto per Piazza Affari, che dopo aver aperto la settimana con due sedute consecutive di rialzo, ha accusato insieme a tutti gli altri listini azionari mondiali (qui gli indici europei e Wall Street) i timori di un'escalation militare della crisi siriana. A Milano il Ftse Mib ha così

    – Di Cristofaro e Paronetto

    • News24

    Calcio, territorio e business: la Roma guarda al modello Barcellona

    Un modello non solo sportivo, ma anche per il rapporto strettissimo che ha con il territorio, in grado di generare sì valore economico, ma anche sociale. Questo è il Barcellona. Alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Champions League, giallorossi e blaugrana si sono incontrati alla

    – di Andrea Marini

    • Agora

    Il banchiere Vettosi: ecco perché i club della Serie A non sono più attraenti per gli investitori esteri

    La Serie A sta diventando terreno assai difficile per gli investitori esteri: da Yonghong Li fino a Suning e James Pallotta, con Milan, Inter e Roma, nessuno sta ottenendo i risultati previsti. La rubrica Insider ha intervistato sul tema Fabrizio Vettosi, banchiere esperto di calcio. Situazione Milan. Come finirà secondo Lei? La situazione è molto complessa; confido nell'equilibrio manageriale di Marco Fassone il quale a questo punto dovrà svolgere un doppio ruolo, ovvero di garante dell'at...

    – Carlo Festa

1-10 di 403 risultati