Persone

Arnaud de Puyfontaine

Arnaud de Puyfontaine (nato a Parigi nel 1964) è un manager, ceo del gruppo francese Vivendi e dal 2 giugno 2017 presidente di Telecom.

Studi all’ École supérieure de commerce de Paris, al Multimedia Institute e all’ Harvard Business School. Nel 1989 ha iniziato la sua carriera come consulentein Andersen per entrare poi nell’editoria a Figaro. Seguono incarichi dirigenziali nel gruppo Emap France, Mondadori France e a Hearst come vicepresidente esecutivo.

Nel gennaio 2014 de Puyfontaine entra in Vivendi come direttore generale delle attività media e contenuti. Il 24 giugno 2014 è nominato presidente del consiglio direttivo della media company. Da aprile 2016 al 2 giugno 2017 è stato vicepresidente di Telecom Italia.

Sposato, con quattro figli, è membro di Siècle, un club esclusivo che riunisce i membri più influenti della classe dirigente francese. Nel 2015 ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell'Ordine nazionale della Legion d'onore.

Ultimo aggiornamento 26 luglio 2017

Ultime notizie su Arnaud de Puyfontaine
    • News24

    Stop alla direzione di Vivendi su Telecom. Conti in calo nel trimestre

    Vivendi rinuncia all'attività di direzione e coordinamento su Telecom Italia, che aveva avviato a fine luglio. Prima conseguenza è la rottura del rapporto con Michel Sibony, direttore acquisti "in distacco" dal gruppo transalpino. L'ad Amos Genish ha provato a difenderne il ruolo, innescando la

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Tim, al via l'era Elliott con tandem Conti-Genish. Vivendi, vigileremo su piano

    Fulvio Conti è ufficialmente il nuovo presidente, senza deleghe, diTelecom Italia. Alla guida della società è stato confermato amministratore delegato il manager israeliano Amos Genish. Le deleghe sulla sicurezza sono andate invece a Stefano Grassi.Il primo cda dell'era Elliott si è consumato così

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Il ruolo della Cdp e la mediazione dagli interessi

    Adesso i ruoli si ribaltano. Il fondo attivista americano Elliott conquista la maggioranza del consiglio Tim e depone le armi, Vincent Bolloré a capo della filiera Vivendi finisce in minoranza e promette battaglia. «Se perdiamo faremo noi gli attivisti», commentava un portavoce di Vivendi alla

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Tim, Elliott vince e apre al dialogo con Vivendi. Conti verso la presidenza

    Dopo la vittoria di Elliott su Vivendi, si aprono nuovamente i giochi per Telecom Italia. Il fondo americano ha vinto sul filo di lana nella battaglia con la media company francese per il rinnovo del consiglio di amministrazione. Con il 49,8% dei voti, si è aggiudicato 10 consiglieri nel board, tra

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Elliott conquista il cda di Tim. Vivendi: vigileremo sul piano

    Vince la lista di Elliott per la composizione del cda di Telecom. Il fondo di Paul Singer ha ottenuto il 49,84% dei voti dell'assemblea, mentre la lista di Vivendi ha incassato il 47,18% dei voti. Il nuovo board sarà dunque composto da Fulvio Conti, Alfredo Altavilla, Massimo Ferrari, Paola

    – di E.Micheli, S.Rossitto, G.Licini

    • News24

    Testa a testa Elliott-Vivendi alla vigilia della sfida su Tim

    La sfida tra Elliott e Vivendi su Tim si gioca sul filo di lana. Sembra che la chiamata a raccolta abbia avuto l'effetto di incentivare la partecipazione, con un'affluenza stimata tra il 65% e il 66%. Asticella alta da saltare - se il dato sarà confermato - anche per Vivendi che parte, di suo, dal

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Tim, attesa per il verdetto sui ricorsi alla vigilia dell'assemblea

    Fatte le formazioni, la partita per la governance di Tim entra nel vivo. Dopo giorni di botta e risposta tra i francesi di Vivendi e il fondo attivista Elliott, martedì 24 aprile si conteranno le azioni. E i voti. Ma prima di una assemblea, la cui affluenza è attesa a livelli mai visti prima,

    – di Marigia Mangano

1-10 di 260 risultati