Ultime notizie:

Armata rossa

    • News24

    Che fine hanno fatto i 4mila jihadisti di Raqqa?

    Il dopo-guerra della lotta al terrorismo è ancora più complicato della guerra. E' un conflitto dove in Siria coabitano, tra le tensioni, ambiziosi attori regionali e superpotenze, è un altro capitolo del confronto tra sunniti e sciiti e dello scontro all'interno dello stesso campo sunnita dove gli

    – di Alberto Negri

    • News24

    Perché il terrorismo continua

    Non è l'islam che si sta radicalizzando, è il nichilismo che si sta islamizzando, dice Olivier Roy, esperto di geopolitica mediorientale, autore di Generazione Isis. In realtà non ci sono formule assolute per definire gli attentati terroristici ma storie individuali non sempre immediatamente

    – di Alberto Negri

    • News24

    Il miraggio ideologico saudita a Neom

    C'è una strana coincidenza tra la caduta di Raqqa, la capitale del Califfato ridotta in cenere, e l'annuncio del dinamico principe saudita Mohammed bin Salman che punta a edificare con 500 miliardi di dollari Neom, la città del futuro. La Siria è distrutta, lo Yemen, nel cortile di casa dei

    – di Alberto Negri

    • News24

    Il ritorno della Prima armata corazzata della Guardia

    Al cuore delle esercitazioni Zapad-2017, che avranno luogo tra la Bielorussia, il Baltico, la Russia occidentale (regioni di Pskov e Leningrado) e l'enclave di Kaliningrad (Zapad in russo significa "occidente"), ritorna un'unità militare che dopo una storia per certi versi leggendaria era stata

    • News24

    Così Putin vuole accrescere l'influenza di Mosca in Asia-Pacifico

    Il terremoto seguito al test nucleare nordcoreano di domenica scorsa è stato avvertito fino a Vladivostok, oltre i 17 km del confine con la Russia, ma non ha scosso la linea del Cremlino. Che, come ha detto ieri molto chiaramente Serghej Rjabkov, il numero due della diplomazia russa, non vede in

    – di Antonella Scott

    • News24

    La guerra dell'oppio, il «petrolio dei talebani»

    Come ha fatto l'Isis nel 2014 a divenire l'organizzazione terroristica più ricca di tutti i tempi? Le voci principali del "Pil del Terrore" erano le tasse proibitive estorte alla popolazione ma soprattutto il greggio e i prodotti raffinati venduti di contrabbando. Anche i talebani hanno il loro

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    La guerra al terrorismo riparte là dove era iniziata

    Anche Trump, come da 16 anni tutti i suoi predecessori, conoscerà la polvere dell'Afghanistan. La sabbia alzata a mulinelli dal vento penetra in bocca e nelle narici, offusca la vista e avvolge l'orizzonte in un'atmosfera sospesa, cinerea e giallastra, allo stesso tempo abbagliante e dalle lunghe

    – di Alberto Negri

    • News24

    Perché il jihadismo sopravvive alle sconfitte

    L'Isis può perdere la partita in Iraq e in Siria, ma la sua ideologia resiste. Sarebbe una pericolosa illusione pensare che una sconfitta militare del Califfato possa costituire la fine del jihadismo, ideologia che si è diffusa negli ultimi decenni dall'Afghanistan all'Iraq, dal Medio Oriente

    – di Alberto Negri

    • News24

    Montagne decapitate dalla guerra

    Nessun altro fronte della Seconda guerra mondiale ebbe la stessa rilevante importanza di quello dell'Est per le sorti del conflitto e la successiva configurazione dell'assetto mondiale per oltre quarantanni dopo il 1945. Anche se, con lo sbarco delle truppe anglo-americane nel giugno 1944 in

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    La bella estate di un Figlio della Lupa

    «Ha un senso ricordare più di settant'anni dopo una guerra vista e vissuta da un bambino?», si chiede Corrado Stajano nel suo nuovo libro. Si rischia la sindrome di Pinocchio: «Com'ero buffo, quando ero un burattino!». All'epoca, infatti, Stajano viveva a Como ed era un Figlio della Lupa.

    – di Raffaele Liucci

1-10 di 193 risultati