Aziende

ArcelorMittal

ArcelorMittal è una società siderurgica e mineraria leader a livello mondiale, presente in 60 paesi e con siti industriali in 19 nazioni. È uno dei cinque maggiori produttori al mondo di minerale di ferro e carbone metallurgico.

Ilcolossso è nato nel 2006 dalla fusione di due tra le più grandi aziende del settore, la Arcelor e la Mittal Steel Company. Il quartier generale si trova a Lussemburgo. Oltre ad essere il più grande produttore d'acciaio, è anche attivo nel mercato della fornitura di acciaio per l'industria automobilistica e per i settori delle costruzioni, degli elettrodomestici e degli imballaggi.

Il gruppo conta 200mila dipendenti, ha chiuso il 2016 con un utile netto di 1,8 miliardi di dollari e un margine operativo lordo di 6,3 miliardi, è guidato dal magnate indiano Lakshmi Mittal. In Italia, il gruppo è presente con due laminatoi, rispettivamente a Piombino (ex Magona) e ad Avellino per la produzione di acciai sottili zincati e preverniciati; un centro servizi a Canosa (Puglia); sette siti distributivi (Avellino, Flero, Marcon, Monza, Rieti, Torino e Udine).

ArcelorMittal con il gruppo Marcegaglia il 5 giugno 2017 ha vinto la gara internazionale aggiudicandosi l'Ilva.

ArcelorMittal è quotata nelle piazze di New York (MT), Amsterdam (MT), Parigi (MT), Lussemburgo (MT), Barcellona (MTS), Bilbao (MTS), Madrid (MTS) e Valencia (MTS).

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su ArcelorMittal
    • News24

    Ilva, si studia il «congelamento» della lettera di Am Investco Italy

    In una parola: cambiare il binario della discussione, ripartendo dall'accordo tra i commissari e ArcelorMittal (il gruppo siderurgico controlla l'85% di Am Investco Italy) all'indomani dell'aggiudicazione. ... «Il Governo - ha detto - deve prima di tutto creare un ambiente favorevole al fatto che ArcelorMittal e il sindacato si parlino: è chiaro che non si può pensare a una ripartenza dell'Ilva contro il sindacato.

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, ostacolo antitrust sul dialogo

    A una settimana dal brusco stop all'avvio della trattativa sindacale su Ilva da parte del ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, le parti hanno continuato a lavorare sottotraccia per convincere ArcelorMittal - è il socio di maggioranza di Am... Diversi osservatori ipotizzano la possibilità che ArcelorMittal possa essere tentata di aspettare il verdetto della Commissione per avere un quadro più chiaro in vista di una decisione sul tavolo.

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, più vicina la ripresa del dialogo

    Dopo lo stop di lunedì sulla vertenza occupazionale per l'Ilva, il cfo di ArcelorMittal, Aditya Mittal, apre la porta al dialogo: «c'è la volontà - spiega - di trovare una soluzione insieme, speriamo di trovare un punto d'accordo».

    – Meneghello

    • News24

    Ilva, Governo e Am si avvicinano

    Ieri Aditya Mittal, cfo di ArcelorMittal e figlio del fondatore - è socio di maggioranza con l'85% di Am Investco Italy, il 15% è del gruppo Marcegaglia - ha sottolineato, a margine del forum sul trasporto di Cernobbio, la volontà di «trovare una soluzione insieme a Governo, istituzioni locali e sindacati per un futuro sostenibile di Ilva».

    – Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, prove di riavvicinamento. Mittal: ci occuperemo seriamente di lavoro

    Dopo la rottura di ieri, con il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda, che ha definito «irricevibile» la proposta di discussione iniziale avanzata da Am Investco Italy, questa mattina Aditya Mittal, ceo di ArcelorMittal (detiene l'85% della compagine che si sta preparando a rilevare gli asset di Ilva dall'amministrazione straordinaria), ha mandato messaggi di distensione.

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, scontro tra Governo e Am

    Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, ieri ha fermato sul nascere l'avvio delle trattative con la compagine composta da ArcelorMittal (all'85%) e Marcegaglia (15%), che ... Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, ieri ha fermato sul nascere l'avvio delle trattative con la compagine composta da ArcelorMittal (all'85%) e Marcegaglia (15%), che si è aggiudicata gli asset dell'Ilva in amministrazione straordinaria. ... In una nota i vertici di ArcelorMittal hanno spiegato...

    – Matteo Meneghello

    • Agora

    Su Ilva (e Alitalia) ci eravamo tanto illusi

    Dopo una lunga crisi e due anni e mezzo di amministrazione straordinaria, a maggio al termine di una gara internazionale è stata ceduta a Am Investco Italy, joint venture formata dal gruppo Marcegaglia (possiede una quota del 15%, che in parte sarà rilevata da Intesa Sanpaolo) e da ArcelorMittal (detiene il restante 85%).

    – Marco Ferrando

    • News24

    Calenda annulla il vertice su Ilva: proposte irricevibili sui salari

    A far saltare in piedi i sindacati non sono stati solo i numeri (al centro del confronto del tavolo al Mise), ma soprattutto le condizioni che dovranno essere accettate dai lavoratori che passeranno alle dipendenze di Am InvestCo, dal gruppo Franco-Indiano ArcelorMittal.

    – di Marzio Bartoloni

1-10 di 268 risultati