Ultime notizie:

Aragno Editore

    • News24

    L'innovatore conservatore

    Non sparate sul recensore, Giorgio Manganelli, pref. e cura di Lietta Manganelli, Nino Aragno editore, Torino, pagg. XII +706, € 35

    – di Alfonso Berardinelli

    • News24

    I valori della cultura nelle ricette economiche

    Caro Fabi, come ha sottolineato in una recente risposta a un lettore la situazione è critica, «stiamo navigando in terra incognita» e le ricette di settanta anni fa non sono più efficaci di fronte al nuovo. Si deve investire sul welfare, le "sofferenze sociali" sono la vera chiave di

    – di Gianfranco Fabi

    • News24

    Il realismo politico di Richelieu

    Di professione faceva il bibliotecario malgrado gli studi di medicina, ma il suo nome si affermò come quello di uno dei più grandi eruditi del suo tempo e di un esponente di primo piano del libertinismo filosofico del XVII secolo. Gabriel Naudè, nato all'inizio del 1600 a Parigi e vissuto a lungo

    – di Francesco Perfetti

    • News24

    Calvino e Vittorini la strana amicizia

    Certo è strano e per molti aspetti inspiegabile che Italo Calvino abbia accettato di essere il condirettore del «Menabò» assieme a Elio Vittorini, mentre nel decennio precedente il suo ruolo, tutt'altro che secondario nella gestione della collana «I Gettoni», era rimasto senza pubblico

    – di Cesare De Michelis

    • Econopoly

    Cari ragazzi, tornate a casa e date una carezza ai vostri genitori. Da parte di Paolo Baffi

    Dopo aver studiato per anni la vita, gli scritti, le Considerazioni finali, i carteggi del governatore della Banca d'Italia Paolo Baffi, ho preso l'impegno di andare nelle scuole, nei licei, nelle università per far conoscere ai ragazzi l'impegno, la competenza, la rettitudine di un servitore dello Stato, che purtroppo pochi conoscono. Alla fine di ogni intervento, su consiglio della moglie di Baffi, Alessandra - tenacissima donna di 87 anni - invito gli studenti, all'ora di cena, quando tutta ...

    – Beniamino Piccone

    • News24

    La meravigliosa arte dello scopiazzare

    Con una dedica ironica rivolta ai figli ("?vorrei mi plagiassero almeno un po'"), Luigi Mascheroni pubblica un libro sulla "sottile arte di copiare", un saggio che sbugiarda narratori, poeti, giornalisti, pensatori in genere, insomma quelle categorie che sbarcano il lunario scrivendo.

    – Armando Torno

    • Econopoly

    Egregio Criscuolo, prenda esempio da Donato Menichella

    Dopo aver letto le dichiarazioni al Corriere del presidente della Corte Costituzionale Alessandro Criscuolo, mi sono chiesto se sia il caso di invitare i giudici della Consulta a tornare tra gli umani. Due sono le affermazioni che mi hanno colpito. La prima: "Se una legge è anticostituzionale, non possiamo fermarci se la nostra decisione provoca delle spese". La spesa pensionistica aggiuntiva, mi permetto di ricordare, supera i 30 miliardi. Tant'è. Come dire, se poi bisogna aumentare le imposte...

    – Beniamino Piccone

    • Agora

    Dissesti idrogeologici e colpe di nessuno - Il j'accuse inascoltato del 1982 di Paolo Baffi

    Prevenire è meglio che intervenire, dice il saggio. Ma allora perché si realizzano strade e autostrade che crollano al primo stormir di fronde e si costruiscono case sul greto dei fiumi che l'acqua spazzerà via al primo temporale? Forse perché chi deve fare i calcoli non li fa e chi deve controllare non controlla e la "mazzetta" vale più dell'onorato stipendio?, come ci ricorda la cronaca particolarmente intensa di questi giorni, mesi, anni. E quand'anche scoperti, i malfattori trovano espedien...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 23 risultati