Aziende

Apple

E' una famosa azienda americana con sede a Cupertino (Stato della California) che produce computer, sistemi operativi e dispositivi multimediali.

E' stata fondata nel 1976 a Cupertino, nella Silicon Valley, da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne.

Conosciuta in tutto il mondo a partire dagli anni '80, grazie alla produzione del computer Macintosh, vanta la produzione di dispositivi multimediali come il lettore di musica digitale iPod, l''iPhone, lo smartphone, il tablet iPad e l'Apple Watch e di sistemi operativi come il famoso Mac OS X.

La società è quotata al mercato borsistico statunitense NASDAQ, risultando tra quelle maggiormente capitalizzate del listino.

Ultimo aggiornamento 17 maggio 2016

Ultime notizie su Apple
    • NovaOther

    una cultura digitale per i manager

    In soli 50 anni il rapporto fra i manager e la rivoluzione digitale è radicalmente mutato. Ne sono testimoni due articoli pubblicati da McKinsey a distanza di quasi 50 anni. Il primo - a firma di Peter Drucker - è del 1967 ("The manager and the moron"), mentre il secondo è recente ("Manager and the machine: The new leadership equation"). La domanda è la stessa: come si deve comportare il manager di fronte alle tecnologie digitali? La risposta è però totalmente diversa. Per Drucker - essendo il c...

    – Andrea Granelli

    • NovaOther

    «La tecnologia non basta, potere all'immaginazione»

    «Se si trattasse della sola e pura innovazione tecnologica, saremmo in difficoltà. Qui si tratta di fare leva su immaginazione e la nostra capacità di pensare mondi nuovi». Carlo Bagnoli, professore di Innovazione strategica all'Università Ca' Foscari di Venezia, non ama ridurre l'intero futuro dell'impresa italiana alla «vecchia equazione» tra processi innovativi, tech e digitale. Nella due giorni della biennale veneziana (si legga l'articolo nella pagina a fianco, ndr) si è discusso di carenz...

    – Alberto Magnani

    • News24

    «Nel futuro di Telecom rete veloce e contenuti»

    Per Flavio Cattaneo meglio di così non poteva andare: «Chiudere il trimestre con il più forte incremento degli utili trimestrali degli ultimi 7 anni - spiega il Ceo di Telecom Italia - e registrare poi un balzo dell'8% in Borsa, conferma che il mercato ha capito non solo che cosa intendiamo fare,

    – Alessandro Plateroti

    • News24

    Facebook da record: 2 miliardi di profitti nel 2° trimestre

    Facebook gonfia il bilancio di utili ed entrate grazie al pieno di pubblicità nel mobile. Il colosso dei social network e di internet ha intascato profitti per 2,06 miliardi nel secondo trimestre, triplicati rispetto all'anno scorso. Pari a 97 centesimi per azione, gli utili hanno anche nettamente

    – Marco Valsania

    • News24

    Tokyo, la Borsa rimbalza (+1,7%) sul piano del governo per l'economia

    TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in progresso dell'1,72% % a 16.664,82 punti.Il mercato azionario giapponese ha manifestato una ripresa dopo il cedimento della sessione precedente, nell'attesa di nuove misure espansive e in presenza di un lieve indebolimento dello yen

    – Stefano Carrer

    • News24

    Apple, conti in calo ma sopra le attese

    Apple soffre una nuova frenata della performance: i profitti sono scesi del 27% a 7,8 miliardi di dollari e il fatturato è diminuito del 14,6% a 42,36 miliardi. Ma il bilancio del terzo trimestre fiscale dell'azienda è riuscito ugualmente a battere previsioni ridimensionate, mettendo a segno utili

    – Marco Valsania

    • NovaCento

    JOE GIELLA MOLLA IL COLPO

    Attraggo la vostra attenzione (con la visione di questo nuovo e bel murale, concluso e varato a giugno su un muro parigino, opera di FAILE, vale a dire i due artisti di Brooklyn Patrick McNeil e Patrick Miller) per cambiare subito discorso. A chi interessa la serie di Mary Worth (già Apple Mary)? Penso a nessuno, forse un paio di lettori eccellenti di questo blog, probabilmente anche a Tomaso Turchi e a Sebastiano che è obnnivoro. Agli altri non saprei. Sicuramente non lascia indiffere...

    – Luca Boschi

    • News24

    Wall Street debole fa scivolare l'Europa, Milano chiude a -0,5%

    La debolezza di Wall Street (che ha chiuso in territorio negativo, qui gli indici Usa Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq ) - dopo quattro settimane di rialzi - ha provocato una brusca frenata dei listini europei, con Milano e Londra che per prime sono scivolate in terreno negativo e hanno poi chiuso in

    – Eleonora Micheli

    • News24

    Un nuovo modo di guardare i mercati, ma non è tutto oro quello che luccica

    Perché Amazon, Uber e Apple hanno avuto un successo così straordinario? Se si chiede ai consumatori, probabilmente risponderanno sottolineando la potenza tecnologica della Silicon Valley, oppure le tattiche commerciali aggressive dei suoi imprenditori. Ma secondo Ray Fisman e Tim Sullivan -,

    – Gillian Tett

1-10 di 7179 risultati