Persone

Antonio Montinaro

Antonio Montinaro è nato l'8 settembre del 1962 a Calimera, (LE) ed è deceduto il 23 maggio del 1992 a Capaci (PA), è stato un poliziotto italiano, capo della scorta del magistrato Giovanni Falconi, ha perso la vita nella strage di Capaci espletando il suo dovere.

Capo della scorta di Falcone, era nella Fiat Croma che precedeva l'autovettura guidata dal magistrato e venne investito in pieno dalla deflagrazione seguita all'attentato compiuto ai danni del giudice, nell'esplosione l'agente mori sul colpo.

Montinari è stato insignito della Medaglia d'oro al valor civile (Roma, 5 agosto 1992) ed in sua memoria il comune di nascita (Calimera) gli ha dedicato una piazza ed ha eretto un piccolo monumento.

Il suo atto di eroismo è stato raccontato nel film "Vi perdono ma inginocchiatevi" di Claudio Bonivento, trasmesso da LA7 il 18 maggio del 2012, in ocassione della ricorrenza del ventesimo anniversario della strage di Capaci.

Antonio Montinaro era sposato e padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016