Ultime notizie:

Antonio Iorio

    • News24

    Dalle ricevute agli scontrini, tutti i controlli del fisco sulle attività estive

    I controlli di Guardia di finanza, agenzia delle Entrate, Inps, Inail e Ispettorato del lavoro continuano anche nel periodo estivo e di norma si concentrano verso quelle attività commerciali tipiche di questa stagione. In giornate in cui il carico di lavoro per queste imprese è particolarmente

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

    • News24

    Adesione via Pec, ricorso tributario diretto: doppia apertura delle Entrate

    La possibilità di presentare l'istanza di accertamento con adesione via Pec e il ricorso tributario diretto "scegliendo" l'ufficio sono due degli aspetti chiariti dalle Entrate e commentati nel dibattito negli studi del Sole 24 Ore sui temi dell'accertamento, con la partecipazione di Antonio

    • News24

    Solo la sentenza definitiva blocca la non punibilità

    Per i reati di omesso versamento dell'Iva e delle ritenute il cui procedimento era in corso al 22 ottobre 2015, il pagamento integrale dell'imposta ai fini della non punibilità può avvenire successivamente all'apertura del dibattimento a condizione che la sentenza non sia definitiva. A precisarlo è

    – di Antonio Iorio

    • News24

    Verbali nulli se non c'è l'urgenza

    I verbali consegnati dal 2 novembre per contestazioni relative al periodo di imposta 2012 rischiano di determinare atti impositivi nulli se non supportati da specifici motivi di urgenza. L'agenzia delle Entrate, infatti, deve attendere 60 giorni per la notifica degli accertamenti che a questo punto

    – di Antonio Iorio

    • News24

    Omessi F24, così si evitano le sanzioni

    La crisi di liquidità che ha coinvolto negli ultimi anni numerose imprese al punto da non consentire il versamento delle imposte regolarmente dichiarate, e le gravi sanzioni previste per questo inadempimento, in alcuni casi anche di carattere penale, hanno determinato numerosi procedimenti

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

    • News24

    Rottamazione liti, adesione da segnalare al giudice tributario

    Se il contribuente ha aderito alla definizione delle liti occorre depositare entro oggi, presso il giudice ove è pendente la controversia, copia della domanda di definizione e del versamento degli importi dovuti o della prima rata.

    – di Antonio Iorio

    • News24

    Frodi Iva, la carta della buona fede

    La buona fede diventa centrale per evitare il coinvolgimento negli illeciti Iva: è quanto emerge dal consolidato orientamento dei giudici europei e nazionali. Il concetto di buona fede ha assunto negli ultimi tempi particolare rilevanza non solo per la registrazione di fatture che poi si scoprono

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

    • News24

    Un set di verifiche per tutelarsi

    E' opportuno che il contribuente adotti delle misure preventive per verificare - per quanto gli sia consentito - la "regolarità" dell'operatore con cui intrattiene rapporti commerciali, in modo da poter dimostrare la propria buona fede in ipotesi di contestazioni. Va ovviamente considerato che il

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

1-10 di 545 risultati