Persone

Antonio Catricalą

Antonio Catricalą č un giurista italiano, nato Catanzaro il 7 febbraio 1952.

Č stato Viceministro al Ministero dello Sviluppo Economico durante il Governo Letta, dal 2 maggio 2013 al 22 febbraio 2014.
Dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013 ha invece ricoperto la carica di Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri.
Dal 9 marzo 2005 al 16 novembre 2011 č stato presidente dell'Autoritą garante della concorrenza e del mercato.

Si č laureato con lode a 22 anni in giurisprudenza a Roma, dove č stato allievo di Pietro Rescigno. Ha in seguito vinto il concorso in magistratura ordinaria e, a 24 anni, ha superato l'esame di abilitazione all'esercizio della professione forense, successivamente č diventato prima procuratore di Stato poi, a 27 anni, avvocato di Stato.

Diventato Consigliere di Stato nel 1982, dal 2006 č presidente di sezione del Consiglio di Stato in posizione di fuori ruolo. Presidente e componente di vari collegi amministrativi, ha collaborato con l'ufficio legislativo della presidenza del Consiglio dei ministri ed č stato capo di Gabinetto e consigliere giuridico nei ministeri.

Attualmente insegna a contratto Diritto dei consumatori all'Universitį Luiss Guido Carli.

Nel 2014 viene ufficialmente candidato dal centrodestra come giudice della Corte Costituzionale ma Catricalą ritira la propria candidatura dopo il voto.

Nel 2003 č stato insignito, per iniziativa del Presidente della Repubblica, del titolo di Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.

E' spostato con Diana Agosti, capo dipartimento del Dipartimento Politiche Europee, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed ha due figlie, Gianna e Michela.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016