Persone

Anna Maria Cancellieri

Anna Maria Cancellieri è nata il 22 ottobre del 1943 a Roma ed è una politica ed ex prefetto italiano.

Ha rivestito la carica di Ministro dell'interno del governo Monti dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013 e di Ministro della Giustizia del Governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014.

Laureata in Scienze Politiche alla Sapienza di Roma, inizia la carriera entrando nel 1972 nell’amministrazione del ministero dell’interno, successivamente diventa capoufficio stampa della prefettura di Milano e responsabile del progetto Efficienza.

Il 1° settembre del 1993 viene nominata prefetto.

Nel corso della sua lunga carriera è stata prefetto a Vicenza, Bergamo, Brescia, Catania e Genova.

Nel 2009 lascia l'amministrazione dell'interno e viene collocata in quiescenza.

Tra il 2009 ed 2010 è stata nominata, dal Presidente in carica della Sicilia Raffaele Lombardo, commissario al Teatro Bellini di Catania.

Nel 2010 e nel 2011 è stata rispettivamente Commissario Straordinario delle città di Bologna e di Parma in seguito alle dimissioni dei sindaci Flavio Delbono, per la città di Bologna e Pietro Vignali per quella di Parma.

Il 16 novembre del 2011 con la nomina a Ministro dell'interno del governo Monti, risulta, dopo Rosa Russo Jervolino, la seconda donna nella storia repubblicana italiana a rivestire tale incarico.

il 18 aprile del 2013 viene proposta, su indicazione di Scelta Civica, alla candidatura per la carica di Presidente della Repubblica, ottenendo alla quarta votazione 78 preferenze.

Tra il 27 aprile del 2013 ed il febbraio del 2014 ricopre la carica di Ministro della Giustizia nel Governo Letta.

Annamaria Cancellieri è stata insignita dell'onoreficienza di Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (27 dicembre 2001).

E' sposata dal 1966 con l'ex farmacista Sebastiano Piluso ed ha due figli, Piergiorgio e Federico.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016