Persone

Anna Finocchiaro

Anna Finocchiaro è nata il 31 marzo del 1955 a Modica (RG) ed è una politica e magistrato italiano, Ministro per i rapporti con il Parlamento nel Governo Gentiloni dal 12 dicembre 2016.

E' stata capogruppo al Senato per il Partito Democratico tra il 2008 ed il 2013 e Ministro per le pari opportunità durante il Governo Prodi I.

È stata candidata presidente alle elezioni regionali siciliane del 2008 contro il candidato Raffaele Lombardi, poi risultato vincente.

Laureatasi in Giurisprudenza, Anna Finocchiaro ha vinto nel 1981 una borsa di studio alla Banca d'Italia, dove ha lavorato come funzionario, tra il 1982 ed il 1985 è stata Pretore di Leonforte (EN) poi sostituto procuratore presso il tribunale di Catania fino al 1987.

Tra il 1988 ed il 1995 è stata consigliere comunale a Catania, prima con il PCI e poi con il Partito Democratico della Sinistra.

Ministro per le Pari Opportunità durante il governo Prodi I, nel 2001 ha confermato il suo seggio alla Camera dei deputati candidandosi con i Democratici di Sinistra. In vista delle elezioni politiche del 2006 è arrivata in Senato ottenendo un mandato parlamentare per la lista de L'Ulivo nella circoscrizione Sicilia.

Nel 2006 Anna Finocchiaro è stata nominata capogruppo a Palazzo Madama de L'Ulivo, successivamente è stata membro della segreteria nazionale e responsabile del settore giustizia dei Ds.

Nel 2007 è diventata uno dei 45 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico. A seguito della costituzione del gruppo parlamentare del PD, ha ricevuto l'incarico di capogruppo al Senato.

Durante la corsa alle elezioni regionali siciliane del 2008 le sono state mosse critiche, perché a capo della sua squadra di consulenti risultava il giurista Salvo Andò, coinvolto in alcuni processi per voto di scambio.

Il 29 aprile del 2008 è stata riconfermata capogruppo al Senato del PD per la XVI Legislatura.

Nel dicembre del 2012 si candida e vince le primarie del PD per il Parlamento nella provincia di Taranto, diventa in seguito Senatrice della Repubblica per il PD.

E' stata membro della direzione nazionale del PD fino al 17 dicembre del 2013.

Il 12 dicembre del 2016, è stata nominata, in sostituzione di Maria Elena Boschi, Ministro per i rapporti con il Parlamento nel Governo Gentiloni,

Anna Finocchiaro è sposata con Melchiorre Fidelbo, specialista di ostetricia e ginecologia ed ha due figlie, Miranda e Costanza.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Anna Finocchiaro
    • News24

    Studenti fuori sede, dal Pd proposta per il voto nella città di studio

    Lo ha detto oggi la ministra dei Rapporti con il Parlamento, Anna ... Lo ha detto oggi la ministra dei Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, in occasione della presentazione in una conferenza stampa alla Camera della proposta di legge del ... Sottolineando di «non non impegnare il governo» con la propria presenza, Finocchiaro ha spiegato che se è vero che «questo provvedimento avrà un suo cammino in Parlamento, nel momento in cui finalmente ci si occuperà della scrittura della legge...

    • News24

    Da De Magistris a Casson, tutti i Pm «fuori dalle liste»

    Se la proposta di legge che la Camera si appresta a esaminare fosse stata in vigore nel 2004, Michele Emiliano non avrebbe potuto candidarsi a sindaco di Bari. Il motivo? Era stato fino ad allora sostituto procuratore nella Dda del capoluogo pugliese: le nuove norme prescrivono una pausa di almeno

    – Manuela Perrone

    • News24

    Riforma del processo penale, oggi il voto di fiducia

    La decisione del Governo è stata annunciata dal ministro dei Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro e fa pensare a una giornata di fuoco a Palazzo Madama perché al voto di fiducia sul provvedimento ne seguirà un altro sulla mozione di sfiducia presentata nei confronti del ministro per lo Sport Luca Lotti per la vicenda Consip.

    – di Giovanni Negri

    • News24

    Delega Processo penale, il Governo chiede la fiducia

    Alla ripresa dei lavori pomeridiani la ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro ha ... Alla ripresa dei lavori pomeridiani la ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro ha formalizzato la richiesta della fiducia già autorizzata dal Consiglio dei ministri la scorsa settimana.

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Finocchiaro (Rapporti con il Parlamento) a quota 144mila euro

    La ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro, già presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, ha invece dichiarato nel 2016 un reddito imponibile di 144.853 euro, piazzandosi al terzo posto nel governo.

    • News24

    Minori stranieri non accompagnati, dal Senato ok al ddl con 170 sì

    Finocchiaro: ok del Senato decisivo per legge «Sin dall'inizio del mio mandato ho garantito l'impegno del Governo e mio personale per giungere rapidamente all'approvazione della legge a tutela dei minori stranieri non accompagnati» e ora «stiamo per mantenere la promessa» ha detto la ministra per i Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro. ... Finocchiaro spiega che tra «gli importanti principi introdotti dal testo approvato oggi» ci sono «il divieto di respingimento, l'accelerazione della...

    – di Alessia Tripodi

    • News24

    Milleproroghe, dalla Camera ok alla fiducia: giovedì via libera finale

    La Camera ha confermato la fiducia al governo Gentiloni sul decreto legge Milleproroghe con 337 sì, 187 no e due astenuti. In base a quanto deciso dalla conferenza dei capigruppo, l'esame del provvedimento riprenderà domattina alle 9 con gli ordini del giorno e le dichiarazioni di voto finale; al

1-10 di 935 risultati