Ultime notizie:

Anitec-Assinform

    • News24

    Competenze digitali, in crescita anche nelle professioni tradizionali

    Gli effetti della digitalizzazione vanno ben oltre la creazione di nuove professioni. Il peso delle competenze digitali cresce in tutte le aree aziendali di tutti i settori con un'incidenza media del 13,8% ma con punte che sfiorano il 63% per le competenze digitali specialistiche nelle aree "core"

    • News24

    Rilanciare lavoro e made in Italy: le voci dei giovani di Confindustria

    Rilanciare la questione industriale e il lavoro. Riattivare quell'ascensore sociale che si è bloccato. Ecco le voci dei giovani imprenditori che hanno partecipato all'assemblea annuale di Confindustria a Roma, all'Auditorium Parco della musica. Al prossimo governo Alessio Rossi, presidente del

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Competenze digitali, l'obiettivo irrinunciabile è formare i giovani

    Il tema delle competenze, in Italia, vive ancora di evidenti contraddizioni: tutti ne parlano, attori istituzionali ovviamente compresi, ma gli skill legati all'innovazione tecnologica presenti oggi nelle imprese, nelle pubbliche amministrazioni e nel mondo del lavoro in generale non abbondano di

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Marco Gay nuovo presidente di Anitec-Assinform

    Anitec-Assinform, Associazione Nazionale delle imprese Ict e dell'Elettronica di Consumo, ha un nuovo Presidente. Marco Gay raccoglie il testimone da Stefano Pileri, presidente pro-tempore dal settembre scorso (dalla fusione in Anitec-Assinform di due delle più forti associazioni del digitale in

    • News24

    Competenze 4.0 tra formazione inadeguata e gap occupazionale

    Sul tema delle competenze (digitali) le occasioni di confronto e dibattito si sprecano e molto convergono verso l'assunto: le competenze 4.0 oscillano tra formazione inadeguata e gap occupazionale. C'è però un denominatore comune che continua a influenzare negativamente la questione, e cioè

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Cantiere aperto sulla «copia privata»

    MILANO - Il ministro della cultura Massimo Bray ha dato tempo fino al 31 gennaio, termine entro cui le parti interessate dovranno fornire le loro osservazioni.

    – di Andrea Biondi

    • News24

    «Troppe tasse su internet»

    La web tax passa in versione light (senza l'obbligo di partita Iva per chi vende online in e-commerce in Italia, ma solo per la vendita di spazi pubblicitari)

    – di Andrea Biondi e Marco Mele