Persone

Angelo Bagnasco

Angelo Bagnasco è nato il 14 gennaio del 1943 a Pontevico (BS) ed è un Cardinale ed Arcivescovo cattolico italiano, che riveste attualmente la carica di Presidente della Commissione Episcopale Italiana e Vice Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee. È inoltre Arcivescovo metropolita di Genova e cardinale presbitero della Gran Madre di Dio.

Nel 1966 Angelo Bagnasco è stato ordinato sacerdote e si è laureato in Filosofia a Genova. È diventato assistente ecclesiastico ed ha intrapreso la carriera accademica, insegnando in diversi istituti.

Nel 1998 è stato nominato da papa Giovanni Paolo II alla sede vescovile di Pesaro e due anni più tardi è diventato il primo arcivescovo metropolita della stessa città.

Nel 2003 è stato scelto quale Ordinario Militare per l'Italia, ovvero vescovo della struttura religiosa delle Forze armate italiane, carica che gli ha comportato automaticamente la nomina a generale dell'Esercito.

Ha celebrato i funerali di Stato dei vari caduti della seconda guerra del Golfo e della guerra in Afghanistan.

Nel 2006 papa Benedetto XVI lo ha nominato arcivescovo di Genova e lo stesso anno è diventato anche presidente della Conferenza Episcopale Ligure.

Nel 2007 Bagnasco è stato chiamato a sostituire il cardinal Camillo Ruini alla guida della Conferenza Episcopale Italiana.

Tra le altre cariche Angelo Bagnasco è anche membro della Commissione Episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali. Dopo le sue dichiarazioni in merito alle coppie di fatto, Bagnasco è stato oggetto di atti intimidatori da parte di ignoti.

Il 30 settembre del 2011 è stato eletto vicepresidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee (CCEE).

Il 7 marzo del 2012 Benedetto XVI lo ha riconfermato presidente della CEI per altri 5 anni.

Nel febbraio del 2013, prendendo parte ad un convegno sulla Famiglia tenuto a Genova, ha assunto posizioni fortemente critiche contro l'approvazione francese del primo articolo sul matrimonio tra omosessuali.

Il Cardinale Bagnasco ha ricevuto le seguenti onorificienze:

— Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone-Due Sicilie);

— Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (Santa Sede);

— Cardinali di Santa Romana Chiesa (SMOM).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Angelo Bagnasco
    • News24

    Cei, il Papa nomina Bassetti nuovo Presidente

    Il Papa ha nominato il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia, nuovo presidente della Cei. Rispettata quindi la previsione, dopo che Bassetti aveva avuto il maggior numero di voti dall'assemblea dei vescovi per la "terna", di cui facevano parte Franco Brambilla e Francesco Montenegro.

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Bagnasco: è responsabilità della politica creare lavoro

    In Italia resta il «dramma della disoccupazione» e «la politica in solido ha la responsabilità primaria non delegabile di creare le condizioni di possibilità e di incentivare in ogni modo la geniale capacità dei nostri lavoratori». Parole del presidente della Cei, il cardinale Angelo Bagnasco,

    • News24

    I vescovi italiani eleggono il nuovo presidente. Oggi il Papa parla alla Cei

    La Chiesa Italiana rinnova il suo "vertice". Dopo dieci anni di presidenza della Cei del cardinale Angelo Bagnasco - che nel 2007 fu designato a sostituire il lunghissimo governo di Camillo Ruini - i vescovi italiani da oggi sono chiamati a eleggere il loro presidente per il prossimo quinquennio, o

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Biotestamento, protesta dei parroci con campane a morto

    Dopo la pattuglia di deputati di area cattolica, contro il biotestamento scendono in campo anche i parroci. Con una protesta eclatante. Quelli di Carovilli (Isernia), Castropignano (Campobasso), Duronia (Campobasso), Pietrabbondante (Isernia), Salcito (Campobasso) nel giorno dell'approvazione alla

    – di An.Ga.

    • News24

    Papa Francesco domenica a Carpi e Mirandola, le terre del sisma del 2012

    Un'altra trasferta del Papa in Italia: domenica 2 aprile Francesco sarà a Carpi e Mirandola, il cuore dell'Emilia colpito dal sisma del 2012 che fece 28 morti e grandi danni ad edifici e aziende e poi tornato rapidamente nel pieno dell'attività. Bergoglio partirà alle 8.15 dall'eliporto vaticano e

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Grillo: chi non è d'accordo crei altro partito

    Beppe Grillo non arretra di un passo. Il «garante» delle regole «sono io» e chi non lo accettapuò accomodarsi fuori dal M5s e farsi «un altro partito», ha detto ieri il leader pentastellato di passaggio alla Camera per partecipare a un convegno sull'acqua pubblica. Grillo ribadisce la linea

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Cei all'attacco del ddl sul biotestamento: «Medico diventa un notaio»

    «La legge sul fine vita, di cui è in atto l'iter parlamentare, è lontana da un'impostazione personalistica; è, piuttosto, radicalmente individualistica, adatta a un individuo che si interpreta a prescindere dalle relazioni, padrone assoluto di una vita che non si è dato. In realtà, la vita è un

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Dj Fabo, Cappato si autodenuncia. Gentiloni in campo

    E' già sul tavolo del pm di Milano Tiziana Siciliano il verbale di autodenuncia di Marco Cappato, il tesoriere dell'Associazione Coscioni che ha accompagnato lunedì dj Fabo a morire in una clinica in Svizzera (oggi il suo corpo verrà cremato). Come annunciato, Cappato nel pomeriggio di ieri è andato

    – Andrea Marini

    • News24

    «Fine vita», confronto fra Stato e Chiesa

    E' stata la legislazione sul "fine vita", in discussione in Parlamento, uno dei temi più delicati del confronto tra i vertici del governo italiano e quelli di Santa Sede e Cei nell'incontro annuale a Palazzo Borromeo per la commemorazione dei Patti Lateranensi. Su questo tema spinoso, che da anni

    – di Carlo Marroni

1-10 di 407 risultati