Persone

Angelino Alfano

Angelino Alfano è nato il 31 ottobre del 1970 ad Agrigento ed è un politico italiano, ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel Governo Gentiloni dal 12 dicembre 2016.

Dal 28 aprile del 2013 all'11 dicembre del 2016 è stato Ministro dell'Interno, prima nel governo Letta poi in quello Renzi.

Laureatosi in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano è Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto dell'impresa presso l'Università degli studi di Palermo.
Ha iniziato la sua attività politica nella Democrazia Cristiana, di cui è stato, all'interno del Movimento Giovanile di Agrigento, segretario provinciale.

Nel 1994 con la trasformazione della DC nel Partito Popolare Italiano decide di aderire a Forza Italia, poi risultata vincente nelle elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno.

Nel 1996 si candida con Forza Italia nel collegio di Agrigento alla carica di Deputato dell'Assemblea Regionale Siciliana e risulta eletto.

Nel 2001 viene eletto alla Camera dei Deputati, con la coalizione di centrodestra, nella circoscrizione proporzionale della Sicilia occidentale ed assume l'incarico di vicepresidente del Comitato per la Legislazione della Camera.

Nel 2005 viene nominato coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia.

Nel 2006 viene rieletto alla Camera dei Deputati nella circoscrizione XXIV (Sicilia I) ed assume, dal 6 giugno 2006 al 28 aprile 2008, la funzione di componente della Commissione bilancio, tesoro e programmazione di Montecitorio.

Rieletto nel 2008 con il Popolo delle Libertà alla Camera dei Deputati, il 7 maggio del 2008 viene nominato Ministro della Giustizia, diventando il più giovane Guardasigilli nella storia della Repubblica Italiana. In qualità di Ministro della Giustizia ha partecipato a numerosi incontri internazionali diventando anche membro del Consiglio dell' Unione Europea per il settore della Giustizia e Affari Interni.

Tra i suoi prestigiosi incarichi internazionali in qualità di Ministro della Giustizia italiano risultano: la presidenza nel maggio del 2009 del G8 Giustizia a Roma; la partecipazione, il 31 maggio del 2010 a Kampala (Uganda), alla Conferenza di revisione dello statuto della Corte Penale Internazionale (CPI) e l'intervento (nel giugno 2010) in qualità di rappresentante italiano all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) al dibattito internazionale sul "crimine organizzato transnazionale" .

Figura emergente del Partito Popolare viene eletto, dopo le elezioni amministrative del 2011 e con decorrenza dal 1° luglio 2011, nuovo Segretario del Popolo delle Libertà, incarico per il quale lascia, a decorrere dal 27 luglio dello stesso anno, quello di Ministro della Giustizia.

Nel 2013, candidatosi alla Camera dei Deputati come capolista del Popolo della Libertà nelle circoscrizioni: Sicilia 1, Lazio 1, Piemonte 1 e Piemonte 2, viene rieletto .

Il 28 aprile del 2013 diventa Ministro dell'Interno e Vice Presidente del Consiglio nel Governo Letta, incarico che mantiene fino allo scioglimento del Governo.

A partire dal 30 settembre del 2013 il suo rapporto con Berlusconi entra in crisi, pertanto Alfano esce dal Popolo delle Libertà e fonda il Nuovo Centro Destra di cui diviene leader.

Il 22 febbraio 2014, con l'insediamento del Governo Renzi, diventa Ministro dell'Interno.

E' sposato ed è padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Angelino Alfano
    • News24

    Corsa contro il tempo per lo Ius soli: le chance sul tavolo

    ...degli Esteri Angelino Alfano. ... A spianare la strada potrebbe infatti contribuire un atteggiamento meno ostile da parte dei senatori di Alfano che, pur non votando il provvedimento, potrebbero favorirne il passaggio non partecipando al voto.

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Ok con fiducia: la via stretta del Senato

    Una legge, come noto, avversata oltre che da Lega e Fi anche dai centristi di Ap, o almeno di quella parte del partito di Angelino Alfano che si rifà a Maurizio Lupi.

    • News24

    Ministero Esteri e Piazza Affari insieme per sostenere le Pmi

    Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, e il numero uno di Borsa Italiana e presidente di Elite, Raffaele Jerusalmi, hanno firmato il Protocollo d'intesa per la crescita delle imprese italiane.

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    La partita tra Roma e Berna sul libero accesso delle banche

    Il ministro elvetico degli Esteri Didier Burkhalter e l'omologo italiano Angelino Alfano hanno parlato a Lugano, in occasione del Forum per il dialogo Svizzera-Italia, della possibilità di firmare entro fine anno l'accordo sulla tassazione dei frontalieri.

    • News24

    L'alleanza possibile Italia-mondo arabo

    In tale quadro di rinnovato interesse per il Golfo e i Paesi Mena, non privo di tensioni come la crisi regionale con il Qatar, si inserisce il primo Forum italo-arabo che si svolge oggi a Milano con la presenza del ministro degli Esteri Angelino Alfano a dimostrazione dell'importanza dell'evento.

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    L'insicurezza alimentare fa crescere dell'1,9% i flussi migratori

    ...Affari esteri Angelino Alfano, del direttore esecutivo del World Food Programme David Beasley e del portavoce dell'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (una rete di organizzazioni che si occupano di sviluppo sostenibile in Italia)... «Nel Mediterraneo abbiamo visto soltanto la punta dell'iceberg di un esodo che rischia di essere di proporzioni bibliche», ha sottolineato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, che ha aperto la conferenza di presentazione del rapporto.

    – di Andrea Carli

    • News24

    Edilizia, per i ricavi delle imprese italiane all'estero +17,8% nel 2016

    ...degli Esteri Angelino Alfano: nell'ultimo anno monitorato i ricavi all'estero sono saliti da 11,99 a 14,127 miliardi di euro, +17,8% sul 2015, la crescita più alta degli ultimi dieci anni. ... «Sui mercati esteri - ha commentato il ministro degli Esteri Angelino Alfano - il mondo delle costruzioni è tra gli assi portanti attorno ai quali si articola la nostra diplomazia economica.

    – di Alessandro Arona

    • Agora

    Copenhagen, domani viene presentata al Parlamento danese la legge "salva Iceberg"

    Alla mobilitazione di Enpa hanno partecipato l'attuale ministro degli esteri Angelino Alfano, l'ex Franco Frattini, da sempre sensibile alla tutela degli animali, i 5Stelle dell'Europarlamento ma anche personaggi dello spettacolo come la cantante Noemi, molto attiva, e poi Giorgia, Michele Bravi, Laura Pausini, Emma Marrone e J-Ax.

    – Guido Minciotti

1-10 di 4022 risultati