Persone

Angelino Alfano

Angelino Alfano è nato il 31 ottobre del 1970 ad Agrigento ed è un politico italiano, ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel Governo Gentiloni dal 12 dicembre 2016.

Dal 28 aprile del 2013 all'11 dicembre del 2016 è stato Ministro dell'Interno, prima nel governo Letta poi in quello Renzi.

Laureatosi in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano è Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto dell'impresa presso l'Università degli studi di Palermo.
Ha iniziato la sua attività politica nella Democrazia Cristiana, di cui è stato, all'interno del Movimento Giovanile di Agrigento, segretario provinciale.

Nel 1994 con la trasformazione della DC nel Partito Popolare Italiano decide di aderire a Forza Italia, poi risultata vincente nelle elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno.

Nel 1996 si candida con Forza Italia nel collegio di Agrigento alla carica di Deputato dell'Assemblea Regionale Siciliana e risulta eletto.

Nel 2001 viene eletto alla Camera dei Deputati, con la coalizione di centrodestra, nella circoscrizione proporzionale della Sicilia occidentale ed assume l'incarico di vicepresidente del Comitato per la Legislazione della Camera.

Nel 2005 viene nominato coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia.

Nel 2006 viene rieletto alla Camera dei Deputati nella circoscrizione XXIV (Sicilia I) ed assume, dal 6 giugno 2006 al 28 aprile 2008, la funzione di componente della Commissione bilancio, tesoro e programmazione di Montecitorio.

Rieletto nel 2008 con il Popolo delle Libertà alla Camera dei Deputati, il 7 maggio del 2008 viene nominato Ministro della Giustizia, diventando il più giovane Guardasigilli nella storia della Repubblica Italiana. In qualità di Ministro della Giustizia ha partecipato a numerosi incontri internazionali diventando anche membro del Consiglio dell' Unione Europea per il settore della Giustizia e Affari Interni.

Tra i suoi prestigiosi incarichi internazionali in qualità di Ministro della Giustizia italiano risultano: la presidenza nel maggio del 2009 del G8 Giustizia a Roma; la partecipazione, il 31 maggio del 2010 a Kampala (Uganda), alla Conferenza di revisione dello statuto della Corte Penale Internazionale (CPI) e l'intervento (nel giugno 2010) in qualità di rappresentante italiano all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) al dibattito internazionale sul "crimine organizzato transnazionale" .

Figura emergente del Partito Popolare viene eletto, dopo le elezioni amministrative del 2011 e con decorrenza dal 1° luglio 2011, nuovo Segretario del Popolo delle Libertà, incarico per il quale lascia, a decorrere dal 27 luglio dello stesso anno, quello di Ministro della Giustizia.

Nel 2013, candidatosi alla Camera dei Deputati come capolista del Popolo della Libertà nelle circoscrizioni: Sicilia 1, Lazio 1, Piemonte 1 e Piemonte 2, viene rieletto .

Il 28 aprile del 2013 diventa Ministro dell'Interno e Vice Presidente del Consiglio nel Governo Letta, incarico che mantiene fino allo scioglimento del Governo.

A partire dal 30 settembre del 2013 il suo rapporto con Berlusconi entra in crisi, pertanto Alfano esce dal Popolo delle Libertà e fonda il Nuovo Centro Destra di cui diviene leader.

Il 22 febbraio 2014, con l'insediamento del Governo Renzi, diventa Ministro dell'Interno.

E' sposato ed è padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Angelino Alfano
    • News24

    Toronto, furgone contro la folla: 10 morti. Il killer è uno studente

    Un furgone lanciato sulla folla per 1.600 metri all'ora di pranzo, in un'affollata zona pedonale. E'di dieci morti e 15 feriti il bilancio dell'attacco avvenuto lunedì a Toronto. Un copione già visto, anche se la polizia canadese al momento esclude la pista del terrorismo.

    • News24

    Marcia indietro dell'Austria sull'apertura dei consolati ai sudtirolesi

    Alla fine è arrivato il dietrofront di Vienna sull'apertura dei consolati ai sudtirolesi. «Apprendiamo con soddisfazione che dal ministero degli Esteri austriaco è giunta notizia del ritiro del disegno di legge sull'Alto Adige» che riguardava l'apertura dei consolati austriaci agli altoatesini di

    • News24

    Toti, l'ex consigliere berlusconiano vicino alla Lega

    Un passato da giornalista Mediaset, Giovanni Toti nasce politicamente come consigliere di Silvio Berlusconi, di cui molto lo consideravano possibile "delfino" dopo l'allontanamento di Angelino Alfano. Prima eurodeputato, poi governatore della Liguria, da tempo Toti ha un rapporto privilegiato con

    • News24

    Siria, l'Ue condanna l'uso di armi chimiche ma punta sul dialogo

    BRUXELLES - Tra dubbi degli uni e i timori degli altri, i ministri degli Esteri deiVentotto hanno dato un appoggio diplomatico all'intervento militare effettuato in Siria da Stati Uniti, Regno Unito e Francia nella notte tra venerdì e sabato. Una dichiarazione pubblicata a riunione ministeriale

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    • News24

    Crescono interesse (ed export) dall'Italia

    Sessantanove eventi per un totale di 299 giorni. Le manifestazioni per celebrare i 150 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Thailandia coprono quasi l'intero 2018, compresa una "Italian Week" agli inizi di giugno presso il megacomplesso commerciale Central World di Bangkok. Se

    – di S.Car.

    • News24

    Consultazioni, Lega e Forza Italia divisi al Colle: uniti solo nel 2013

    Dopo giorni di tira e molla, i partiti del centrodestra hanno deciso di presentarsi divisi alle consultazioni del 4-5 aprile al Colle. Andare uniti avrebbe dato probabilmente una immagine più forte della coalizione, quella che ha preso il maggior numero di voti il 4 marzo, rendendo più deboli le

    – di A. Gagliardi e A. Marini

    • News24

    Allarme massimo mai venuto meno

    Gli arresti a raffica e le perquisizioni in tutta Italia di queste ore nel contrasto alla minaccia fondamentalista non sono un'attività straordinaria. Giungono invece al momento finale di un'azione quotidiana delle forze di polizia e di intelligence davanti al fattore più strategico e più difficile

    – di Marco Ludovico

    • News24

    La polizia sperimenta il taser: 30 pistole elettriche in sei città italiane

    Anche in Italia sarà sperimentata dalla polizia la pistola taser, un'arma che non dovrebbe uccidere ma solo stordire il soggetto contro cui si utilizza. Il funzionamento è basato sul rilascio di una scarica elettrica che raggiunge un alto voltaggio (50mila volt). Il timore nell'uso di questo

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Mosca prepara le ritorsioni contro Londra e Washington

    DAL NOSTRO INVIATOMOSCA - Come voi, ma senza di voi. Aleksandr Baunov, analista del Carnegie Moscow Center, aveva interpretato così il discorso di Vladimir Putin alle Camere riunite, il 1° marzo scorso. Il presidente russo aveva iniziato auspicando una Russia moderna e high-tech, ma poi aveva

    – di Antonella Scott

    • News24

    Elezioni 2018, la scomparsa del centro

    Il centro si è ristretto, assottigliato. Praticamente evaporato. Sono 800mila i voti ai quali si arriva sommando i consensi ottenuti domenica da Noi con l'Italia-Udc (la quarta gamba del centrodestra), Civica popolare di Beatrice Lorenzin (il ministro della Salute transitata nel centrosinistra) ma

    – di Riccardo Ferrazza

1-10 di 4110 risultati