Persone

Angelino Alfano

Angelino Alfano è nato il 31 ottobre del 1970 ad Agrigento ed è un politico italiano, ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel Governo Gentiloni dal 12 dicembre 2016.

Dal 28 aprile del 2013 all'11 dicembre del 2016 è stato Ministro dell'Interno, prima nel governo Letta poi in quello Renzi.

Laureatosi in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano è Avvocato e Dottore di ricerca in Diritto dell'impresa presso l'Università degli studi di Palermo.
Ha iniziato la sua attività politica nella Democrazia Cristiana, di cui è stato, all'interno del Movimento Giovanile di Agrigento, segretario provinciale.

Nel 1994 con la trasformazione della DC nel Partito Popolare Italiano decide di aderire a Forza Italia, poi risultata vincente nelle elezioni politiche del 27 e 28 marzo dello stesso anno.

Nel 1996 si candida con Forza Italia nel collegio di Agrigento alla carica di Deputato dell'Assemblea Regionale Siciliana e risulta eletto.

Nel 2001 viene eletto alla Camera dei Deputati, con la coalizione di centrodestra, nella circoscrizione proporzionale della Sicilia occidentale ed assume l'incarico di vicepresidente del Comitato per la Legislazione della Camera.

Nel 2005 viene nominato coordinatore regionale di Forza Italia in Sicilia.

Nel 2006 viene rieletto alla Camera dei Deputati nella circoscrizione XXIV (Sicilia I) ed assume, dal 6 giugno 2006 al 28 aprile 2008, la funzione di componente della Commissione bilancio, tesoro e programmazione di Montecitorio.

Rieletto nel 2008 con il Popolo delle Libertà alla Camera dei Deputati, il 7 maggio del 2008 viene nominato Ministro della Giustizia, diventando il più giovane Guardasigilli nella storia della Repubblica Italiana. In qualità di Ministro della Giustizia ha partecipato a numerosi incontri internazionali diventando anche membro del Consiglio dell' Unione Europea per il settore della Giustizia e Affari Interni.

Tra i suoi prestigiosi incarichi internazionali in qualità di Ministro della Giustizia italiano risultano: la presidenza nel maggio del 2009 del G8 Giustizia a Roma; la partecipazione, il 31 maggio del 2010 a Kampala (Uganda), alla Conferenza di revisione dello statuto della Corte Penale Internazionale (CPI) e l'intervento (nel giugno 2010) in qualità di rappresentante italiano all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) al dibattito internazionale sul "crimine organizzato transnazionale" .

Figura emergente del Partito Popolare viene eletto, dopo le elezioni amministrative del 2011 e con decorrenza dal 1° luglio 2011, nuovo Segretario del Popolo delle Libertà, incarico per il quale lascia, a decorrere dal 27 luglio dello stesso anno, quello di Ministro della Giustizia.

Nel 2013, candidatosi alla Camera dei Deputati come capolista del Popolo della Libertà nelle circoscrizioni: Sicilia 1, Lazio 1, Piemonte 1 e Piemonte 2, viene rieletto .

Il 28 aprile del 2013 diventa Ministro dell'Interno e Vice Presidente del Consiglio nel Governo Letta, incarico che mantiene fino allo scioglimento del Governo.

A partire dal 30 settembre del 2013 il suo rapporto con Berlusconi entra in crisi, pertanto Alfano esce dal Popolo delle Libertà e fonda il Nuovo Centro Destra di cui diviene leader.

Il 22 febbraio 2014, con l'insediamento del Governo Renzi, diventa Ministro dell'Interno.

E' sposato ed è padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Angelino Alfano
    • News24

    Del Grande rientrato in Italia. Gentiloni: «Grande soddisfazione»

    Gabriele Del Grande, il giornalista, documentarista e blogger toscano fermato il 10 aprile dalla polizia turca nella regione di Hatay e trattenuto in isolamento nel centro di detenzione Ggm di Mugla (Geri gonderme merkezi, che vuol dire centro di espulsione) è rientrato in Italia. L'aereo di linea

    – di Nicola Barone

    • News24

    Alfano rilancia il dialogo tra Tripoli e Tobruk

    E il primo incontro, svoltosi venerdì a Roma in via riservata e promosso dal titolare della Farnesina Angelino Alfano, è stato definito "fruttuoso" da entrambe le parti. ... Il ruolo della mediazione italiana è stato riconosciuto esplicitamente dalle due parti: Swehli e Saleh «desiderano esprimere il loro grande apprezzamento per il ruolo attivo e costruttivo del ministro Alfano e del governo italiano nel quadro del loro sostegno all'applicazione dell'accordo politico libico», si afferma nella...

    – di Andrea Marini

    • Agora

    Contro le etichette nutrizionali a semafori l'Italia fa squadra: insieme Governo e filiere

    "L'etichetta a semaforo è una vera aggressione alla qualità del prodotto italiano, un elemento di scorrettezza che può fare dei danni alla nostra economia": parola del ministro degli Affari esteri Angelino Alfano in occasione della conferenza... "L'incontro ha un carattere operativo - aggiunge Alfano -. ... A tal proposito Alfano annuncia l'avvio sotto la regia del suo dicastero di una task force che riunirà in incontri periodici i ministeri competenti (Sviluppo economico, Salute e Politiche...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Alfano: Del Grande sta bene, in contatto con i turchi per rilascio

    L'incontro - al quale partecipa anche il legale di Del Grande - era stato annunciato nei giorni scorsi dal ministro degli Esteri, Angelino Alfano. ... Viale dell'Astronomia «chiede che la richiesta di rilascio immediato di Del Grande presentata dal ministro Alfano al ministro degli Esteri turco e il forte impegno diplomatico messo in campo dal nostro Paese possa far giungere a una rapida e positiva risoluzione del caso».

    • News24

    Delegazione diplomatica incontra Del Grande. Alfano: presto mio contatto con governo turco

    «Ho in fase di lavorazione un contatto mio personale e diretto con il Governo turco, per fargli capire chiaramente qual è il livello di attenzione del nostro Paese su questa vicenda» ha annunciato il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, parlando... Secondo quanto riferisce l'Ansa in base a fonti diplomatiche l'invio di una rappresentanza consolare era stato disposto dal ministro Alfano nei giorni scorsi, mentre l'ambasciatore d'Italia ad Ankara, Luigi Mattiolo, si è occupato di trasmettere...

    • News24

    Alternativa popolare-centristi per l'Europa-Ncd

    E' il gruppo inizialmente fondato nel novembre 2013 da Angelino Alfano con il nome di Nuovo centrodestra per continuare a sostenere il Governo Letta dopo la decisione di Silvio Berlusconi di uscire dalla maggioranza. ... A dicembre 2016 Alfano raggiunge un accordo con Gianpiero D'Alia (in uscita dall'Udc di Lorenzo Cesa) e alla ragione sociale si aggiunge "Centristi per l'Italia". ... L'ultimo cambio qualche settimana fa: Alfano manda in soffitta il Nuovo centrodestra e lancia il soggetto...

    • News24

    Grandi impianti ostaggio di un ponte

    «L'altro ieri - dice Fierro - abbiamo inviato una lettera urgente al ministro degli Esteri, Angelino Alfano, e al presidente dell'Anas Gianni Armani, denunciando i danni incalcolabili che stanno subendo le nostre imprese per il perdurare delle mancate autorizzazioni ai trasporti eccezionali».

    – di Marco Morino

1-10 di 3860 risultati