Persone

Andrew Cuomo

Andrew Cuomo è nato il 6 dicembre del 1957 a Queens (New York City) ed è un politico statunitense, 56° governatore in carica dello Stato di New York a partire dal 1° gennaio 2011.

Di origini italiane, nonni paterni della provincia di Salerno e nonni materni siciliani, è figlio del compianto ex governatore di New York Mario Mattehew Cuomo.

Precedentemente Andrew Cuomo è stato Attorney General di New York, carica alla quale è giunto risultando vincitore sulla rivale repubblicana Jeanine Pirro alle elezioni di novembre.

Prima di prendere parte alle elezioni per la carica di procuratore generale, Cuomo ha dovuto passare per le primarie interne al partito democratico, vinte peraltro con ampio margine.

In precedenza, nel 2002, Andrew Cuomo aveva tentato di candidarsi a governatore dello Stato di New York. In quell’occasione però non andò oltre le primarie interne al partito democratico, che scelse McCall come proprio candidato.

Nel 2000 si era parlato di Cuomo come possibile candidato alla corsa per il posto di senatore di New York, ma lo stesso Cuomo aveva rinunciato a favore dell’allora first lady Hillary Clinton. Già nel 1998 si era parlato di una sua possibile corsa al senato, ma anche in quell’occasione si era ritirato, affermando di avere cose più importanti da seguire al ministero per le politiche abitative. In quel periodo lavorava infatti al ministero per le politiche abitative e lo sviluppo urbano a cui era giunto nel 1993, nominato dall’amministrazione Clinton. In seguito nel 1998 ne era diventato segretario.

Precedentemente Andrew Cuomo si era dedicato al sostegno politico del padre, Mario Cuomo, tre volte governatore dello Stato di New York. Dopo averne appoggiato l’elezione nel 1982, infatti Andrew era entrato a far parte del suo gabinetto di consiglieri, occupandosi in particolare di politiche abitative.

Nel 2010, vinte le primarie, conquista anche la massima carica statale battendo un altro italoamericano, l'esponente del Tea Party Carl Paladino, sostenuto dal Partito repubblicano e diventando, a partire dal 1° gennaio del 2011, il nuovo governatore dello Stato di New York.

Andrew Cuomo è stato sposato con Kerry Kennedy (figlia di Robert F. Kennedy) dalla quale ha avuto tre figlie, Cara, Mariah e Michaela ed ha divorziato, dopo 13 anni di unione, nel 2003.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Andrew Cuomo
    • News24

    Boccata d'ossigeno per Airbnb, ma a New York si gioca il futuro

    Tuoni e cielo plumbeo. Ma per ora, in casa Airbnb, non piove. Non ancora. Il colosso californiano degli affitti brevi sta attraversando uno dei periodi più delicati della sua storia, con un governatore pronto ad innescare il detonatore. Si tratta di Andrew Cuomo, che guida lo Stato di New York. E'

    – di Biagio Simonetta

    • Agora

    A New York una tomba accanto al padrone per cani e gatti ma anche rettili e invertebrati

    Per il "pet" caro estinto, a New York, d'ora in poi c'è una tomba accanto ai padroni. Il governatore dello stato della Grande Mela, Andrew Cuomo, ha firmato una nuova legge che permette agli animali domestici di ogni tipo di godere l'eterno riposo a fianco di chi, per anni, si è preso cura di loro. La legge permette di tumulare, anche molto tempo dopo la morte del padrone, solo resti cremati. Nessun cimitero è obbligato ad accettare animali e i cimiteri religiosi sono esenti. A differenza di pri...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Salvataggi bancari non sempre in perdita

    La stagione, almeno in Europa (e in Canada), è chiusa. Salvataggi bancari pubblici non sono più permessi. La regola è il bail in: sono investitori e creditori privati - a parte i detentori di titoli garantiti - a dover rispondere per primi in caso di insolvenza bancaria.

    – di R.Sor.

    • News24

    Salvataggi bancari non sempre in perdita

    La stagione, almeno in Europa (e in Canada), è chiusa. Salvataggi bancari pubblici non sono più permessi. La regola è il bail in: sono investitori e creditori privati - a parte i detentori di titoli garantiti - a dover rispondere per primi in caso di insolvenza bancaria.

    • News24

    Bombe in New Jersey e dubbi su legami tra attentati: tensione alla vigilia dell'Onu

    NEW YORK - C'è una matrice comune ai tre attacchi terroristici di sabato scorso in tre diverse località americane? Da dove spuntano altre bombe tubo trovate ieri vicino alla stazione di Elizabeth, in New Jersey, dove a Seaside ci fu uno degli attacchi di sabato? L'America e gli inquirenti restano

    – di Mario Platero

    • News24

    Bomba a New York, è terrorismo. Cuomo: «Prenderemo i colpevoli»

    NEW YORK - Il giorno dopo l'attentato a New York il governatore dello stato, Andrew Cuomo, ha chiarito che non vi è un collegamento fra l'esplosione e gruppi terroristici internazionali, ma che l'attacco a Chelsea sarà comunque considerato un atto di terrorismo: «Una bomba che esplode a New York è

    – dal nostro corrispondente Mario Platero

    • News24

    Trump e Clinton, a New York vittorie schiaccianti verso la nomination

    NEW YORK - New York, metropoli e stato, hanno osannato, premiato e lanciato ieri notte verso la nomination per la Casa Bianca del 2016 i due figli prediletti, Hillary Clinton e Donald Trump. La vittoria per entrambi è stata schiacciante, Trump ha avuto ben il 60% delle preferenze, la Clinton il

    – Mario Platero

    • NovaOther

    C'è vita anche fuori dalla rete (elettrica)

    Chi non ci ha mai fatto un pensierino? Staccarsi dalla rete e produrre da soli tutta l'energia che ci serve, con fonti pulite e locali, per contribuire alla lotta contro l'effetto serra, ma anche per garantirsi da futuri aumenti delle bollette. Tecnicamente, grazie allo sviluppo del fotovoltaico abbinato alle batterie, l'opzione è praticabile e sta diventando sempre più abbordabile. Tanto che un'abitazione off-grid non è più solo prerogativa degli autarchici in case isolate, ma comincia a trovar...

    – Elena Comelli

1-10 di 119 risultati