Ultime notizie:

Andrea Taglioni

    • News24

    Meno obblighi per la vendita di alcolici

    Gli esercizi pubblici, di intrattenimento pubblico, gli esercizi ricettivi, i rifugi alpini, le mense aziendali e gli spacci annessi ai circoli privati non dovranno può denunciare all'ufficio doganale la vendita di prodotti alcolici. Il chiarimento arriva con la nota RU 113015 pubblicata oggi sul

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Niente Irap per il promotore finanziario che ha solo un collaboratore

    Al promotore finanziario spetta il rimborso dell'Irap se nell'esercizio della sua attività si avvale di una struttura di mezzi e impiega un solo collaboratore tali da non costituire un'attività autonomamente organizzata. Quest'ultima, prescindendo anche dal volume di affari dichiarato, non si

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Così il contribuente «sceglie» la notifica del Fisco via Pec

    Emanate le regole per rendere pienamente operative le modalità di notifica nei confronti dei contribuenti, diversi da quelli obbligati ad avere un indirizzo di posta elettronica certificata, degli atti tributari e dell'agente della riscossione tramite Pec.

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Sale and lease back, plusvalenza a reddito secondo i principi civilistici

    E' dai principi civilistici della corretta rappresentazione contabile che si determina il momento in cui la plusvalenza realizzata a seguito di un'operazione di "sale and lease back" concorrerà alla determinazione del reddito imponibile dell'esercizio.E' quanto emerge dalla risoluzione 77/E di oggi,

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Processo tributario senza tutte le parti, stop alla sentenza

    La sentenza che decide sul ricorso proposto da uno dei soci o dalla società - trattandosi comunque di una situazione giuridica unitaria - comporta inscindibilmente la partecipazione nel processo di tutte le parti, pena la nullità della sentenza e dell'intero processo. E tale circostanza è

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    La nota di credito Iva si può emettere prima del fallimento

    E' contraria alla direttiva comunitaria la normativa italiana secondo la quale l'emissione di nota di credito Iva risulta possibile solo al momento della conclusione infruttuosa delle procedure concorsuali. E' questa la conclusione a

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Niente Iva sui beni sottratti al controllo in una zona franca

    Quanto i beni sono sottratti al controllo doganale all'interno di una zona franca, pur verificandosi la nascita dell'obbligazione doganale all'importazione, la merce rimane vincolata e non si determina conseguentemente il presupposto per rendere esigibile l'Iva all'importazione, purché la stessa

    – di Andrea Taglioni

    • News24

    Dalle Dogane l'identikit del «destinatario registrato»

    Con la circolare 8/D di ieri, l'agenzia delle Dogane interviene per precisare i tratti essenziali della figura del destinatario registrato prevista dall'articolo 8 del Dlgs 504/95 anche a seguito delle modifiche apportate dal comma 535 dell'articolo 1 della legge n.232/2016. In particolare, la

    – di Andrea Taglioni

1-10 di 36 risultati