Le nostre Firme

Andrea Romano

Andrea Romano, nato a Livorno nel 1967, è professore associato di Storia Contemporanea all’Università di Roma Tor Vergata e dirige l’associazione Italia Futura, un’associazione nata per promuovere idee e progetti per un’Italia proiettata nel futuro. Si è laureato a Pisa e ha conseguito un dottorato di ricerca in Crisi e trasformazioni della società all’Università di Torino.

La sua attività di ricerca ha riguardato fra l'altro la Russia staliniana e la trasformazione della sinistra europea con particolare attenzione ai casi di Italia e Gran Bretagna durante l’amministrazione Blair, studiando le trasformazioni della cultura politica della sinistra europea nel campo dell’economia e della politica internazionale.

Attualmente sta svolgendo una ricerca sulle rappresentazioni di politica internazionale nell’Italia del dopo-1989.

Scrive sul quotidiano Il Sole 24 Ore e collabora con Il Riformista. In passato ha lavorato per la casa Editrice Einaudi, mentre in seguito ha collaborato con Marsilio. Fra le sue pubblicazioni: "Lo Stalinismo. Un'interpretazione storica“ Bruno Mondadori editore, 2002; "The Boy. Tony Blair e i destini della sinistra" Mondadori, 2005; "Compagni di scuola. Ascesa e declino dei postcomunisti", Mondadori, 2007.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Andrea Romano
    • News24

    Strage di Capaci, errori e veleni affossano la rivolta delle coscienze

    Il 3 aprile 2017 un lungo lancio dell'agenzia di stampa Ansa batte questa notizia: «Si è concluso con 11 assoluzioni e cinque condanne il processo, celebrato in abbreviato dal gup Omar Modica, nei confronti di capimafia, gregari ed estortori dei clan mafiosi di Bagheria, Villabate, Ficarazzi,

    – di Roberto Galullo

    • News24

    Palermo, è faida nel Movimento 5 Stelle: esplode l'affaire Addiopizzo

    Nei prossimi giorni a Palermo sono previsti 30 gradi. Una calura quasi fuori stagione che però è stata anticipata dalle altissime temperature della campagna elettorale per le elezioni amministrative che si terranno l'11 giugno. In corsa per la carica di sindaco l'uscente Leoluca Orlando, il giovane

    – di Nino Amadore

    • NovaCento

    GUIDO MARTINA: THE BOOK

    Vogliamo parlare di fumetti? Facciamo alla grande! Ma no, il ritratto di Jack Kirby qua sopra non c'entra. Ma era troppo bello per non mostrarlo. Massimo rispetto a The King. C'entra eccome la foto del distinto signore di mezza età qua sotto. L'occasione è della presentazione (finalmente), in data "Mercoledì 10 Maggio", ore 18.00, a Firenze, di un libro al quale avevamo già fatto cenno in precedenza e al quale Alberto Becattini aveva fatto cenno mesi fa in occasione di una presentazione, ...

    – Luca Boschi

    • News24

    Dalle tasse al lavoro, i macigni da rimuovere per ricostruire l'Ulivo

    Fatte le primarie, confermato Matteo Renzi, tornano sul tavolo le questioni che la corsa per la leadership Pd aveva lasciato in sospeso: legge elettorale e alleanze. Oggi riapre il cantiere della commissione Affari Costituzionali della Camera anche se il presidente e relatore Andrea Mazziotti dovrà

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Ong-scafisti: Alfano difende pm di Catania, ma è lite con Orlando

    Governo in ordine sparso sul caso, sollevato dalla procura di Catania, dei possibili rapporti tra scafisti e alcune Ong impegnate con loro imbarcazioni nei salvataggi di migranti nel Mar Mediterraneo. Con tanto di lite tra i ministri Alfano e Orlando. Il premier Paolo Gentiloni, intervenuto sulla

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Rapporti Ong-scafisti, il caso del procuratore di Catania finisce al Csm

    Le dichiarazioni del procuratore di Catania sui rapporti tra scafisti e Ong impegnate nel salvataggio dei migranti nel Mediterraneo («A mio avviso alcune Ong potrebbero essere finanziate dai trafficanti») finiscono sotto la lente del Csm. Lo ha annunciato il vicepresidente di palazzo dei

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Le primarie tra alleanze e fisco, se e quanto conterà il voto dei gazebo Pd

    A due giorni dalle primarie e dopo svariati confronti tra i tre candidati l'impressione è che il voto degli elettori Pd avrà un bassissimo impatto sulle dinamiche del partito. Dinamiche che prevedibilmente resteranno quelle che sono sempre state. E, cioè, fatto un segretario dopo poco cominciano le

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Basket: Bargnani senza squadra, pensa al ritiro?

    Non c'è luce in fondo al tunnel per Andrea Bargnani. Il Mago, prima scelta NBA al Draft 2006, a 31 anni sembra aver imboccato la via del declino e, dopo l'ennesimo fallimento, c'è chi sostiene che stia addirittura pensando al ritiro: a lanciare questa voce alcuni media spagnoli in seguito

    – a cura di Datasport

    • News24

    Primarie Pd, Renzi e l'obiettivo di superare quota 1,3 milioni di voti

    Le primarie Pd, con il confronto tv fra i tre candidati Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano, entrano nel vivo, in vista delle votazioni di domenica prossima. Il risultato pare al momento scontato, con la riconferma del segretario uscente. Sotto la lente saranno soprattutto due numeri:

    – di Andrea Marini

    • News24

    Scissione Mdp avanti piano: la mappa della frattura con gli ex compagni del Pd

    Scissione avanti piano. A quasi un mese e mezzo dalla nascita di Articolo 1-Movimento Democratico e Progressista, in 11 consigli regionali sì è già consumata la frattura con gli ex compagni del Pd. Tuttavia, solo in quattro regioni (Piemonte, Toscana, Lazio e Puglia) l'emorragia è stata di

    – di Andrea Marini

1-10 di 875 risultati