Le nostre Firme

Andrea Orlando

Andrea Orlando è nato a La Spezia l'8 febbraio del 1969 ed è un politico italiano, Ministro della Giustizia nel primo governo Renzi, poi confermato nello stesso ruolo nel governo Gentiloni.

Ultimo aggiornamento 06 ottobre 2017

Ultime notizie su Andrea Orlando
    • News24

    Governo, primo round di Casellati a vuoto. Lega e M5S divisi su Berlusconi

    «Sono stato accusato da Salvini di porre dei veti e non si capisce perché io non possa porli su Berlusconi e lui sul Pd. Noi siamo insieme alla Lega le uniche due forze che non si pongono veti a vicenda. Vediamo propinarci ipotesi un'ammucchiata di centrodestra quando poteva già partire un governo

    – di Nicola Barone e Vittorio Nuti

    • News24

    Pd, slitta l'assemblea: Martina appoggia la richiesta dei renziani. No delle minoranze

    La nota è arrivata in serata. Il reggente del Pd Maurizio Martina ha chiesto il rinvio dell'Assemblea nazionale del 21 aprile al presidente del partito Matteo Orfini. Scontato a questo punto che rinvio sarà. Tanto più che Orfini è schierato sulla linea di Renzi. E sono stati proprio i renziani a

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Consultazioni, il Pd resta all'opposizione

    I dem (che salgono al Colle con la stessa delegazione del 6 aprile composta dal segretario reggente Maurizio Martina, dai capigruppo al Senato Andrea Marcucci e alla Camera Graziano Delrio, nonché dal presidente Matteo Orfini) vedono il capo dello Stato alle 16.30. E ribadiranno la posizione votata

    • News24

    Da oggi lo sciopero dei giudici di pace: a rischio 500mila processi

    Parte oggi, lunedì 9 aprile, il nuovo sciopero dei giudici di pace per contestare la riforma della magistratura onoraria voluta dal ministro della Giustizia Andrea Orlando. L'astensione dalle udienze andrà avanti per quattro settimane consecutive, fino al prossimo 6 maggio. A rischio - secondo

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Governo, consultazioni al Quirinale 4 e 5 aprile: chiude M5S giovedì

    Inizieranno mercoledì prossimo 4 aprile, alle 10,30 le consultazioni al Quirinale del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la formazione del nuovo Governo. I colloqui si concluderanno il pomeriggio del giorno successivo. La lista delle convocazioni si apre con i presidenti di Senato e Camera,

    – di Redazione Roma

    • News24

    Martina dice no all'Aventino ma governo M5S-Lega è «pericoloso»

    Opposizione sì «ma guai all'Aventino». Arriva dal reggente Maurizio Martina la linea su cui si attesterà il Pd nella delicata fase che attende l'avvio della legislatura. E' implicitamente la risposta alla questione iniziale del «capire dove siamo» con cui Gianni Cuperlo ha aperto stamani al Nazareno

    – di Nicola Barone

1-10 di 1173 risultati