Ultime notizie:

Andamento dei tassi

    • Econopoly

    Europa e Stati Uniti alla prova dei tassi. Cosa rischia l'Eurozona e le armi di Trump

    Giugno 2014. I tassi d'interesse sui depositi overnight diventano negativi. L'Eurotower li fissa al -0,10%. E' l'inizio di un tipo di politica monetaria non convenzionale. Che vuol dire? Le banche dell'Eurozona depositano la propria liquidità presso la Banca Centrale Europea e, per lo più, ne ricevono in cambio un interesse. Se tuttavia il tasso d'interesse su questi depositi è negativo, allora i ruoli, per certi aspetti, s'invertono: le banche commerciali pagano un interesse, una sorta di tassa,...

    – Francesco Mercadante

    • News24

    La Bce ha 20 anni. Ecco, in sei mosse, come ha difeso i nostri soldi

    La Bce compie venti anni. Anagraficamente, è una banca centrale giovanissima: la Bank of England fa risalire l'inizio della sua storia al 1694, il Federal Reserve system negli Usa è nato nel 1913. Ma quello della Banca centrale europea non è un compleanno qualsiasi di chi finisce i suoi anni "teen"

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Mutui, perché lo spread (per qualche mese) ne riduce i costi

    Lo spread sui titoli di Stato torna a far paura. A inizio mese il differenziale di rendimento tra BTp e Bund a 10 anni era a 120 punti, ieri ha toccato quota 300. C'è da aver paura anche sul fronte mutui? La risposta è «Ni». Certamente no per il breve periodo, e per breve si intende anche qualche

    – di Vito Lops

    • News24

    Ipo, non tutti restano al palo: Carel riapre la via della Borsa

    A Piazza Affari Ipo con il contagocce. Sono poche le matricole che sfidano il momento sfavorevole sui mercati. Pronta al debutto è la società veneta Carel, mentre tra le altre poche debuttanti c'è l'altro gruppo veneto Piovan, la Garofalo Healtcare e il gruppo Manifatture Sigaro Toscano. La crisi

    – di Carlo Festa

    • News24

    Tassi e valute, un ballo a rovescio

    L'andamento dei tassi di interesse è sempre stato il risultato di un tango tra banche centrali e mercati. Ma una volta erano le banche centrali a guidare la direzione della danza. Ora non sembra più così, almeno nel breve periodo: i mercati appaiono sempre più il ballerino dominante, che anzi

    – di Donato Masciandaro

    • News24

    Borse, non solo Trump. Le altre incognite che pesano sui listini

    La guerra dei dazi voluta dal presidente Usa Donald Trump concentra su di sé l'attenzione di investitori e media. Non potrebbe essere diversamente. L'ex presentatore di "The apprentice", piaccia o non piaccia, sta passando dai tweet a concrete mosse sul fronte economico-commerciale. Di là da ciò,

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    La Fed di Powell alza i tassi e prosegue con la stretta

    La Federal reserve ha alzato i tassi di interesse: il corridoio del costo ufficiale del credito è salito all'1,5-1,75% ( dall'1,25%-1,50%) come ampiamente previsto dai mercati. Sembra però un po' meno ottimista sulle condizioni dell'economia: l'attività - spiega il comunicato di oggi - è cresciuta

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Fed verso un rialzo più rapido dei tassi con il debutto di Powell

    E' la prima riunione Fed del nuovo presidente, Jerome Powell; e il suo esordio potrebbe coincidere con un rialzo dei tassi di interesse. Sarà davvero un appuntamento importante, quello di marzo, per la politica monetaria Usa. Tra conferenza stampa - anch'essa un debutto - e proiezioni

    – di Riccardo Sorrentino

1-10 di 270 risultati