Ultime notizie:

Andamento dei tassi

    • News24

    Cinque regole d'oro per una scelta di vita

    Quello della casa è forse uno dei più importanti acquisti della vita. Ricorrere a un finanziamento può essere necessario. Il "mutuo ipotecario" è lo strumento più diffuso per realizzare questo acquisto. Chiunque può richiederlo, rivolgendosi a una banca o a un altro operatore finanziario. Il

    – di Magda Bianco

    • News24

    La Fed porta i tassi all'1,50%, previsti altri tre rialzi nel 2018

    I mercati non sono stati delusi. La Federal Reserve, come ampiamente anticipato dagli investitori, ha alzato i tassi di 0,25 punti base portando il loro corridoio all'1,25-1,50 per cento. Una decisione che - secondo il comunicato - lascia la politica monetaria «espansiva». La decisione è stata

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Fed e tassi, i cinque punti chiave della riunione di stasera

    Un rialzo dei tassi quasi certo, le nuove attese sull'andamento del costo ufficiale del credito, le nuove proiezioni su crescita e inflazione e l'addio di Janet Yellen: è una riunione piena quella di dicembre, che terminerà stasera. Le novità che potranno emergere sono riassunte qui in cinque punti

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Usa verso il rialzo dei tassi. La riunione Fed spiegata in cinque grafici

    Un altro rialzo dei tassi. Dall'1-1,25% all'1,25-1,50%. La riunione di dicembre della Federal reserve non dovrebbe riservare sorprese: il nuovo passo avanti della politica di normalizzazione è ampiamente scontato dai mercati, e nulla lascia pensare che le cose possano andare diversamente. La

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Cresce l'occupazione, ma è a termine. Male edilizia e giovani, crollano gli autonomi

    Crescono i contratti a termine (ma gli impieghi sono essenzialmente di breve durata, sotto i 4 mesi); per i ragazzi la situazione resta critica, dopo che nel periodo 2008-2016 il tasso di occupazione dei più giovani ha perso 10,4 punti percentuali. Per gli autonomi la crisi non sembra passata:

    – di Claudio Tucci

    • Econopoly

    Il Pil va però la crisi ci è costata 280 miliardi (e non passerà tanto in fretta)

    Pubblichiamo un post di Fedele De Novellis, partner ed economista senior di REF Ricerche - Nel corso degli ultimi anni il peggioramento del quadro economico internazionale ha prodotto gravi conseguenze sociali alle quali possono essere ricondotte anche le tensioni del quadro politico. A ogni passaggio elettorale emergono nuove sorprese: dalla Brexit a Trump è stato un susseguirsi di cambiamenti, ultimi nell'area euro il risultato dei populisti di Alternative für Deutschland (AfD) alle elezioni ...

    – Econopoly

    • News24

    Powell scelto per la presidenza della Fed

    La notizia (peraltro attesa) è arrivata in serata: poco dopo le 21 e 30 ora italiana la Casa bianca ha notificato al governatore della Fed Jerome Powell l'intenzione del presidente Trump di nominarlo presidente della Federal Reserve. La decisione verrà ufficializzata soltanto oggi .

    – Riccardo Sorrentino

    • News24

    La nuova Federal Reserve e le incognite su tassi e regole

    E' iniziato l'ultimo giro di valzer per Janet Yellen, che lascerà al suo successore al timone della banca centrale americana (Fed) il non facile compito di trovare una rotta che trovi un equilibrio tra le esigenze della politica monetaria e quella della regolamentazione bancaria, in presenza di una

    – di Donato Masciandaro

    • News24

    Gli investimenti cross border per il 44% arrivano in Europa

    Saranno le variazioni nell'andamento dei tassi di interesse a cambiare lo scenario che il mondo immobiliare ha davanti. Per il momento il basso livello dei tassi ha riportato il real estate al centro delle scelte di investimenti.Ma come va il mercato degli investimenti nel mondo? "Il mercato

    – di Paola Dezza

    • News24

    La Fed inizia a smontare il Qe e cambia traguardo sui tassi

    La Fed cambia traguardo. Inizia subito, come annunciato a giugno, la riduzione del suo bilancio, ma nello stesso tempo sembra orientata a rallentare la stretta nel medio termine, anche se non nel breve: il rialzo dei tassi di dicembre dall'attuale livello dell'1-1,25% - non modificato - resta molto

    – di Riccardo Sorrentino

1-10 di 258 risultati