Ultime notizie:

Andamento dei tassi

    • News24

    Banche, Abi: sofferenze nette in calo a 77,2 mld ad aprile

    Calano le sofferenze nette delle banche: ad aprile 2017 ammontavano a 77,2 miliardi di euro, in flessione rispetto ai 77,8 miliardi di marzo e agli 86,8 miliardi di dicembre 2016. E' quanto emerge dal rapporto mensile Abi. Rispetto al picco di 89 miliardi toccato a novembre 2015, si registra una

    – di Redazione Online

    • Agora

    Crif, food e beverage a basso rischio default

    Migliorano i conti delle imprese del food. La crisi dei consumi impedisce al nostro Paese di spingere la crescita, ma le imprese del food & beverage, dopo la crisi iniziale, hanno corretto la rotta e ora sono tra le più virtuose. Almeno questo emerge dallo studio Crif Ratings che rileva un calo dei default provocati sia da incagli e sofferenze bancarie sia da fallimenti, liquidazioni e procedure concorsuali e pregiudizievoli. Nel 2016 il tasso di default nel food & beverage per le sofferenze ...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Tassi fermi, la Fed ignora la frenata del Pil Usa

    La crescita rallenta, l'inflazione cala, ma la Fed non cambia strada. La banca centrale di Washington ha mantenuto fermi i tassi allo 0,75%-1% - come era ampiamente previsto - e non ha cambiato lo scenario per la politica monetaria. «Il Comitato - spiega il comunicato - considera che il

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Perché la Bce mette in conto tassi bassi ancora a lungo

    «La Bce continua ad aspettarsi tassi ai livelli attuali, o inferiori, ancora a lungo e ben oltre la fine del quantitative easing». Lo ha detto ieri, per l'ennesima volta negli ultimi anni, il governatore della Bce Mario Draghi. Lo stesso Draghi ha aggiunto che «la ripresa resta solida».

    – di Vito Lops

    • News24

    Banche in Borsa, in 10 anni di crisi perso il 77% del valore di mercato

    La Grande Crisi scoppiata nel 2007 con il crollo del mercato immobiliare americano ha lasciato sul terreno morti e feriti tra banche e istituzioni finanziarie. Ma a dieci anni di distanza dal collasso finanziario (e poi economico) più grave dal Dopoguerra, a pagare i conti sono stati soprattutto i

    – di Luca Davi e Alessandro Graziani

    • News24

    Il rischio Italia si combatte con l'azione delle riforme

    Il sentiero per la sostenibilità dei conti pubblici si fa sempre più stretto. Lo si percepisce nella chiosa finale dell'introduzione al Documento di Economia e Finanza 2017 (Def). Con un repentino cambiamento di soggetto, si passa da un governo che parla in prima persona a un'indistinta "Italia", e

    – di Lorenzo Codogno

    • News24

    Def, sentiero stretto per la sostenibilità

    Il sentiero per la sostenibilità dei conti pubblici si fa sempre più stretto. Lo si percepisce nella chiosa finale dell'introduzione al Documento di Economia e Finanza 2017 (Def).

    – di Lorenzo Codogno

    • News24

    Il rialzo dei tassi può diventare la "manna" per le banche italiane e spagnole

    Per anni i mutui residenziali, spesso diventati sofferenze sotto il peso della crisi, sono stati la principale causa dei dolori della banche italiane, in buona compagnia con quelle spagnole e portoghesi. Invece nei prossimi anni, complice un generalizzato rialzo dei tassi, potrebbero finalmente

    – di Marco Ferrando

1-10 di 246 risultati