House Ad
House Ad

Amministrazione straordinaria

L'amministrazione straordinaria ha una finalità conservativa del patrimonio dell'impresa: mira dunque al risanamento delle aziende che si trovano in uno stato di insolvenza così da evitare la dispersione del patrimonio e la perdita di un gran numero di posti di lavoro.

(Aggiornato il 13 gennaio 2012 )

Ultime notizie su Amministrazione straordinaria

News24

Ilva, in partenza 16mila raccomandate ai dipendenti sui crediti da rivendicare

18/04/2015 07:28

Partiranno nella prossima settimana circa 16mila lettere raccomandate dell'Ilva ad altrettanti dipendenti dell'azienda - 11 mila solo a Taranto - affinchè

News24

I primi numeri di Cevital convincono Piombino

12/04/2015 08:13

Il piano industriale di Cevital per Lucchini ancora non c'è. Ma, all'indomani dell'ultima riunione al ministero dello Sviluppo economico - nel corso della

News24

Ilva e banche il 16 aprile al Mise

10/04/2015 06:38

TARANTO

News24

Mercatone Uno ai commissari

09/04/2015 06:37

IMOLA

News24

Più qualità per Duferco e Feralpi

09/04/2015 06:37

LECCO

News24

Franco Tosi, restano gli esuberi

08/04/2015 06:37

MILANO

News24

Banche e Cdp pronte a erogare il prestito da 400 milioni all'Ilva

04/04/2015 05:37

Saranno più banche e Cassa depositi e prestiti ad erogare all'Ilva i 400 milioni di prestito garantito dallo Stato. E' la scelta fatta dai commissari

News24

Rush finale per la cessione di Franco Tosi

02/04/2015 06:38

MILANO

News24

Ilva, sbloccato il finanziamento di 400 milioni

01/04/2015 05:17

Dopo lo sblocco dei soldi di Fintecna (156 milioni), un altro passo avanti per dare all'Ilva la provvista finanziaria necessaria ad attuare il risanamento

News24

Panucci: legge sui debiti Pa aveva dei limiti. Con Jobs act importante contributo a mercato del lavoro

30/03/2015 01:49

«Il governo ha pagato 36 miliardi di euro su? il dato complessivo non ce l'ha nessuno, ma diciamo 80, 90 miliardi di euro. Quello che dovevano fare lo hanno

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9