Ultime notizie:

Amedeo Maiuri

    • News24

    Schiacciato da un masso durante la fuga: a Pompei si moriva (anche) così

    In tanti finirono travolti dalla lava. Molti altri furono soffocati dalle esalazioni. Qualche altro tuttavia a Pompei, nella terribile eruzione vesuviana del 79 d.C., perse la vita in circostanze piuttosto «fortuite». Ce lo rivelano i nuovi scavi in corso nella Regio V del Parco archeologico, dove

    – di Fr.Pr.

    • News24

    «Mito e natura» rivivono tra i giardini e gli affreschi di Pompei

    Con l'arrivo a Napoli della mostra «Mito e natura», reduce dal successo milanese nell'anno dell'Expo, Pompei apre le porte di cinque domus, ma soprattutto dei loro giardini, spazi che nell'antichità romana erano una componente imprescindibile di ogni dimora patrizia che si rispettasse. Luoghi di

    – Spartaco Lavagnini

    • Agora

    Su Pompei l'Italia rischia un'altra brutta figura

    Siamo tutti contenti per le sei belle domus pompeiane appena restaurate. Siamo perplessi invece sulla querelle che riguarda la nuova e avveniristica stazione ferroviaria  da 35 milioni di investimento per la promozione dell'area archeologica più popolare al mondo; mi piace ricordare sempre che l'archeologia moderna rinasce  circa tre secoli fa proprio tra Ercolano e Pompei, alle falde del Vesuvio. La nuova stazione era stata annunciata poco tempo fa ma il Comune di Pompei - che ospita tra l'altr...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    A Pompei riapre Villa Dei Misteri. Franceschini: «Si volta pagina»

    Ultimato il restauro, viene riaperta al pubblico Villa dei Misteri, una delle domus più note di Pompei antica. L'opera rappresenta un importante passo in avanti verso la tutela e la valorizzazione dell'area archeologica più nota nel mondo, oggetto tra l'altro di un grande progetto di recupero e

    – Vera Viola

    • News24

    Ok dall'Unesco su Pompei

    Nel novembre 2010, all'indomani del crollo della Schola Armatorum, da Parigi arrivarono parole come pietre. A gennaio di due anni fa gli ispettori dell'agenzia culturale delle Nazioni Unite non esitarono a mostrare a Roma il cartellino giallo: o si recupera sulla spesa del Grande progetto e si

    – Francesco Prisco

    • News24

    Il più grande artista del mondo in mostra a Napoli

    E' al "più grande artista del mondo" che il Museo Archeologico Nazionale di Napoli e la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli dedicano la mostra della Brigataes appena inaugurata e che per la prima volte offre al pubblico la visione dei reperti antropologici e materiali di scavo

    – Stefano Biolchini

    • News24

    L'avvincente saga dei Monuments Men continua. Dopo aver raccontato le imprese dell'intraprendente drappello di storici dell'arte, archeologi, bibliotecari e direttori di musei anglo-americani che, attraversando l'Europa dalla Normandia all'Austria al seguito delle truppe alleate, cercarono di

    • News24

    Monuments Men in giro per l'Italia

    Il nuovo volume di Robert Edsel sui MFAA, il corpo anglo-americano che salvò le opere d'arte in Europa. Narrati fatti e protagonisti attivi nella penisola italiana dal 1943 al 1945 - I soldati dell'arte tentarono di rimediare i danni delle bombe alleate e aiutarono gli italiani a recuperare le opere dai rifugi e dalla bramosia dei nazisti

    – Marco Carminati

    • News24

    Pompei si salva solo creando un cantiere permanente

    «In tempi di scarsi denari abbondano i consigli», diceva un caustico Riccardo Bacchelli. Non sappiamo quanto Dario Franceschini, da meno di un mese ministro

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Via al piano Usa per Ercolano

    Restituire l'area archeologica di Ercolano alla città moderna. Sul piano simbolico, visivo e - perché no - anche attraverso le implicazioni turistiche che la

    – di Francesco Prisco

1-10 di 18 risultati