Persone

Amartya Sen

Amartya Kumar Sen è nato il 3 novembre del 1933 a Santiniketan (in Bengala) ed è un economista e filosofo indiano, vincitore nel 1998 del Premio Nobel per l'economia.

Ha ottenuto incarichi di docenza presso l'università di Calcutta, il Trinity College di Cambridge, poi a Nuova Delhi, alla London School of Economics, ad Oxford e successivamente all'Università di Harvard.

È autore di numerosissime opere, delle quali meritano sicuramente di essere ricordate «Collective Choice and Social Welfare» (1971), «On Economic Inequality» (1973), «Commodities and Capabilities» (1985), «Etica ed Economia» (1987), «Inequality Reexamined» (1992), «Lo sviluppo è libertà» (1999), «Globalizzazione e libertà» (2002).

«Razionalità e libertà» (2005), «L'idea di giustizia» (2010),«La misura sbagliata delle nostre vite. Perché il PIL non basta più per valutare benessere e progresso sociale» (2013).

Partendo da un esame critico dell'economia del benessere, Sen ha sviluppato un approccio radicalmente nuovo alla teoria dell'eguaglianza e delle libertà. Nel saggio "Lo sviluppo è libertà", Sen ha osservato come il livello di reddito, solitamente ritenuto l'indicatore preponderante nella misurazione del benessere di una comunità, non sia in grado di misurare aspetti decisivi per la qualità di vita di una popolazione, quali "la libertà di vivere a lungo, la capacità di sottrarsi a malattie evitabili, la possibilità di trovare un impiego decente oppure di vivere in una comunità pacifica e libera dal crimine".

Amartya Kumar Sen è stato insignito di diverse onoreficienze sia di carattere nazionale (India) quali il Bharat Ratna (1999) che internazionale, quali il titolo di Membro Onorario dell'Ordine dei Compagni d'Onore (Regno Unito, maggio 2000) e la Laurea honoris causa in Economia, politica ed istituzioni internazionali (Università di Pavia, 2005).

Sen si è sposato tre volte. Dal primo matrimonio con Nabaneeta Dev Sen, scrittrice, sono nate due figlie, Antara e Nandana, dal secondo matrimonio con Eva Colorni, sono nati i figli Indrani e Kabir, infine in terze nozze ha sposato l'attuale moglie, Emma Georgina Rothschild.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Amartya Sen
    • NovaCento

    Looking for papers on Innovation as Politics

    During this era, the innovation is one of the most important phenomena: its goes from economic issues to cultural changes. Even politics is experiencing challenges: as an example, the rise of populism in the contemporary world. And Glocalism is an online journal, based in Italy (Milan), on culture, politics and innovation. This publication is directed by Piero Bassetti (president of the Globus et Locus Association, Milan) and Davide Cadeddu (professor of History of Political Theories at the U...

    – Gabriele Caramellino

    • Agora

    Reportage dall'India - 2: Effetto Modi

    DELHI - L'annuncio era arrivato alle 19.10, quando la gran parte del giornale era già in pagina: il Primo ministro avrebbe fatto un messaggio alla nazione alle 20. In due anni di governo, Narendra Modi non aveva mai parlato in diretta tv. "Pensai a una dichiarazione di guerra al Pakistan, all'annuncio che avremmo lanciato la bomba atomica, la cosi detta opzione nucleare", ricorda Anil Padmanabhan, il direttore esecutivo di Mint, il miglior quotidiano economico del paese. "Richiamai tutti i redat...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Lettera di 25 Nobel per l'economia contro il programma anti-europeo di Le Pen

    «Alcuni di noi, laureati del premio Nobel di economia, sono stati citati da candidati all'elezione presidenziale francese, soprattutto da Marine Le Pen e il suo staff, per giustificare un programma politico sulla questione dell'Europa. I firmatari di questa lettera hanno delle posizioni diverse sui

    • News24

    Il Nobel dell'impossibilità

    Kenneth Arrow, uno dei più grandi economisti di tutti i tempi, è morto martedì all'età di 95 anni nella sua casa di Palo Alto in California. Aveva vinto il premio Nobel a 51 anni, il più giovane economista di sempre a esserci riuscito. Era stato ufficiale di aeronautica nella seconda guerra

    – di Sebastiano Maffettone

    • News24

    Ezio Vanoni e il senso etico del tributo

    Siamo tutti cresciuti sotto l'insegnamento dei principi fondamentali del cristianesimo, che sono la solidarietà, la sussidiarietà e la garanzia del bene comune. Non possiamo, quindi, non apprezzare istintivamente l'attualità di un pensiero, come quello di Ezio Vanoni, fortemente ispirato a tali

    – di Franco Gallo

    • News24

    Le scelte difficili sono figlie del nostro tempo

    Chiunque abbia una certa confidenza con le scienze sociali, da tempo si è abituato a riflettere sui rapporti tra la "scelta collettiva" e l'insieme di quelle individuali. Se ne occuparono, tra gli altri, Condorcet e Pareto; più recentemente Amartya Sen. Una letteratura sempre più vasta ne discute

    – di Armando Torno

    • News24

    Un'economia più giusta dopo gli anni della crisi

    «L'economia è una scienza umanistica». Il cardinale Gianfranco Ravasi cita il premio Nobel Amartya Sen per proporre una prospettiva di come le scienze economiche sono uno spettro enorme di relazioni e condizioni umane che solo in parte hanno a che fare con banche e borse: «Interrogarsi

    – di Carlo Marroni

    • News24

    Sviluppo non solo efficace

    Marco Musella, professore di Economia e direttore del dipartimento di Scienze Politiche presso l'Università Federico II di Napoli, ha pubblicato un libro introduttivo dal titolo ampiamente esplicativo Teoria economica dello sviluppo umano. Il libro, che ha il pregio di essere scritto in maniera

    – di Sebastiano Maffettone

    • News24

    La scelta della sobrietà

    «Povertà» e il suo contrario, «ricchezza», sono concetti che assumono valenze diverse a seconda del luogo e della società. Sono, come si usa dire, variabili sociali e culturali; nel senso che più una società riesce ad affrancarsi dai bisogni materiali (cibo, casa, vestiario ecc) più il significato

1-10 di 177 risultati