Persone

Amalia Signorelli

Amalia Signorelli è nata nel 1934 a Roma ed è un'antropologa italiana.

E' nota per essere stata opinionista di diversi programmi di attualità ed approfondimento politico quali, Ballarò, Dimartedì, Fuori onda, Otto e mezzo e Servizio pubblico.

Le sue linee di ricerca hanno riguardato i processi di modernizzazione, il cambiamento culturale nell'Italia meridionale, le migrazioni, il clientelismo e la condizione femminile.

Laureatasi a Roma nel 1957, ha insegnato prima in una scuola media calabrese, poi presso la scuola CEPAS dell'Università di Roma, quindi è stata professoressa incaricata di antropologia culturale presso l'Università di Roma, quella di Urbino, quindi è diventata professore ordinario prima dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, poi de "La Sapienza" di Roma.

Ha insegnato a Parigi ed a Citta del Messico ed è stata consulente della CEE e dell'ILO per l'emigrazione.

Ha scritto diverse opere, da ultimo "Ernesto De Martino: teoria antropologica e metodologia della ricerca" (2015).

E' sposata e madre di tre figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Amalia Signorelli
    • News24

    Le crisi non sono mai solo economiche

    Quando si pronuncia la parola "crisi" i nostri pensieri corrono verso gli scenari economici. L'ultima è ancora in corso, nonostante gli sforzi compiuti per uscirne. Quella del 1929 è ormai un punto di riferimento storico insieme a guerre e rivoluzioni. Nel recente passato siamo stati abituati da

    – di Armando Torno