Ultime notizie:

Alessandro Longo

    • NovaOther

    I commercialisti scelgono PagoPA

    Niente più errori nel pagare tasse e tributi locali, i quali causano problemi ai contribuenti e agli stessi Comuni. E' l'obiettivo di un tavolo di lavoro nato tra il Team per la Trasformazione Digitale (guidato da Diego Piacentini) e l'Ordine dei commercialisti di Milano, scelto come apripista per una innovazione che riguarderà poi tutta l'Italia. La novità a cui si lavora ha il sapore tipico dell'Agenda digitale. Ossia dei piani che, grazie al digitale, semplificano la vita dei cittadini, migli...

    – Alessandro Longo

    • NovaOther

    Che ne sarà dei televisori?

    Per fare posto al 5G, la televisione si prepara ad affrontare un ciclo di evoluzioni. "Ora è su Dvb-T1 (il primo digitale terrestre, ndr) con compressione Mpeg2 (la stessa dei "vecchi" dvd, ndr). Nel breve, il primo passaggio all'Mpeg4 Dvb-T1, poi il Dvbt2. Ultimo passo, un ulteriore compressione con standard Hevc, che potrà portare il 4K e l'HDR10 sui televisori italiani", spiega Antonio Sassano, presidente della Fondazione Ugo Bordoni, braccio tecnico del Mise, e docente alla Sapienza di Roma....

    – Alessandro Longo

    • NovaOther

    A consulto sul fisso wireless

    Si apre il primo spiraglio per il destino della tecnologia fixed wireless broadband, che porta fino a 30 Megabit in zone spesso mal servite dagli operatori principali. L'Autorità garante delle comunicazioni ha avviato la scorsa settimana la consultazione pubblica per stabilire una proroga alle frequenze 3.5 MHz in mano agli operatori, dopo aver ricevuto parere positivo dal ministero dello Sviluppo economico. La questione è ancora aperta, ma adesso ci sono speranze che si possa arrivare a una so...

    – Alessandro Longo

    • News24

    Industria 4.0: ecco i rischi se non nascono standard comuni

    Non è tecnologia industry 4.0 tutto quello che luccica. In questa fase in cui il Governo dispensa molti incentivi fiscali - confermati nella Legge di Bilancio 2018 - per le aziende che investono in innovazione industriale, può essere facile cedere alla tentazione di fare di tutta un'erba un fascio.

    – di Alessandro Longo

    • NovaOther

    Una rete 5 volte più veloce con la tecnologia aliena

    "Internet è ora una salsa che mettiamo su ogni cosa. Ma ci sono cose per cui quella salsa è indigesta. La soluzione è una tecnologia che permette di far viaggiare i dati senza necessità di internet. Noi l'abbiamo realizzata". Massimo Carboni, chief technical officer del Garr - la rete italiana della ricerca scientifica - dopo un po' di metafore esplicative riesce a tradurre in parole umana quello che "senza dubbio è un discorso tecnico, molto tecnico". Si tratta della tecnologia delle "lambda ...

    – Alessandro Longo

    • NovaOther

    Energia decentrata

    Gestire la produzione diffusa e decentralizzata di energia elettronica, su piccola o grande scala. Facendo incontrare domanda e offerta in modo rapido ed efficiente. «I fattori in gioco, che favoriscono l'intervento della blockchain, sono la crescita prevista per le smart grid e le energie rinnovabili», riassume Giacomo Verticale, ricercatore al Dipartimento di Elettronica, informazione e bioingegneria del Politecnico di Milano: «Su piccola scala e dal basso ci sono iniziative peer to peer "micr...

    – Alessandro Longo

    • NovaOther

    Difesa intelligente per le Pmi

    Una cloud dotata di intelligenza artificiale per proteggere le pmi e le PA che hanno pochi addetti dedicati alla sicurezza informatica. Automazione intelligente e fornita a distanza, insomma. E' l'ultima tendenza in fatto di cybersecurity e raccoglie interesse crescente da parte di aziende clienti e fornitori di tecnologia, come rilevato da diversi osservatori in studi e sondaggi recenti (Nemertes Research e Vanson Bourne, tra gli altri). Ci crede anche Sophos, come racconta a Nova24 l'amministra...

    – Alessandro Longo

    • News24

    La blockchain può aiutare a digitalizzare la Pa?

    La tecnologia blockchain può aiutare il sistema pubblico di identità digitale (Spid) a fare quel decollo che questo non è ancora riuscito a fare; ma certo è una partita che rivelerà nel tempo, attraverso ricerche e sperimentazioni avviate solo di recente.

    – di Alessandro Longo

    • News24

    Bassanini (Open Fiber): «Il 5G avrà bisogno di fibra ottica per le case»

    Il 5G mobile avrà bisogno di reti fibra ottica sulle case, dove poggiarsi, per offrire i servizi promessi, ad alta capacità e bassa latenza, per esempio per auto intelligenti e smart city con internet delle cose. L'ha affermato al convegno EY Capri 2017 Franco Bassanini, presidente di Open Fiber,

    – di Alessandro Longo

1-10 di 721 risultati