Persone

Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini è nata il 30 dicembre del 1962 a Roma ed è una politica italiana, attualmente deputata del Parlamento europeo in rappresentanza del partito politico Alternativa Sociale, Forza Italia.

E' stata fondatrice e segretaria del partito di estrema destra, ed è la nipote di Benito Mussolini.

In passato ha rivestito la carica di Consigliere della Regione Campania, deputata alla Camera e senatrice della repubblica.

E' stata deputata alla Camera con il gruppo del Pdl, col quale ha assunto la presidenza della Commissione Infanzia.

Ha rivestito diversi ruoli con i vari governi Berlusconi.

È stata al centro del presunto scandalo intercettazioni, che ha portato alle dimissioni di Storace.

Alessandra Mussolini ha esordito negli anni ’80 come showgirl al fianco di Pippo Baudo.

Nel 1983, la pubblicazione di alcune sue foto sulla rivista Playboy, ha determinato un calo di consensi del pubblico nei suoi confronti, costringendola a ritirarsi dal mondo dello spettacolo.

Nel 1992 ancor prima di aver finito gli studi di Medicina e chirurgia è stata eletta deputata alla Camera nel collegio elettorale di Napoli1, nelle liste del Movimento Sociale Italiano.

Laureatasi in Medicina e Chirurgia, ha deciso di dedicarsi alla carriera politica.

Nel 1993 è stata battuta da Antonio Bassolino nella corsa per diventare sindaco di Napoli.

L’Msi ha poi aderito ad Alleanza Nazionale e nel 2003 la Mussolini ha abbandonato il partito per le dichiarazioni di Gianfranco Fini che aveva condannato il fascismo.

Successivamente Alessandra Mussolini ha fondato ed è diventata Segretario di Libertà di Azione, partito di estrema destra che è poi diventato Azione Sociale.

Nel 2004 è stata eletta al Parlamento europeo.

Nel 2008, eletta col Popolo delle Libertà alla Camera dei deputati, ha lasciato a Roberto Fiore la carica di deputato europeo.

Nel 2010 è stata eletta al consiglio regionale della Campania ma ha preferito optare per la carica di deputato della Repubblica.

Nel 2013 è stata eletta senatrice col Popolo delle Libertà ed il 21 marzo è diventata segretaria dell'ufficio di presidenza del Senato.

Nel novembre del 2013, in seguito alla sospensione delle attività de il Popolo delle Libertà, ha deciso di aderire a Forza Italia.

Nel 2014 viene eletta con Fi al Parlamento europeo e lascia la carica di senatrice.

Il 30 aprile del 2015 partecipa come capolista alle Elezioni regionali campane in sostegno del governatore uscente Stefano Caldoro che viene però vinto dal candidato del PD Vincenzo De Luca.

Alessandra Mussolini è sposata con Mauro Fiorani, i due hanno tre figli, Caterina, Clarissa e Romano.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016