Ultime notizie:

Aldo Bottini

    • News24

    Durata e proroghe, come cambiano i contratti a termine con il Dl «Dignità»

    Il decreto «Dignità» è uscito dal passaggio parlamentare di conversione con poche modifiche per quanto riguarda la disciplina "a regime" del contratto a termine. Restano la riduzione della durata massima da 36 a 24 mesi (riferita sia al singolo contratto, sia alla sommatoria di più contratti) e del

    – di Aldo Bottini

    • News24

    Contratti di lavoro a termine: nel periodo transitorio possibili 4 regimi

    La modifica più significativa apportata al decreto dalla legge di conversione riguarda il regime transitorio, ed è stata concepita per dare più tempo alle aziende di adeguarsi alle nuove regole. In realtà la situazione risulta ora ulteriormente complicata. Il decreto, nel testo originario,

    – di Aldo Bottini

    • News24

    Somministrati a termine senza paletti

    La somministrazione di lavoro a tempo determinato tramite agenzia (debitamente autorizzata) costituisce oggi il principale strumento per far fronte ad esigenze di temporanea integrazione dell'organico.

    – di Aldo Bottini

    • News24

    Stop agli appalti illeciti nella Pa

    Nelle scorse settimane ha suscitato attenzione (anche su questo giornale) la sentenza del Consiglio di Stato n. 1571 del 12 marzo 2018 (Sez. III), in materia di criteri distintivi tra appalto e somministrazione.

    – di Aldo Bottini

    • News24

    Minimo garantito applicabile anche ai co.co.co

    Il diritto a un equo compenso, «proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto», e la tutela contro le clausole vessatorie delle convenzioni, sono stati estesi, «in quanto compatibili», ben oltre i confini della professione legale. Ma fin dove arrivi tale estensione, e quali categorie

    – di Aldo Bottini

    • News24

    Smart working, accordi non sempre validi. A partire dall'orario di lavoro

    Gli accordi sindacali sullo smart working, pur essendo stati stipulati per la maggior parte a ridosso dell'approvazione della legge in materia (81/2017, in vigore dal 14 giugno), non sempre colgono la portata innovativa dell'istituto. In alcuni casi, anzi, sembrano quasi preoccupati di contenerne

    – di Aldo Bottini e Valeria Morosini

    • News24

    Giuslavoristi: urgente armonizzazione normative in ambito Ue

    La concorrenza e l'evoluzione del quadro normativo del lavoro stanno da una parte modificando il modello delle relazioni sindacali e dall'altro determinano fenomeni di dumping e di riduzione dei diritti dei lavoratori. In apertura della seconda giornata di lavori del Convegno nazionale Agi

    – dal nostro inviato Matteo Prioschi

    • News24

    Per il diritto del lavoro la sfida della concorrenza

    Alcuni profetizzano la fine, il superamento del diritto del lavoro, storicamente nato soprattutto per riequilibrare la diversa forza contrattuale tra le parti del rapporto di lavoro, a tutela non soltanto degli interessi economici, ma anche della libertà e della dignità dei lavoratori. Un diritto

    – di Aldo Bottini*

    • News24

    Il lavoro agile ridisegna i limiti su orario, controlli e sede di attività

    Smart working, innanzitutto, è una «filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità ed autonomia nella scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare, a fronte di una maggiore responsabilizzazione sui risultati». Questa è la definizione data

    – di Aldo Bottini e Valeria Morosini

1-10 di 57 risultati