Ultime notizie:

Alberto Biasi

    • News24

    Sotheby's racconta il mercato del Gruppo N

    Alcune case d'aste italiane, maggiormente orientate al mercato interno, hanno ottenuto ottimi risultati per il Gruppo N, in particolare con Alberto Biasi e Toni Costa. ... Negli ultimi tre-quattro anni si è riscontrata una crescita più decisa per il mercato di Biasi e Costa, che si è però un po' fermata nell'ultimo anno. ... Biasi e Costa hanno ricevuto una visibilità all'estero grazie al lavoro di alcune gallerie come la

    – di Federica Alessandrelli, Elisabetta Doati e Ilaria Iannuzzi

    • News24

    Artestruktura e Kanalidarte: la promozione del Gruppo N ieri e oggi

    Alberto Biasi, Toni Costa, Ennio Chiggio, Edoardo Landi e Manfredo Massironi si facevano promotori di un movimento artistico, definito a posteriori “Nuove Tendenze”, e nel quale avrebbero trovato identificazione altri rilevanti gruppi... In collezione abbiamo opere di quasi tutti gli esponenti del gruppo: da Biasi – di cui presentiamo alcuni Politipi degli anni '70, una Trama del 1958, vari Assemblaggi – a Landi, da Chiggio a Massironi.

    – di Marta Plebani e Giulia Scazzosi

    • News24

    Archivio Biasi, una ricerca costante in vista del catalogo ragionato

    Nel gruppo N solo tre artisti hanno un archivio, oltre a Ennio Chiggio a Padova e Toni Costa presso la Galleria Spazia di Bologna, Alberto Biasi alimenta da anni il suo Archivio Alberto Biasi ... Quando è nato e com’è strutturato l’Archivio Alberto Biasi? ... L'Archivio è gestito dall'associazione culturale “Archivio Alberto Biasi”.

    – di Francesca Pizzo e Corrado Gagliano

    • News24

    «Gruppo N sottovalutato sul mercato internazionale» parola di Meneguzzo

    Protagonisti del movimento attivo negli anni 1960-66 sono Alberto Biasi, Toni Costa, Edoardo Landi, Ennio Chiggio e Manfredo Massironi. ... Qualche volta può accadere che ci sia una confusione sull'attribuzione, soprattutto tra Costa e Biasi, ma ci sono dei metodi per identificarli in modo evidente. Per Massironi, invece, Biasi oggi può riconoscerne le opere in quanto erano molto amici, persino cognati. ... Biasi fa eccezione in quanto ha continuato a fare l'artista, e questo ne ha determinato il...

    – di Francesca Bianco e Elisa Fusi

    • News24

    La critica rivaluta il Gruppo N

    Protagonisti del movimento attivo negli anni 1960-66, nato dalle ceneri del Gruppo EnneA, sono Alberto Biasi, Toni Costa, Edoardo Landi, Ennio Chiggio e Manfredo Massironi. ... Le personalità più forti sul mercato si confermano Biasi e Costa per via della forte distinguibilità delle loro opere. Se dal 2011 al 2014 le opere di Biasi prodotte tra 1990 e il 2000 avevano un prezzo aggiudicato tra 5-10.000 euro, l’immissione sul mercato di un maggiore numero di lotti degli anni...

    – di Ilaria Iannuzzi e Francesca Meola

    • News24

    In asta a gran richiesta arte figurativa e fotografia italiana

    L'arte moderna e contemporanea è una costante del mercato delle aste nazionali durante il corso dell'anno. Con l'avvento della stagione primaverile si intensificano gli incanti nel territorio nazionale, in particolare al nord e al centro. Ottima performance della fotografia presso Il Ponte Casa

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Aste nazionali, focus sui maestri italiani e arredi d'autore

    Il settore delle aste nazionali di arte moderna e contemporanea e del design entra nel vivo della stagione autunnale con maggiori richieste da parte del collezionismo internazionale, con un particolare focus su Mario Schifano. Cresce anche l'attenzione per gli arredi d'autore da parte del mercato

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Aste primaverili, eccesso di offerta per gli autori moderni e contemporanei italiani

    Maggio in Italia è risultato troppo affollato di aste di arte moderna e contemporanea. Il numero eccessivo di lotti sul mercato e una domanda inferiore alle attese ha prodotto un risultato mediocre con pochi top lot e autori italiani un po' inflazionati. E' in sintesi quanto emerge dall'analisi

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Sugli scudi nelle aste italiane di giugno Spazialisti, arte ottico-cinetica e design

    Continuano ad essere premiate dal mercato a giugno le vendite nazionali di arte moderna e contemporanea, alle quali sempre più spesso nelle aste si affianca il settore del design del XX secolo. Prosegue l'interesse per gli Spazialisti e l'arte ottico-cinetica e si valorizzano i pittori analitici

    – di Stefano Cosenz

1-10 di 21 risultati