Ultime notizie:

Alain Gomis

    • News24

    Si alza il sipario sul Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina 2017

    In cartellone ci sono 60 film, divisi in varie sezioni, tra cui la principale è il Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo, dove saranno proposti sia documentari che film di finzione: il titolo più atteso è indubbiamente «Félicité» del franco-senegalese Alain Gomis, film vincitore dell'Orso d'argento all'ultimo Festival di Berlino.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Milano, al via il Festival del Cinema Africano

    Tra i film più attesi del festival anche l'anteprima italiana del film vincitore del Gran Premio della Giuria alla Berlinale 2017 - Orso d'Argento, Félicité di Alain Gomis, regista franco senegalese. ... Giovedì 23 alle 18 tocca ad Alain Gomis.

    – di Arianna Garavaglia

    • Agora

    Berlinale '67. L'Orso è cattivissimo: umorismo nero, risate e impegno politico. Il festival comincia in grande forma con «On body and soul», «T2» e «Félicité»

    Bentornata Berlinale. Dopo anni di inaugurazioni un po' annacquate, con gusci magnificenti ma vuoti, il festival veste di nuovo i suoi panni: firme senza il megafono dello showbiz, capaci di dar voce a formule e quotidianità diverse, mondi negletti, umiliati e offesi. Ildikó Enyedi, regista ungherese 62enne, vincitrice della camera d'or a Cannes nel 1989 con My 20th Century, ha girato un film che non rispecchia per nulla la sua apparenza mite e bonaria. On Body and soul è nero, spiazzante, pol...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Festival di Berlino: sorprende «Félicité» di Alain Gomis

    La prima, vera sorpresa del Festival di Berlino 2017 è «Félicité» di Alain Gomis: convince, in concorso, il film diretto dal regista franco-senegalese, con protagonista la bravissima esordiente Véro Tshanda Beya. ... A sorprendere è in particolare l'ottima regia di Gomis, che opta per uno stile fatto di primissimi piani e suggestive scelte visive, ben accompagnate da una colonna sonora raffinata e sempre all'altezza.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Mappamondo Berlinale

    Dall'America al Senegal in Aujourd´hui - Tey passando per La Demora dell'uruguaiano Rodrigo Plá: le latitudini poetiche del festival tedesco

    – Simone Porrovecchio

    • News24

    Maria Antonietta apre le danze a Berlino

    La regina Maria Antonietta questa sera aprirà le danze della 62esima edizione del festival internazionale del cinema di Berlino fino al 19 febbraio nella

    – dalla nostra inviata a Berlino Cristina Battocletti