Ultime notizie:

Akira Kurosawa

    • Agora

    Al festival del cinema di Berlino c'è "Isle of dogs": i cani esiliati su un'isola giapponese

    AGGIORNAMENTO DELLE  18.40 IN CODA - LA TRAMA DEL FILM E LE PAROLE DEL REGISTA +++ POST ORIGINALE Il Festival del Cinema di Berlino apre oggi con "Isle of dogs" (L'isola dei cani), film d'animazione politicamente scorretto di Wes Anderson. Ambientato nel futuro distopico di un Giappone in cui tutti i cani sono stati esiliati per la quarantena dopo una misteriosa "influenza canina" - in realtà un progetto di sterminio ideato dagli adoratori dei gatti-, Isle of Dogs racconta la storia del dodic...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Il premio Oscar Dante Ferretti: «Così ho fatto rinascere il Fulgor di Fellini»

    Sullo schermo i muscoli a petto nudo - fotografia patinata, perfetta, di Bartolomeo Pagano - muovono i sorrisetti delle signore. Mentre gli uomini chissà. In sala c'è anche Urbano Fellini, è lì con suo figlio. Per il piccolo Federico è la prima volta. La prima volta al cinema, la prima volta che

    – di Serena Uccello

    • Agora

    Global Rashomon

    Qualche giorno fa, dopo l'incontro tra il presidente russo e quello americano al G20 di Amburgo, il sito del magazine The Atlantic titolava: "Trump and Putin's Rashomon Summit". Dopo il loro faccia a faccia, il primo aveva raccontato di aver ammonito il russo per le sue interferenze nelle elezioni americane; secondo Putin, invece, Trump aveva riconosciuto l'innocenza russa. Rashomon è il primo capolavoro di Akira Kurosawa. Racconta dell'assassinio di un samurai e delle diverse ricostruzioni del...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    La sfilata Louis Vuitton cruise nella foresta di Kyoto

    Prada nell'Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele, con una vista da libro di architettura sul "salotto buono di Milano". Dior in una riserva naturale appena fuori Los Angeles dove furono girate alcune scene di Via col vento.

    – di G.Cr.

    • News24

    «Silence» di Scorsese: ruolo-chiave per i personaggi giapponesi

    La struttura narrativa individua come protagonista il gesuita Sebastiao Rodrigues e il suo dramma morale che lo porta ad abiurare: si reca a rischio della vita nel Giappone del primo Seicento con un compagno alla ricerca del padre apostata Cristovao Ferreira con l'obiettivo di verificare le voci

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    «Spira Mirabilis», sinfonia visiva sui quattro elementi

    Il cinema documentario è ancora protagonista nelle nostre sale: dopo «Figli dell'uragano» di Lav Diaz, tra i film più importanti usciti la scorsa settimana, in questo weekend si segnala «Spira Mirabilis» di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti.Non si tratta di un semplice documentario, ma di una

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Questa sera la consegna del Leone d'oro. Ecco i favoriti

    A Venezia impazza il toto-Leone: appassionati e addetti ai lavori votano i propri favoriti in attesa di conoscere, durante la cerimonia di chiusura in programma questa sera, il verdetto della giuria capitanata da Sam Mendes.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Arriva in Italia il fenomeno-Suicide Squad. Il regista Ayer: «Adoro i bad guys»

    NEW YORK - I supercriminali griffati DC Comics fanno il pieno d'incassi: siamo a quota 135.1 milioni di dollari (fonte Comscore) per un weekend d'apertura al di sopra di Guardians of the Galaxy (94.3 milioni nel 2014). Il fenomeno Suicide Squad, più punk di Deadpool meno statuario di Batman v.

    – di Filippo Brunamonti

    • News24

    Dai nuovi Magnifici 7 a «Paterson», il programma del Festival di Toronto 2016

    Centinaia di film divisi tra opere di giovani registi, altre firmate da grandi nomi del panorama internazionale, documentari e film di genere: si presenta come sempre ricchissimo il cartellone del Toronto International Film Festival, che quest'anno è in programma dall'8 al 18 settembre.

    – Andrea Chimento

    • News24

    Immortale Shakespeare: ecco le sue opere diventate film

    Oggi la Gran Bretagna celebra il suo poeta più famoso. William Shakespeare infatti morì esattamente 400 anni fa, il 23 aprile 1616. Stratford-upon-Avon, la cittadina inglese nel cuore del Midlands dove nacque lo stesso giorno del 1564, gli ha reso onore con iniziative che dureranno una settimana,

    – Piero Boitani

1-10 di 43 risultati