Aziende

Airbus

Airbus è un costruttore europeo di aeromobili, specializzato negli aerei di linea ed elicotteri che ha sede a Tolosa (Francia) e attivo anche nel settore aerospaziale e difesa. Si contende con l’americana Boeing il primato di maggior costruttore di aerei al mondo.

Conta all’attivo 133mila dipendenti, distribuiti nei 12 impianti produttivi europei ubicati in Francia, Germania, Spagna, Cina e Stati Uniti e centri di ricerca ein Giappone e India.

Il titolo della società è quotato alla Borsa di Parigi.

Nel 2016 ha registrato ricavi per 66 miliardi di euro.

Il gruppo è nato nel 1970 con la denominazione di Airbus Industrie, come consorzio d’imprese francesi e tedesche, al quale poi si sono aggiunti partecipanti spagnoli e britannici. Fino al 2006 gli azionisti erano Eads (80%) e Bae Systems (20%). L’anno successivo Airbus è passata da consorzio a compagnia integrata. .

Ultimo aggiornamento 19 giugno 2017

Ultime notizie su Airbus
    • News24

    Ecco perché con le sanzioni economiche all'Iran i cocci saranno europei e i vantaggi cinesi

    Boeing e Airbus hanno annunciato accordi per la vendita di quasi 300 aerei alle compagnie aeree iraniane del valore di 40 miliardi di dollari complessivamente. Poiché l'accordo è entrato in vigore nel 2016, Airbus, con sede a Tolosa, in Francia, ha consegnato tre jet a Iran Air, ma potrebbe essere soggetta a restrizioni da parte di qualsiasi divieto degli Stati Uniti a causa del grande contenuto americano sui propri aerei.

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    La Wto dà ragione a Boeing nella faida contro Airbus

    Uno a zero per Boeing: nella faida dei cieli, che da 14 anni contrappone il colosso americano al rivale europeo Airbus, gli Stati Uniti incassano la prima vittoria. ... Ieri, l'organo di appello della Wto ha confermato la decisione emessa nel 2016 dai giudici di primo grado, in base alla quale la Ue non ha abrogato tutti gli aiuti illegali erogati ad Airbus per la produzione dell'A380 e dell'A350.

    – di Gianluca Di Donfrancesco e Beda Romano

    • News24

    Iran, cosa succede dopo lo strappo di Trump e perché riguarda anche noi

    Negli ultimi giorni, lo scenario geopolitico globale è monopolizzato da Donald Trump e la sua scelta di ritirare gli Stati Uniti dall'accordo nucleare sull'Iran. La rottura ha agitato - ulteriormente - i rapporti fra Washington e Teheran, oltre a provocare tensioni con l'Europa e il resto dei

    – di Alb.Ma.

    • News24

    La rottura di Trump con l'Iran mette a rischio 30 miliardi per l'Italia

    E adesso? Con gli ordini in corso, le commesse avviate, i pagamenti anticipati già ricevuti e i prestiti garantiti? Il pugno in pieno viso - assestato dagli Usa alle Pmi e alle multinazionali europee - è di quelli che fan male. Peggio, però, potrebbe essere il contraccolpo.Perché, tra protocolli

    – di Laura Cavestri

    • News24

    Sanzioni all'Iran: così la Ue può evitare i danni peggiori

    New York - L'amministrazione di Donald Trump ha archiviato il grande "strappo" sull'Iran. Ma, calato il sipario sul teatro degli annunci, la parola passa ora all'applicazione di nuove - o meglio ritrovate - dure sanzioni che si apprestano a colpire anche molti alleati, a cominciare dall'Europa e

    – di Marco Valsania

    • News24

    Iran: l'uscita di Trump dall'accordo nucleare, spiegata punto per punto

    E adesso, cosa accadrà sull'Iran? Adesso si tratta di capire come avverrà il ritorno delle sanzioni economiche americane. Come valutare i tanti, potenziali effetti collaterali della decisione di Donald Trump di uscire dall'accordo nucleare con Teheran, che resta invece sottoscritto dai Paesi

    – di Marco Valsania

    • News24

    Che cosa rischia il made in Italy dopo lo strappo Usa con l'Iran

    Pmi e multinazionali, tutte con il fiato sospeso. Preoccupate e rassegnate alle parole del presidente Donald Trump e all'intenzione di uscire, per parte americana, dall'accordo sul nucleare e, quindi, ripristinare le sanzioni sull'Iran. Alberto Presezzi - l'amministratore delegato della brianzola

    – di Laura Cavestri

    • News24

    Iran, l'annuncio di Trump: Usa fuori dall'accordo sul nucleare. Tornano le sanzioni

    Il dado è tratto. Donald Trump ha annunciato il ritiro degli Stati Uniti dal «terribile accordo» nucleare internazionale sull'Iran. E il via libera a reimporre «dure sanzioni economiche» americane, contro Teheran e contro qualunque nazione scoperta ad aiutare le sue ambizioni atomiche.E' stata la

    – di Marco Valsania

1-10 di 1104 risultati