Aziende

Airbnb

L'azienda Airbnb è stata fondata nell'agosto del 2008, ha sede principale a San Francisco (California), conta 21 uffici nel mondo e 3000 dipendenti. Il portale di annunci che permette di pubblicare e prenotare alloggi in 34000 città e 191 paesi, sia dal pc e da cellulare, è stato creato da Joe Gebbia, Brian Chesky e Nathan Blecharczyk.

Nato da un'idea di Brian e Joe, che per primi offrirono a pagamento ai turisti delle stanze del loro loft a San Francisco per contribuire alle spese del proprio affitto, il business si è sviluppato in pochi anni, dopo l'intervento dell'incubatore Y Combinator e degli investimenti milionari di Greylock Partners e Sequoia Capital. Socio investitore di Airbnb è anche l'attore e partner della A-Grade Investments, Ashton Kutcher.

Il valore della piattaforma di home-sharing più utilizzata al mondo, Airbnb, è di circa 30 miliardi di dollari (dati luglio 2016) secondo Equidate, un mercato dove vengono scambiate le azioni di società tecnologiche non quotate. In Italia nel 2015 ci sono stati 83000 host registrati che hanno guadagnato affittando stanze o appartamenti una media di 2300 euro all'anno.

Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2017

Ultime notizie su Airbnb
    • Agora

    Sharing tourism: in Italia otto milioni di clienti Airbnb, Roma al top con 1,4 milioni

    Di seguito la nota Airbnb sul mercato italiano e il nuovo advisory board nel quale entra Taleb Rifai. Airbnb verso 8 milioni di arrivi in Italia 7 milioni e 850.000 visitatori nel 2017, 2.300 Euro/anno il guadagno dell'host tipo Con l'Iniziativa per il turismo sostenibile in arrivo nuovi programmi a sostegno dei territori Presentato il nuovo Advisory Board della società   San Francisco - 17 aprile 2018. Airbnb ha rilasciato oggi i dati relativi alla propria presenza in oltre 300 ...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Milano pronta per il Salone del Mobile: da domani in fiera oltre 2mila aziende

    Tutto esaurito (o quasi) a Milano, tra alberghi tradizionali e strutture ricettive alternative (come Airbnb), con un tasso di riempimento stimato tra il 90 e il 95%. Imprenditori, buyer, designer, progettisti e operatori del settore arredo-design da tutto il mondo sono già arrivati nel capoluogo

    – di Giovanna Mancini

    • Info Data

    Datagate e Gdpr spingono le startup delle tecnologie normative

    Fra i tanti rivoli del datagate, lo scandalo dei dati che ha travolto Facebook, ce n'è uno che riguarda meno la cronaca sui «giganti tech in crisi» e più la giurisprudenza. La tecnologia corre a un ritmo tale da lasciare indietro il diritto, ad esempio sulla protezione delle informazioni o la compravendita dei profili degli utenti. Un vuoto che inizia a essere colmato da un numero in ascesa di startup, racchiuse sotto l'etichetta generica del regtech: letteralmente «tecnologie normative», le s...

    – Infodata

    • Econopoly

    Airbnb non ucciderà i nostri centri storici, ma lo faremo noi se non cambiamo

    Pubblichiamo un post di Andrea Guarise, fondatore di Algebria Capital - Sono stati tanti e interessanti gli spunti offerti dal post di Raffaello Zanini ospitato la settimana scorsa qui su Econopoly, dal titolo "Mi ospiti nel tuo appartamento? Gli effetti di AirBnB sulla città turistica". Ne usciva un quadro tra il critico e il preoccupato. Personalmente, come Algebria Capital, abbiamo investito in una società, CleanBnB, che fornisce servizi ai proprietari che decidono di entrare nel mercato del...

    – Econopoly

    • News24

    Il digitale «re» delle Ipo aspettando Uber e Airbnb

    Spotify non è stato il primo - il 2018 è cominciato con un massimo da tre anni nelle Ipo - e non sarà l'ultimo. Nel secondo trimestre i collocamenti azionari iniziali programmati sono al momento almeno 62, con l'obiettivo di raccogliere 14 miliardi di dollari. Tra i maggiori, alcuni non sono di

    – di M.Val.

    • Agora

    Pasqua: Toscana, Veneto e Liguria leader, flop la Puglia per Assoturismo

    Di seguito la nota Assoturismo-Confesercenti sulle destinazioni di Pasqua. Bene città d'arte e località montane; meno bene tutto il resto. Per il turismo, il quadro della Pasqua 2018 è decisamente in chiaro-scuro. Il boom delle città d'arte - dove è stato già prenotato l'84% delle camere disponibili - non basta infatti a compensare il rallentamento dei flussi nelle altre destinazioni turistiche. Una frenata che si ripercuote negativamente sul bilancio complessivo: in base al monitoraggio di Ass...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Drexcode porta l'abito da sposa nell'era della sharing economy

    In Italia la sharing economy è oggi un business con un giro d'affari stimato di circa 4 miliardi di euro, e nel 2025 si prevede che crescerà di oltre quattro volte, toccando i 14,1 miliardi, e rappresentando lo 0,7% del Pil, con 12 milioni di utenti. Un business che è anche modlelo di

    • News24

    Regole a una svolta. La digital economy ora è sotto assedio

    «Mi ricorda il Duemila». Ken Leech, chief investment officer del gruppo di asset management Legg Mason, riconosce l'eco "dolorosa" di bolle esplose in passato nel terremoto che oggi scuote la leadership tecnologica in Borsa. Allora gonfiate da un boom scriteriato di fragili dot com. Oggi nutrite da

    – di Marco Valsania

    • Econopoly

    Mi ospiti nel tuo appartamento? Gli effetti di AirBnB sulla città turistica

    Pubblichiamo un post di Raffaello Zanini, fondatore del portale Planethotel.net. Laureato in urbanistica, assiste gli investitori del settore turistico alberghiero con studi di fattibilità, consulenza ai progettisti, selezione di opportunità - Lo scorso 23 marzo a Firenze si sono incontrati gli assessori e i principali operatori del turismo delle città più visitate in Italia, quelle dove il rischio della Disneyfication - a seguito della diffusione degli affitti brevi (STR, short term rentals) è...

    – Econopoly

1-10 di 545 risultati